Redazione
No Comments

Calciomercato Roma: Benatia e Manchester City ad un passo dall’accordo

Benatia sembra aver trovato l'accordo con il Manchester City ma la Roma non lo cede per un'offerta inferiore ai 35 milioni

Calciomercato Roma: Benatia e Manchester City ad un passo dall’accordo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Benatia vuole andare via da Roma?

Benatia vuole andare via da Roma?

La permanenza di Benatia a Roma, dopo le scottanti dichiarazioni rilasciate la scorsa settimana dal calciatore, sembra ormai un miraggio. Si è parlato molto in questi giorni, soprattutto nella Capitale, della vicenda. Tanti sono i club interessati al calciatore; dal Chelsea di Mourinho, che dopo la cessione di David Luiz deve trovare un degno sostituto, al Barcellona del neo allenatore Luiz Enrique che vuole portare un cambiamento nella rosa, fino al Bayern di Guardiola che cerca un difensore centrale. A bruciare la grande concorrenza sembra però essere il Manchester City di Pellegrini che ha fatto un grande passo avanti per l’acquisto del forte difensore giallorosso. Infatti, secondo l’Equipe, sembra ad un passo l’accordo tra i Citizens e Benatia. Alla Roma poco interessa, in quanto, forte del contratto che lega il giocatore marocchino per altri 3 anni alla società giallorossa, spetta a lei l’ultima parola sul calciatore. La base d’offerta è di 35 milioni, ma, vista la necessità del City di trovare un centrale difensivo e la volontà della Roma di vendere il difensore solo per una super offerta, il prezzo del cartellino potrebbe lievitare facilmente. Nonostante la notizia del possibile accordo tra calciatore e Cirizens, la Roma sembra comunque intenzionata a trattenere il difensore. Non sembra quindi impossibile un riavvicinamento tra il calciatore e società. L’unico problema è l’ingaggio, in quanto la Roma non può competere con le cifre proposte dal City.

LE ALTERNATIVE – Nel caso in cui Benatia dovesse lasciare la Roma, le alternative ci sono e Sabatini già ci sta lavorando. Un altro è Paletta, del Parma, che potrebbe arrivare nella Capitale con un prezzo ragionevole, però non sarebbe ben accetto come titolare. Tra i tanti nomi c’è quello di Garay del Benfica. Il prezzo si aggira intorno ai 15 milioni e per l’ingaggio 2 milioni dovrebbero bastare. Nelle ultime ore invece era trapelata la possibile trattativa per Subotic, ma subito smentita dal suo procuratore. Adesso bisogna aspettare l’incontro tra la Roma ed il Manchester City per capire bene come si concluderà la storia e sicuramente qualche informazione uscirà dalla conferenza stampa di Sabatini fissata per sabato pomeriggio, dato che la Roma sulla vicenda ancora non si è esposta pubblicamente.

Emanuele Venditti  (@EmanueleVendit1)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *