Fabio Pengo
No Comments

Colombia-Grecia 3-0: apre Armero, chiude Rodriguez. Inizio da sogno per Los Cafeteros

A Belo Horizonte termina 3 a 0 a favore dei sudamericani: tris firmato da Armero, Gutierrez e Rodriguez

Colombia-Grecia 3-0: apre Armero, chiude Rodriguez. Inizio da sogno per Los Cafeteros
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Un’arrembante Colombia mette a tacere i dubbi e le preoccupazioni preesistenti. Anche senza Falcao, non schierando come titolari Guarin e Jackson Martinez, la squadra di Pekerman stravince per 3 a 0 contro una Grecia che ha provato il possibile per frenare gli avversari. Brilla su tutti James Rodriguez, autore del terzo gol e di una straordinaria prestazione. Il gol arriva subito: al 4′ minuto è Armero a portare in vantaggio la sua Nazionale. La Grecia cerca con forza il pareggio, ma non concretizza sotto porta. Al 59′ è Teofilo Gutierrez l’autore del 2 a 0, che sembra chiudere virtualmente il match. Entra nella ripresa l’attaccante Mitroglou, che può ben poco contro l’organizzata difesa della Colombia. Al 90′ Rodriguez sigla il 3 a 0, estalando una grandissima prestazione dei suoi. 

MVP SPORTCAFE24 Riflettori puntati sul talento del Monaco James Rodriguez, che illumina il match con giocate di sopraffina qualità e talento. Troppo rapido per i difensori greci, il gol nel finale è la sua totale celebrazione. Per ricordare ai tifosi colombiani che di fenomeno non c’è solo Falcao.

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24!

LIVE SECONDO TEMPO

92′ – TERMINA IL MATCH A BELO HORIZONTE! 3 a 0 per la Colombia!

90′ – 3 a 0! Segna James Rodriguez!

84′ – Dopo un calo d’intensità da parte di tutti e 22 i giocatori, il greco Samaras accende nuovamente il match con un tentativo pericoloso per la Colombia

78′ – Ultimo cambio: entra Karagounis ed esce Kone

76′ – Esce l’autore del secondo gol, Teofilo Gutierrez, per cedere il posto a Jackson Martinez

74′ – Pekerman sostituisce Armero con Santiago Arias

70′ –  Ci prova Mitroglou per la Grecia con un tiro che viene deviato da un difensore avversario

68′ – Cambia pure la Colombia con Mejia che sostituisce Abel Aguilar

64′ – Secondo cambio: entra Mitroglou al posto di Gekas

62‘ – Clamorosa traversa di Gekas! Grecia vicina al gol del 2 a 1

59′ – SEGNA GUTIERREZ! 2 a 0 per la Colombia!

57′ – Santos effettua il primo cambio: dentro Giannis Feftatzidis, esce Salpingidis

55′ – La partita si surriscalda: secondo giallo per la Grecia, ammonito Salpingidis

52′ – Sokratis ammonito dall’arbitro Mark Geiger, il secondo del match dopo Sanchez

49′ – Rodriguez vuole il raddoppio della sua Colombia, ottima prestazione da parte del giocatore del Monaco

46′ – Inizia il secondo tempo di Colombia-Grecia

LIVE PRIMO TEMPO

45′ – Grecia vicinissima al pareggio! Solo il portiere Ospina a impedire il gol su tiro di Kone

43′ – Ci prova Cuadrado con una conclusione al volo, che non centra la porta

42′ – Salpingidis accompagna la manovra offensiva greca, ma l’arbitro fischia il fuorigioco

39′ – Il greco Holebas si guadagna un prezioso calcio d’angolo

37′ – James Rodriguez ci prova con un tiro che non trova lo specchio della porta

34′ – Si valutano le condizioni di Teofilo Gutierrez

33′ – Risponde la Colombia con Cuadrado, ma il suo tiro non impensierisce il portiere

30′ – Ancora Grecia, con Holebas che effettua un tiro che non centra la porta

27 ‘ – Torosidis vicino al pareggio con un colpo di testa vino allo specchio della porta

25 ‘ – Ibarbo prova con una progressione a battere la difesa greca, ma invano

21′ – Kone sbaglia un altro passaggio nella manovra. Il giocatore in forza al Bologna non è di certo ancora in gara

18′ – Ci prova il colombiano James Rodriguez con un tiro che non trova lo specchio della porta

17′ – Ibarbo spinge per la Colombia, ma viene fermato da Manolas

10 ‘ – Partita momentaneamente interrotta per un lieve infortunio di James Rodriguez

4′ – GOL! Segna subito la Colombia con Armero!

1′ – La Grecia si fa avanti con un tentativo di Maniatis

– Si parte, comincia adesso Colombia-Grecia!

FORMAZIONI UFFICIALI:

Colombia: Ospina, Zapata, Yepes (c), Sanchez, Armero, Aguilar, Gutierrez, Rodriguez, Cuadrado, Ibarbo, Zuniga.

Grecia: Karnezis, Maniatis, Manolas, Samaras, Kone, Salpingidis, Torosidis, Gekas, Sokratis, Cholevas, Katsouranis (c).

Questo pomeriggio, alle 18 ora locale, a Belo Horizonte avrà luogo la prima partita del girone C dell’edizione brasiliana dei Mondiali FIFA 2014. La favorita del match è sicuramente la Colombia grazie ai suoi atleti già affermati, o in via di affermazione, nei maggiori campionati europei  come Armero, Zapata, Cuadrado e Sanchez. Non bisogna sottovalutare la vecchia volpe Grecia che già in passato ha beffato una grande squadra come la Francia; occhio alla punta Samaras e al sempre presente Karagounis. Sicuramente Santos, allenatore dei Balcanici imposterà la squadra affinchè resista alle folate dei sud americani per poter poi colpire in contropiede non potendosi affidare a qualità tecniche come i Cafeteros che invece hanno dalla loro la rapidità di Cuadrado e l’estro di Sanchez.

STATISTICHE – La formazione colombiana è quella che più ha tirato verso la porta avversaria rispetto a tutte le altre compagini qualificate assieme ad un possesso palla medio registrato, dal 1980 ad oggi, del 58%; sfortunatamente la realizzazione delle reti è leggermente bassa, infatti 1 solo tiro su 12 è stato vincente.
Per quanto riguarda la Grecia le statistiche sono meno confortanti: nella passata edizione dei Mondiali una sola vittoria e cinque sconfitte mentre il possesso palla medio, dal 1978 ad oggi, è fermo al 44%. L’unico precedente tra le due squadre risale a USA ’94 e in quell’occasione la Colombia vinse per 2-0.

PROBABILI FORMAZIONI:

COLOMBIA (4-4-2): Ospina; Arias, Yepes, Zapata, Armero; Cuadrado, Aguilar, Sanchez, J. Rodriguez; Bacca, Gutierrez.

GRECIA (4-5-1): Karnezis; Torosidis, Papastathopoulos, Manolas, Holebas; Salpingidis, Maniatis, Karagounis, Tziolis, Samaras; Mitroglou.

QUOTE E SCOMMESSE – Secondo la Snai i colombiani favoriti per oggi pomeriggio a 1,85 punti contro i 4,75 in caso della loro sconfitta. Difficile azzardare il pareggio che comunque si aggira intorno ai 3,20 punti e in leggero aumento nel caso di assenza di Zapata.

Presentazione di Fabio Pengo. Live a cura di Alessandro Triolo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *