Kevin Brunetti
No Comments

Hellas Verona, Mandorlini rinnova fino al 2015: ora si pensa al mercato

La notizia di giornata in casa Hellas è il rinnovo del tecnico Mandorlini fino al 2015, seguita dal riscatto di Iturbe. Possibile cessione di Romulo, piacciono Zapata e Zaza

Hellas Verona, Mandorlini rinnova fino al 2015: ora si pensa al mercato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Alle 19:37 è arrivata la notizia già trapelata in giornata: “Andrea Mandorlini è l’allenatore dell’Hellas Verona FC per la stagione 2014/15”, questo il comunicato del club veronese che non lascia spazio ad interpretazioni. Mandorlini che ha firmato un contratto che lo legherà all’Hellas fino al primo Luglio 2015, il suo futuro verrà deciso al termine della prossima stagione.

RINNOVI – Il rinnovo di Mandorlini non è mai sembrato essere in dubbio, lo stesso tecnico oggi ha affermato che è stata solo una questione di dettagli e che non ha mai pensato di andarsene visto che all’Hellas Verona si sente a casa. Un altro rinnovo in arrivo sembra essere quello del bomber Luca Toni. Anche in questo caso sembra esserci un solo nodo da sciogliere, la società ha proposto a Toni un accordo biennale, l’attaccante invece spinge per un contratto di un solo anno in modo da poter valutare la propria condizione fisica alla fine della prossima stagione. Non sembra a rischio quindi la firma che dovrebbe arrivare nel corso della prossima settimana.

MERCATO – In uscita tiene banco la telenovela Iturbe a cui sembra essersi aggiunta l’ennesima pretendente, in caso di mancato riscatto di Cuadrado la Fiorentina potrebbe gettarsi sul gioiello del Verona, appena riscattato dal Porto per 15 milioni di euro, come annunciato dallo stesso club portoghese. Oltre a Iturbe però il nome caldo è Romulo, il centrocampista ha molte pretendenti ma partirà solo per una cifra attorno ai 10 milioni di euro, cifra che potrebbe anche aumentare se il giocatore disputasse un buon mondiale. Il mercato in entrata dipenderà molto da queste due cessioni, ma per il momento per il reparto arretrato l’Hellas sta valutando le piste che portano a Frison del Catania per la porta e a Compper per la difesa. In attacco sembra prossima la cessione in prestito di Daniele Ragatzu al Perugia, in entrata piacciono molto Duvan Zapata del Napoli e Simone Zaza del Sassuolo, la prima pista sembra più semplice in quanto sembra difficile che il Sassuolo voglia privarsi di quello che sembra essere l’attaccante titolare per la prossima stagione. Il Napoli al contrario potrebbe decidere di cedere Zapata in quanto i partenopei restano in agguato sulla punta del Porto Jackson Martinez.

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *