Giuseppe Landi
No Comments

Calciomercato 3 giugno: doppio colpo Milan, Keita è della Roma

Juventus, passi avanti per Morata e Marcelo, il Torino su Babacar. Il Genoa pensa ad Osvaldo per il dopo Gilardino

Calciomercato 3 giugno: doppio colpo Milan, Keita è della Roma
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

In questa giornata il protagonista numero 1 è stato sicuramente il Milan. Con un summit a sorpresa a Ibiza, Adriano Galliani e Filippo Inzaghi hanno raggiunto l’accordo per l’arrivo di Jeremy Menez, ex Roma e in scadenza di contratto con il Psg. Il francese dovrebbe firmare un contratto triennale. Sono anche le ore di Alex, pronto ad accordarsi coi rossoneri per due anni. Il club di Via Aldo Rossi pensa anche a trovare un sostituto di Montolivo, che starà ai box per almeno 5 mesi: Allan dell’Udinese e Badelj dell’Amburgo gli obiettivi, con quest’ultimo seguito però anche dall’Atletico Madrid. Piace anche l’esterno friulano Gabriel Silva.

Khouma Babacar, attaccante del Modena

Khouma Babacar, nel mirino del Torino per il dopo Immobile

IN ITALIA – Il Torino è sempre alla ricerca di un attaccante, dopo la partenza di Immobile. Spuntano Pinilla e Sau del Cagliari, ma l’obiettivo primario sembra essere Babacar, con i granata intenzionati a chiedere il prestito alla Fiorentina. Il Napoli tra Sandro e Gonalons, con quest’ultimo più difficile da raggiungere viste le alte richieste del Lione. Passi in avanti della Juventus per Morata e Marcelo: il primo, parlando con un amico, si sarebbe detto sicuro di un suo sbarco in Italia in caso di cessione di Llorente da parte dei bianconeri. Peluso potrebbe lasciare Torino, visto che piace al Verona di Mandorlini, che segue anche Lazzari. Si avvicina il rinnovo di David Pizarro con la Fiorentina, che dovrebbe prolungare per un altro anno; nel frattempo la Viola pensa a rinforzarsi, e starebbe pensando di chiedere l’esterno Vrsaljko al Genoa. Rudi Garcia è stato accontentato: il tecnico giallorosso, che aveva chiesto un centrocampista con esperienza internazionale, accoglierà presto Seydou Keita, con l’ex Barcellona che dovrebbe sottoporsi alle visite mediche nelle prossime ore. Potrebbe partire Florenzi per circa 10 milioni di euro, visto che piace in Inghilterra e in Spagna. Se parte Gilardino, il Genoa è pronta a tuffarsi su Osvaldo, mentre il neo-promosso Palermo è su Marrone e Caracciolo, in caso di partenza di Lafferty. Vicino l’accordo tra Sampdoria e Juventus per il rinnovo della comproprietà di Gabbiadini. Legrottaglie annuncia il ritiro. Questione allenatori: Lotito ha quest’oggi annunciato che la decisione verrà presa a metà giugno, mentre Di Francesco ha prolungato il suo rapporto con il Sassuolo fino al 2016.

ALL’ESTERO – Il Psg è pronto all’ennesima follia: 75 milioni di euro al Chelsea per Eden Hazard, e un contratto quinquennale di 15 milioni di euro a stagione per il giocatore. Ufficiale l’addio al Chelsea di Lampard, con i blues ormai vicini a Diego Costa; per Courtois possibile prestito biennale ai colchoneros. Janmaat piace al Manchester United, il Valencia pronto ad offrire 25 milioni di euro per Enzo Perez, talento del Benfica. I rivali del Porto hanno messo nel mirino Tello del Barcellona, con 12 milioni pronti ad essere messi sul piatto. Ufficiale il rinnovo di Muslera con il Galatasaray fino al 2018.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *