Kevin Brunetti
No Comments

Messico-Camerun 1-0: l’arbitro sbaglia, Peralta no

Un gol di Peralta affonda gli africani. Al Messico annullati anche due gol regolari, Camerun non convincente

Messico-Camerun 1-0: l’arbitro sbaglia, Peralta no
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24!

Vittoria che potrebbe risultare fondamentale ai fini della qualificazione agli ottavi di finale. Il Messico di Herrera conquista i tre punti grazie alla rete di Peralta al 61′, che premia così la scelta del suo Ct di schierarlo al posto del “Chicarito” Hernandez, entrato comunque nella ripresa. Succede di tutto nel primo tempo, con tre reti annullate, due al Messico ed entrambe regolari, segnate da Giovani Dos Santos. Eto’o sbatte sul palo, e così nella ripresa i messicani passano, sfiorando nel finale anche il raddoppio.

MVP SPORTCAFE24Peralta: suo il gol che decide l’incontro. Ha anche i meriti di aver iniziato l’azione con il passaggio per Dos Santos, prima di tuffarsi sulla ribattuta dell’estremo difensore avversario. Una rete da bomber!

FISCHIO FINALE!! IL MESSICO VINCE GRAZIE ALLA RETE DI PERALTA NELLA RIPRESA, E OTTIENE UN’IMPORTANTE VITTORIA! IL CAMERUN INIZIA MALE IN QUESTO MONDIALE!

92′ – Ultimo cambio nel Messico: entra Salcido per sostituire uno stanco Herrera.

90′ – Quattro minuti di recupero! Ultime speranze per il Camerun di pareggiare la gara!

86′ – CAMERUN PERICOLOSO! Moukandjko cede pallaa Webò che al momento del tiro viene anticipato da Rodriguez! Che occasione per gli africani!

81′ – MESSICO VICINO AL RADDOPPIO! Grande azione di Hernandez che mette al centro una palla da spingere solo in rete, ma Fabian si fa anticipare! Buona chance per chiudere la gara.

79′ – Cambio nel Camerun: entra un altro attaccante per cercare di pareggiare, ed esce il mediano Song.

76′ – Brutto fallo di Nounkeau su Fabian: il camerunese viene ammonito.

73′ – E’ il momento del “Chicarito” Hernandez, che entra per sostituire l’autore del gol Peralta.

67′ – Gran momento di forma per Peralta: nelle ultime 7 partite ufficiali ha messo a segno ben 9 reti.

61′ – GOOOOOOOOOOOOOLLLLLL, PERALTAAAAAAAAA! Messico in vantaggio: è proprio lui ad iniziare l’azione con l’imbucata per Dos Santos che si fa respingere il tiro dal portiere, poi sulla ribattuta si fionda lui e firma il vantaggio messicano!!

57′ – Sinistro di Assou-Ekotto fuori di un soffio, deviato anche dalla schiena di Herrera! Sarà corner.

56′ – Mbia supera Moreno, con il messicano che poi lo stende e si prende il primo cartellino giallo della gara.

51′ – Si fa vedere Choupo Moting che dribbla un avversario prima di calciare verso la porta, ma Ochoa gli dice di no!

48′ – Gran palla di Giovani dos Santos per Peralta, che prova la conclusione respinta però dal portiere Itandje! Buona occasione per il Messico!

46′ – Un cambio per il Camerun: esce Djeugoue, al suo posto entra Nounkeu.

VIA ALLA RIPRESA! Si riprende dallo 0-0!

LIVE SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO A NATAL! MESSICO E CAMERUN SONO FERMI ANCORA SULLO 0-0, CON LA SQUADRA DI HERRERA CHE HA PERO’ QUALCOSA DA RECRIMINARE PER I DUE GOL ANNULLATI INGIUSTAMENTE!

45′ – Due minuti di recupero assegnati dall’arbitro per questa prima frazione di gara.

40′ – Partita con ritmi bassi, ora ci prova il Messico con un filtrante di Aguilar, ma Peralta non riesce ad arrivare sulla palla.

35′ – Assou Ekotto ci prova dalla lunga distanza col mancino, conclusione murata!

30′ – Terzo gol della gara annullato, il secondo per il Messico! Giovani Dos Santos mette in rete, ma il guardalinee alza la bandierina! Ancora grave errore del direttore di gara che non vede il tocco di Choupo-Moting.

25′ – MESSICO VICINO AL VANTAGGIO! Punizione sul secondo palo per la testa di Marquez che spedisce fuori anticipando anche il meglio posizionato Moreno!

23′ – Ancora pericolo dalle parti di Ochoa: mischia in area di rigore, con Eto’o che prova a calciare, palla allontanata! Ora soffre il Messico!

22′ – PALO DI ETO’O! Grande azione sulla sinistra di Assou-Ekotto che supera con un tunnel un avversario, mette in mezzo dove trova Eto’o che calcia da ottima posizione ma scheggia il palo esterno!

21′ – Possesso palla Messico dopo due lampi degli africani.

18′ – Reazione Camerun! Eto’o prova ad andarsene in velocità, Moreno lo ferma in corner!

16′ – Annulato un gol anche al Camerun: Choupo-Moting riceve palla da Eto’o, spiazza l’estremo difensore avversario ma al momento del passaggio dell’ex Inter si trova in posizione di fuorigioco.

10′ – Gol annullato a Dos Santos per fuorigioco inesistente! Si resta sullo 0-0, ma il Messico sta mettendo il Camerun nella propria metà campo!

7′ – Cross teso dalla destra di Aguilar, spazza via la difesa del Camerun!

5′ – Avvio di gara non entusiasmante, con il Messico che comunque ha preso il pallino del gioco in mano.

3′ – Cross di Aguilar dalla destra che termina sull’esterno della rete.

FISCHIO D’INIZIO! E’ cominciata la seconda gara di questo Mondiale!

LIVE PRIMO TEMPO

18.00 – Un acquazzone abbatte lo stadio di Natal.

17.59 – Inni conclusi, pochi secondi al fischio d’inizio di Messico-Camerun!

17.56 – Squadre in campo, è il momento degli inni! Si parte da quello messicano.

17.55 – Le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo.

17.46 – Un insolito tifoso del Messico:

17.44 – Negli spogliatoi la maglia di Samuel Eto’o, capitano del Camerun:

 

17.43 – Le immagini dalle tribune dell’Arena das Dunas:

 

17.25 – I tifosi messicani pronti ad entrare allo stadio:  

17.20 – Questo lo stadio che ospiterà la partita tra Messico e Camerun, valevole per la prima giornata del gruppo A:

LIVE PRE-PARTITA

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Messico: Ochoa, Rodriguez, Marquez (c), Herrera, Layun, Dos Santos, Moreno, Guardado, Peralta, Aguilar, Vazquez.

Camerun: Itandje, Assou-Ekotto, Nkoulou, Djeugoue, Song, Moukandjo, Eto’o (c), Choupo Moting, Chedjou, Mbia, Enoh. 

Oggi, 13 Giugno 2014, alle ore 18 (ora italiana), Messico e Camerun inaugureranno il proprio Mondiale in una sfida che si preannuncia apertissima. La partita si disputerà all’Arena das Dunas di Natal dove le due nazionali si daranno battaglia in una sfida che potrebbe già essere decisiva per il proprio girone. Entrambe le squadre fanno della compattezza la loro arma vincente, e entrambe le squadre possono contare su una stella di primissimo livello: Javier ”Chicharito” Hernandez per il Messico, e Samuel Eto’o per il Camerun.

LA GARA – Il Messico di Herrera solitamente alterna due formazioni a seconda delle avversarie, contro il Camerun il 5-3-2 dovrebbe essere il prescelto a discapito del più spettacolare 4-3-3. Questo modulo però costringerà il CT Messicano a scegliere un attaccante da lasciare in panchina, con il Chicharito che sembra inamovibile il ballottaggio si sposta a Dos Santos e Peralta, il primo al momento sembra leggermente favoruto. Fondamentali in questo modulo sono gli esterni di difesa, i prescelti dovrebbero essere Layun a destra e Guardado a sinistra. Il Camerun al contrario dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3, il suo marchio di fabbrica. Anche per Finke l’unico dubbio sembra essere in attacco, con Eto’o confermatissimo ai suoi lati dovrebbero agire due tra Chupo Moting, Webo e Moukandjo, i prescelti dovrebbero essere i primi due.

CURIOSITA’ – Il Camerun è stato a un passo dal non partire per la rassegna brasiliana per problemi interni con la propria federazione. L’8 Giugno infatti i giocatori hanno rifiutato di imbarcarsi sul volo in partenza da Yaoundè. I giocatori infatti hanno preteso il pagamento anticipato del premio previsto per la partecipazione al Mondiale brasiliano.. ma giocare per la propria nazionale non doveva essere una questione di onore?

QUOTE SCOMMESSE – Per la Snai il Messico parte leggermente favorito, la vittoria dei sudamericani infatti è data a 2,20 contro la quota di 3,50 assegnata ai Leoni d’Africa. Bookmakers quotano il pareggio tra le due squadre a 3,20, interessante la quota del GOAL che paga 2,10.

PROBABILI FORMAZIONI:

Messico: (5-3-2) – Ochoa; Marquez, Rodriguez, Moreno, Guardado, Layun; Pena, Fabian, Herrera; Hernandez, Dos Santos.

Camerun: (4-3-3) – Itandje; Assou Ekotto, N’Koulou, Chedjou, Nyom; Makoun, Song, M’Bia; Chupo Moting, Webo, Eto’o.

Presentazione di Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti). Live a cura di Giuseppe Landi (@PepLandi) a partire dalle 18

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *