Jacopo Rosin
No Comments

Calciomercato Psg, 73 milioni per Hazard

Offerta shock del club parigino, deciso ad assicurarsi un altro pezzo pregiato del Chelsea. Hazard potrebbe raggiungere presto David Luiz

Calciomercato Psg, 73 milioni per Hazard
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Se qualcuno pensava che l’acquisto di David Luiz da parte del Psg, per la “modica” cifra di 50 milioni di Euro, sarebbe stato l’unico grande colpo – economicamente parlando – dello sceicco Nasser Al-Khelaïfi, be’… si sbagliava di grosso. Notizia delle ultime ore, infatti, è la proposta indecente arrivata alle orecchie della dirigenza del Chelsea: 73 milioni di Euro per portare il fenomeno belga Eden Hazard sotto la Tour Eiffel. Alla faccia del fair play finanziario! Ovviamente i Blues stanno valutando attentamente l’offerta e si potrebbero aprire degli scenari davvero interessanti legati a questa operazione.

Eden Hazard, possibile nuova stella del PSG

Eden Hazard, possibile nuova stella del PSG

“A FINE ANNO VADO AL PSG” – Secondo il quotidiano francese Le Parisien, Hazard già a gennaio avrebbe rivelato  ad un compagno i retroscena riguardanti il suo prossimo trasferimento a Parigi. Che il belga fosse finito da tempo sul taccuino del Psg non è certo una novità, già da tempo infatti il suo nome è accostato alla società parigina. Hazard sarebbe un tassello ideale da aggiungere al Dream Team “under construction” dal 2011, da quando sulle rive della Senna sono arrivati gli sceicchi. La stella più luminosa del Belgio farebbe compiere l’ennesimo salto di qualità al PSG, con le enormi qualità tecniche e la sua strabiliante rapidità sarebbe un asso in più da affiancare al già notevole carico offensivo dei transalpini. Ad avvicinarlo ancora di più ai bicampioni di Francia sono state le parole dette dopo l’eliminazione del Chelsea dalla Champions League: «siamo una squadra costruita per giocare in contropiede»; dichiarazione che, fatta con un tono di critica più che evidente, non poteva che accendere l’animo di Mourinho che subito ha risposto per le rime, accusando Hazard di non sacrificarsi al 100% per la squadra. Risultato: rapporto decisamente incrinato; possibile che queste sparate sulla gestione tattica del Chelsea siano parte di un piano ben preciso per facilitare la trattativa? In ogni caso il Psg se la ride.

PARIGI IMPORT EXPORT – Ecco allora che se Hazard arriva al Psg qualcuno, per forza di cose, dovrà cambiare aria. Il primo nome da fare è legato alla trattativa in questione, in quanto il club londinese starebbe pensando una formula per far rientrare nell’offerta anche un vecchio pallino di Mourinho: Ezequiel Lavezzi. L’argentino soffre già di parecchia abbondanza nel suo reparto e certo non disdegnerebbe la Premier League con la maglia dei Blues. Per il Psg sarebbe l’occasione buona per abbassare il prezzo di Hazard e, allo stesso tempo, sfoltire la rosa. Un altro nome destinato a vagare nell’anonimato in caso di permanenza a Parigi e quello di Jérémy Menez, ex Roma, il cui agente a gennaio aveva dichiarato: «Fino a giugno resta sicuramente al Psg. E’ motivato e vuole guadagnarsi il posto in squadra». La motivazione per il povero Jérémy non è bastata e il posto in squadra è rimasto un miraggio; l’esterno francese si libererà a parametro zero e la Fiorentina è alla finestra. Anche il brasiliano Lucas Moura potrebbe decidere di tentar fortuna altrove. La prima esperienza europea non è stata di certo così esaltante come molti avevano immaginato e – di conseguenza – il Mondiale di casa è sfumato. In passato era stato accostato alla Juventus, ma il prezzo rimane altissimo – è stato pagato 40 milioni – e comunque tutto dipende da Hazard e da quanta voglia avrà di tornare a parlare francese, e pare ne abbia parecchia.

Jacopo Rosin (@JacopoRosin)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *