Jacopo Gino
No Comments

Pagelle Francia-Honduras 3-0: chi dorme non piglia pesci, ma piglia gol

Tutto facile per gli uomini di Dechamps: Francia-Honduras finisce 3-0. La formazione dell'America centrale schiantata con una super prestazione di Benzema

Pagelle Francia-Honduras 3-0: chi dorme non piglia pesci, ma piglia gol
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Una buona partenza per l’Honduras, preoccupato più di difendersi che di impensierire la difesa della Francia: il rigore realizzato da Benzema e l’espulsione di Palacios però sbloccano i galletti che poi non hanno problemi a gestire il match, raddoppiando a inizio secondo tempo sempre con il bomber del Real (anche se ufficialmente si tratta di autogol del portiere dell’Honduras). Il terzo gol, sempre di Karim Benzema, chiude il match, che per la verità non era mai stato in dubbio. Di seguito vi proponiamo le pagelle di Francia-Honduras. (Rivivi qui il match)

FRANCIA

Lloris 6- 90′ da spettatore non pagante per il portiere del Tottenham.

Paul Pogba, nuovo leader della Francia

Paul Pogba, nuovo leader della Francia

Debuchy 6,5- Buona spinta sulla fascia destra per il terzino del Newcastle, da cui partono molte azioni importanti, soprattutto nel primo tempo.

Varane 6,5 – Pochi problemi in difesa, giusto qualche pallone toccato in fase di impostazione.

Sakho 6,5- Idem come sopra, una serata da disoccupato.

Evra 6,5- Uno dei pilastri di questa Francia: spinge tanto anche perché in difesa non c’è molto da fare, risultando utile per le offensive dei Bleau

Pogba 6 – Qualche buona giocata e poco più. Prende un giallo per un fallo di reazione su Palacios. (dal 56′ Sissoko s.v. )

Cabaye 6,5- Buona prestazione in regia, supportato da due mastini come Pogba e Matuidi. (dal 65′ – Mavuba s.v.)

Matuidi 6- Qualche difficoltà nel girarsi e puntare la difesa avversaria. Il più imballato tra i francesi.

Valbuena 7- Costruisce e da imprevedibilità alla Francia nei primi minuti di difficoltà. Folletto estroso. (dal 77′ Giroud s.v.– Qualche sportellata e poco più)

Benzema 7,5 – Si sblocca con il rigore che porta la Francia in vantaggio, poi propizia il raddoppio a inizio secondo tempo. La doppietta riesce a metterla a segno al 73′, piegando le mani di Valladares, Lavora tanto per la squadra e concretizza il gioco francese.

Griezmann 6 – Colpisce una traversa spettacolare nel primo tempo, poi più niente o quasi.

HONDURAS

Valladares 6,5 – Qualche ottima parata, non può nulla sui gol di Benzema.

Beckeles 6- Tiene bene nei primi minuti, poi la Francia riesce a sfondare e la linea non tiene più

Bernandez 6- Un tempo di buona fattura prima della sostituzione per le troppe botte prese in campo. (dal 45′ Chavez s.v.)

Figueroa 6,5- Tra i migliori dei suoi, grazie soprattutto alla sua esperienza in Premier League con la maglia dell’Hull City

Izaguirre 5,5- Soffre l’esterno d’attacco francese, che crea tanto aiutato anche dalla sovrapposizione del terzino di spinta.

Najar 6 – Prestazione mediocre, pochi lampi e tanto lavoro di contenimento. Prestazione sufficiente comunque per un classe ’93. (dal 58′ – Claros s.v.)

Garrido 5,5- Si vede solo in fase difensiva, nella quale tra l’altro non eccelle.

Palacios 4 – Non si nota se non per il doppio giallo che manda sotto la doccia verso la fine del primo tempo: la prima ammonizione per aver calpestato Pogba, la seconda per averlo atterrato in area con una spallata, regalando il rigore ai galletti francesi. Giornata no.

Espinoza 6 – Deciso nei contrasti, cerca anche di farsi vedere in fase offensiva

Bengtson 4 – Missing (45′ Boniek s.v.)

Costly 5 – Mai servito dai compagni e ingabbiato tra Varane e Sakho

Jacopo Gino (@jacopogino)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *