Luca Porfido
No Comments

Milan: è caccia ai terzini. Abate e Constant out, Santon e Darmian in

Il Milan cerca terzini per rimediare al buco in difesa che opprime i rossoneri da diversi anni. Santon e Darmian i canditati, Abate e Constant in partenza

Milan: è caccia ai terzini. Abate e Constant out, Santon e Darmian in
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Milan, quando non impegnato a diramare questioni di risse e di litigi societari, pensa anche al calciomercato, oltre al prossimo nome per la panchina.

VECCHI PROBLEMI – La situazione terzini è una delle piaghe dei rossoneri negli ultimi anni. Dopo l’addio di Serginho e Cafù si sono succeduti diversi giocatori, specialmente sulla fascia sinistra, che, tuttavia, non hanno mai convinto. Già Leonardo dovette inventarsi Antonini e Abate, fino ad allora entrambi ale destre, terzini improvvisati, vista la carenza nella rosa. Durante la gestione Allegri le cose non sono migliorate, con Thiago Silva e Nesta a nascondere sotto il tappeto le gravi lacune della retroguardia.
Sembra quindi arrivato il momento per Galliani di cominciare anche a comprare qualche nome che viene accostato al Milan.

abate, milan, psg

Abate potrebbe lasciare il Milan. Interessamento del PSG

VIA VAI – Già mandati in soffitta Taiwo, Bruno Montelongo e Mesbah, sembrerebbe che ad avere le valigie pronte siano in molti. Ormai Abate vive da separato in casa e l’avversione di Barbara Berlusconi per gli assistiti di Raiola non migliora la situazione.
Telepass Abate, come soprannominato da Pellegatti, in verità non ha mai convinto e serviva forse più a rattoppare la difesa che altro. Compensare con la velocità e l’impegno le carenze in fase di cross e in fase di difesa, doti fondamentali per qualsiasi terzino, non ha salvato Abate dal finire nella lista delle possibili cessioni. Si parla già di un interessamento del PSG (che già qualche anno fa aveva provato timidamente a chiedere il terzino al Milan), dove sarebbe anche forte la sponsorizzazione di Ibra, grande amico di Abate (con cui si sono incontrati a Milan qualche giorno fa).

POSSIBILI ARRIVI – In partenza anche Zaccardo, Emanuelson (in scadenza di contratto), Didac Vilà (di ritorno dal prestito) e Constant. Il Milan spera di fare cassa per poter poi tentare l’assalto a Santon, vecchio pallino di Galliani, inserito tra l’altro nella lista dei migliori terzini della Premier. Il Newcastle avrebbe già fissato il prezzo, ovvero 10 milioni di euro. Santon sarebbe sicuramente un acquisto di qualità per i rossoneri, che avrebbero anche una garanzia per il futuro, rispetto ai soliti parametri 0 con cui si tenta di rattoppare la squadra. Altro nome accostato al Milan è quello di Darmian, cresciuto proprio nelle giovanili rossonere, che avrebbe un prezzo più accessibile, ovvero 4,5 milioni di euro.
Con De Sciglio sicuro titolare, a meno di vendite a sorpresa, si potrebbe avviare una nuova generazione, che eviterebbe a Galliani di spendere soldi ogni anno per tentare di colmare le carenze in difesa.

Luca Porfido

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *