Jacopo Rosin
No Comments

Calciomercato: anche il Barcellona su Ciro Immobile

Clamoroso inserimento del Barça nella trattativa tra l'attaccante del Toro e il Borussia Dortmund; Luis Enrique lo vuole ad ogni costo

Calciomercato: anche il Barcellona su Ciro Immobile
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nuove evoluzioni di mercato per Ciro Immobile. Indiscrezioni dell’ultima ora parlano di un clamoroso inserimento del Barcellona nella trattativa tra l’attaccante del Torino e il Borussia Dortmund, che pareva essere ormai diventata una semplice formalità. La stagione di Immobile non finisce di sorprendere e, dopo i 22 gol in campionato con il conseguente inserimento nella Lista Mondiale, potrebbe terminare con un lieto fine colorato di blaugrana. La Juventus intanto osserva i talenti della Liga con attenzione in chiave mercato e la strategia per arrivarci passa anche attraverso qualche sacrificio, come la cessione di uno dei pezzi da novanta presenti in rosa.

DORTMUND CHIAMA – Nei giorni scorsi i vicecampioni di Germania erano prepotentemente piombati su Immobile, considerato il nome giusto per sostituire il partente Robert Lewandowski, neanche a dirlo ingaggiato dal Bayern Monaco. Proprio la successione del bomber polacco in maglia giallo-nera era stato un motivo d’orgoglio e di lusinga per Immobile che non aveva fatto mistero di gradire molto la nuova possibile destinazione – lingua tedesca a parte – con la possibilità di giocare da titolare in Champions League, in una squadra che esprime un calcio offensivo e spettacolare, grazie all’abilità tattica del suo maestro Jürgen Klopp e a giocatori del calibro di Marco Reus, Gündoğan e Mkhitaryan. Per Immobile i tedeschi inizialmente avevano messo sul piatto 16 milioni, ritenuti però da Juventus e Torino non sufficienti per portarlo via dalla Mole Antonelliana. Il rilancio a 19 milioni sembrava imminente, ma rischia di non bastare più, dato l’inserimento del Barcellona, disposto ad alzare l’asticella delle offerte sopra i 20 potendo dar vita ad un’asta.

Ciro Immobile, capocannoniere della serie A

Ciro Immobile, capocannoniere della serie A

BARCELLONA RISPONDELuis Enrique, neo allenatore del Barça, avrebbe messo Immobile in cima alla lista delle preferenze per il reparto offensivo. L’ex tecnico della Roma starebbe infatti cercando un’alternativa al “falso nueve” per poter dare un po’ più di possibilità al gioco blaugrana per la prossima stagione; l’ideale sarebbe una punta rapida e abile negli inserimenti negli spazi. Ecco quindi che Immobile entra di diritto tra i nomi adatti a ricoprire questo ruolo, potendo garantire anche un’utilità tattica se schierato da esterno d’attacco. La Juventus starebbe quindi pensando di riscattare la metà del Torino, così da poter poi avere l’intero cartellino da offrire come contropartita tecnica per arrivare ad Alexis Sanchez, oggetto del desiderio di Antonio Conte per l’attacco bianconero che verrà. Lo spagnolo sarebbe sicuramente una lingua più facile da imparare e, pur non avendo la certezza di una maglia da titolare, Immobile non disdegnerebbe l’occasione di poter indossare la prestigiosa maglia blaugrana di un club che non ha mai avuto tanta fame di tornare a vincere come dopo questa stagione senza successi.

Il futuro del capocannoniere della Serie A a questo punto è quanto mai incerto, ma si potrebbe delineare già nei prossimi giorni, data la volontà del giocatore di scendere in campo con la maglia azzurra per i Mondiali in Brasile già con la consapevolezza di dover imparare lo spagnolo o il tedesco. Sicuramente la telefonata da Barcellona è stato il più gradito tra i regali di matrimonio e ora sarà anche la moglie Jessica a dover scegliere fra il mare di Barcellona o le industrie della Renania Settentrionale. In ogni caso sarà un altro grande talento italiano che va ad impreziosire altri campionati.

Jacopo Rosin (@JacopoRosin)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *