Giuseppe Landi
No Comments

Crotone-Bari 0-3: i pugliesi volano in semifinale playoff. Rivivi il match dello “Scida”!

Netto 3-0 del Bari ai danni del Crotone, con la squadra di Alberti che accede alle semifinali playoff, dove incontrerà il Latina

Crotone-Bari 0-3: i pugliesi volano in semifinale playoff. Rivivi il match dello “Scida”!
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Non si ferma la festa a Bari. La squadra di Alberti vince nettamente su un campo difficile come quello di Crotone, e accede alle semifinali playoff contro il Latina. E’ Cristian Galano a portare avanti gli ospiti al 28′, quando su un grande assist di Joao Silva si coordina e calcia di controbalzo, battendo Gomis. Il Crotone prova a reagire, ma i pugliesi sono ben messi in campo. Ad inizio ripresa doppia occasione per Cani, con l’attaccante albanese che prima si divora un gol di testa, poi con una magia di tacco chiama l’estremo difensore avversario al miracolo. All’87’ Ceppitelli con un salvataggio sulla linea, nega la gioia al popolo di casa, che devono digerire anche il raddoppio e il tris nel finale di Joao Silva e Sciaudone.

RIVIVI IL MATCH CON LA DIRETTA TESTUALE DI SPORTCAFE24!

FISCHIO FINALE ALLO “SCIDA”!!! IL BARI BATTE CON UN NETTO 3-0 IL CROTONE E CONTINUA A SOGNARE UNA CLAMOROSA PROMOZIONE IN SERIE A! LE RETI DI GALANO NEL PRIMO TEMPO, E DI JOAO SILVA E SCIAUDONE ALLO SCADERE!

95′ – SCIAUDONEEEEEEEEEE! TRISSSSS! Tiro potentissimo del centrocampista barese che batte Gomis! 3-0 allo “Scida”!

93′ – Ammoniti Delvecchio e Cremonesi.

91′ – JOAOOOO SILVAAAAAAAA! Punizione battuta rapidamente con Zanon che serve Joao Silva, che non sbaglia e manda il Bari in semifinale!!!

90′ – Cinque minuti di recupero!

87′ – CEPPITELLI!!! Salvataggio sulla linea del difensore barese, che evita così il pareggio tra la disperazione dei tifosi del Crotone!

84′ – Drago si gioca la sua ultima carta: entra Ishak, ed esce Bernardeschi.

80′ – Ammonito Zanon per un brutto intervento a gamba tesa.

78′ – Gran botta da fuori di Bernardeschi, conclusione che però si spegne a lato!

72′ – Problemi per Defendi che chiede il cambio: al suo posto entra Zanon.

69′ – Conclusione sporca da fuori di Bernardeschi, Del Prete non ci arrivo per pochissimo. Palla sul fondo, pericolo per il Bari.

68′ – Cambio nel Bari: Delvecchio sostituisce l’autore del gol Galano. I pugliesi passano ad un 4-4-2.

67′ – Gli ospiti provano ad avanzare alla ricerca del raddoppio.

61′ – Bidaoui si è infortunato ed è costretto ad uscire: entra De Giorgio.

59′ – Primo cambio nel Crotone: entra Giannone al posto di uno spento Dezi.

54′ – ANCORA CANI! Cross di Defendi e splendido colpo di tacco dell’attaccante albanese, ma Gomis si supera con un grande intervento!

52′ – Grande giocata di Mazzotta sulla sinistra, palla al centro ma non ci arriva nessuno.

51′ – BARI VICINO AL RADDOPPIO! Cross di Joao Silva per Cani, che si divora 2-0!

– SI RICOMINCIA! La seconda frazione di gara ha inizio, sul risultato di 1-0 per il Bari!

LIVE SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO! IL DIRETTORE DI GARA MANDA LE DUE SQUADRE NEGLI SPOGLIATOI, SENZA ASSEGNARE RECUPERO. BARI IN VANTAGGIO GRAZIE AL 12° CENTRO STAGIONALE DI CRISTIAN GALANO!

43′ – Ammonito Calderoni per un fallo in mezzo al campo.

42′ – CLAMOROSA OCCASIONE CROTONE! Su un corner Suagher da due passi colpisce debolmente, con la palla che tocca il palo e termina a lato! Grave errore del difensore calabrese!

40′ – Cross dalla sinistra e stacco aereo di Pettinari, ma la sua conclusione è imprecisa!

38′ – Punizione di Fossati e colpo di testa di Ceppitelli: palla sul fondo!

34′ – Tiro da fuori di Bernardeschi, palla deviata in corner!

33′ – Tiro di Cataldi, destro fuori misura! Il Crotone prova a reagire!

28′ – GALANOOOOOOOOOOOOOOOO! VANTAGGIO BARI!!!! Lancio lungo di Polenta per Joao Silva, che serve splendidamente l’attaccante foggiano che non ci pensa due volte e scarica un gran tiro al volo, battendo Gomis!! 1-0 Bari!!

25′ – Ammoniti Del Prete e Ceppitelli.

24′ – CANI! Gran sinistro dell’attaccante del Bari, Gomis in tuffo mette in angolo!

23′ – Gara intensa, ma povera di occasioni da rete.

19′ – Grande giocata sulla sinistra di Bidaoui, il suo tiro è deviato in calcio d’angolo!

15′ – Cross di Del Prete dalla destra, Guarna blocca in uscita.

10′ – Ci prova Bidaoui, palla altissima sulla traversa!

9′ – Pettinari prova a rendersi pericoloso con un tiro, deviato però in corner.

7′ – Il Crotone prova a fare la partita, Bari attento.

6′ – Partita molto sentita allo “Scida”, con le due squadre che sembrano agguerrite!

3′ – Punizione dalla sinistra per il Bari, cross di Sciaudone, ma Galano non ci arriva.

– FISCHIO D’INIZIO! E’ iniziata la gara tra Crotone e Bari!

LIVE PRIMO TEMPO

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

CROTONE (4-3-3) – Gomis, Del Prete, Suagher, Cremonesi, Mazzotta, Crisetig, Dezi, Cataldi, Bernardeschi, Pettinari, Bidaoui. A disp: Secco, Ferrari, Saric, Matute, Galardo, De Giorgio, Giannone, Ishak, Diop. All. Drago

BARI (4-3-3) – Guarna, Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni, Sciaudone, Fossati, Galano, Joao Silva, Cani, Defendi. A disp: Mitrovic, Chiosa, Samnick, Zanon, Lugo Martinez, Beltrame, Delvecchio, Albadoro, Leonetti. All. Alberti

Tutto in 90′, o forse in 120′. Allo “Scida” Crotone e Bari sono pronti per giocarsi la qualificazione alle semifinali playoff, per provare una clamorosa quanto inaspettata promozione in Serie A. Calabresi leggermente favoriti, visto che anche con un pareggio al termine dei tempi supplementari supererebbero il turno, grazie ai migliori risultati ottenuti negli scontri diretti giocati nella regular season; le due squadre hanno terminato la stagione appaiate a quota 63 punti, ma grazie alla vittoria dell’andata la squadra di Drago è in vantaggio, con il match di ritorno terminato 0-0.

QUI CROTONE – Il tecnico Drago schiera l’ormai consueto 4-2-3-1, con il giovane Gomis tra i pali, Del Prete, Suagher, Cremonesi e Mazzotta a formare la linea difensiva, Cataldi e Crisetig in mezzo al campo, e il tridente Dezi, Bernardeschi e Bidaoui dietro all’unica punta Pettinari. Una squadra ricca di talento, che ha fatto innamorare non solo la città calabrese, ma tutta la regione meridionale.

QUI BARI – La vittoria l’unico risultato. Alberti e i suoi ragazzi sono a conoscenza di quanto sia difficile raggiungere questo obiettivo, ma il sogno dei baresi non vuole spegnersi affatto. Rientrano dalle squalifiche Ceppitelli e Calderoni, mentre non saranno della gara Romizi, Lores e Nadarevic. 4-3-3 dunque, con Sabelli, Ceppitelli, Polenta e Calderoni a comporre la retroguardia davanti al portiere Guarna, Sciaudone, Delvecchio e Fossati a centrocampo, con il trio delle meraviglie Galano, Joao Silva, Defendi, in avanti.

Ecco in sintesi le probabili formazioni:

Crotone (4-2-3-1): Gomis; Del Prete, Suagher, Cremonesi, Mazzotta; Cataldi, Crisetig; Dezi, Bernardeschi, Bidaoui; Pettinari. A disp.: Secco, Meola, Ferrari, Matute, Galardo, De Giorgio, Giannone, Diop, Ishak. All.: Drago.

Bari (4-3-3): Guarna; Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni; Sciaudone, Delvecchio, Fossati; Galano, Joao Silva, Defendi. A disp.: Pena, Samnick, Chiosa, Zanon, Lugo, Cani, Beltrame, Albdoro, Leonetti. All.: Alberti.

QUOTE SCOMMESSE

Quote scommesse Crotone-Bari, andata quarti di finale playoff Serie B

Quote scommesse Snai Crotone-Bari, andata dei quarti di finale playoff Serie B

Live a cura di Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *