Kevin Brunetti
No Comments

Playoff Serie A Beko: domina Haynes, Siena chiude la serie

Dopo le tre vittorie di fila nei primi tre incontri, per il match point era solo questione di tempo. Matchpoint centrato in gara 5 grazie a Haynes

Playoff Serie A Beko: domina Haynes, Siena chiude la serie
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La vittoria della Virtus in gara 4 è stata solo una gioia fugace per i laziali, la Mens Sana Siena ha rimesso le cose a posto in serata fissando la serie sul 4-1 e aggiudicandosi il primo posto per le finali.

Mens Sana Siena-Virtus Roma 91-75 (4-1 nella serie)

L’avvio di gara sembrava il preludio a una grande gara, Mbakwe e Goss hanno provato a mettere le cose in discesa per rendere possibile la rimonta.. ma il sogno è durato soltanto mezzo quarto. Con Siena sotto di 7 punti a metà quarto iniziale Haynes decide che è già l’ora di chiudere la serie, il georgiano segna da ogni parte del parquet e porta rapidamente la Mens Sana avanti di 5. Nel secondo quarto i toscani toccano addirittura il +10 salvo poi concedere qualcosa a Goss e D’Ercole che riportano Roma sul -4 all’intervallo. Nella ripresa solo Goss prova a scuotere i suoi, ma la Mens Sana si dimostra di un altro livello chiudendo l’incontro già nel terzo periodo con il parziale di +11. Il quarto conclusivo è pura gestione del risultato per il quintetto di Crespi che chiude a +16 vincendo agilmente gara 4 e la serie. La Mens Sana Siena è la prima finalista, adesso si attende il verdetto di Sassari-Milano, con i lombardi che potrebbero chiudere la serie vincendo stasera.

Mens Sana Siena: Haynes 29, Carter 14, Janning 13, Nelson 10, Green 10 Assist: Janning 5 Rimbalzi: Nelson 7

Virtus Roma: Goss 23, Mbakwe 12, Baron 11, D’Ercole 10 Assist: Goss 6 Rimbalzi: Mbakwe 11

PAGELLE MENS SANA SIENA:

Haynes 8 – Prestazione superlativa con 29 punti a referto grazie all’8/11 al tiro e ai 10 liberi messi a segno.

Janning 6,5 – Segna e smista assist, completo.

Carter 6,5 – Continua la scia di triple iniziata in gara 4 con altre 4 bombe dalla distanza.

Nelson 6,5 – Si fa valere alla grande giocando per la squadra.

Green 6,5 – Come per gli altri anche per lui la serata di ieri è stata una grande prova di gioco di squadra.

PAGELLE VIRTUS ROMA:

Goss 6,5 – L’unico che prova a scuotere la Virtus, purtroppo non basta.

Mbakwe 5,5 – Sbaglia molto più del solito, chiude in doppia doppia ma non è abbastanza per la sufficienza.

Jones 5 – Deludente, c’è poco da dire in una prestazione così.

D’Ercole 5 – Ci prova nel primo quarto, poi scompare.

Baron 5,5 – Prova a proseguire sulla scia di gara 4, ma i compagni non lo seguono.

STELLE A CONFRONTO – Haynes stravince la sfida con Goss, in una partita del genere nonpossono esserci margini di paragone tra i due.

MVP SPORTCAFE24 – Marquez Haynes

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *