Redazione

Mercato Inter, Ranocchia al Manchester City in cambio di Kolarov?

Mercato Inter, Ranocchia al Manchester City in cambio di Kolarov?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Kolarov

MILANO, 15 GIUGNO – Siamo solo alla metà di Giugno ma il mercato interista è in pieno fermento con i dirigenti nerazzurri impegnati su più fronti al fine di consegnare a Stramaccioni un organico in grado di ben figurare nel prossimo campionato. Una delle questioni principali riguarda la sostituzione di Maicon, sempre più destinato a partire con Real Madrid e Chelsea che si stanno contendendo il forte terzino brasiliano. La società meneghina sta quindi pensando di cautelarsi con l’acquisto di un difensore di fascia, possibilmente sinistro perché sul versante opposto potrebbero essere schierati Zanetti e Nagatomo che però in questo modo lascerebbero scoperto il versante mancino. Nelle ultime ore ha quindi preso corpo il possibile acquisto di Kolarov dal Manchester City che potrebbe arrivare in cambio di una contropartita tecnica che lo staff dirigenziale e tecnico inglese ha identificato in Andrea Ranocchia, richiesto espressamente da Roberto Mancini per rinforzare il reparto arretrato dei neo campioni d’Inghilterra.

I DETTAGLI DEL POSSIBILE SCAMBIO – Come detto l’Inter sarebbe interessata all’acquisto di Kolarov il quale vedrebbe di buon occhio un ritorno in Italia dal momento che nel Manchester ha perso il posto nell’undici titolare a favore del francese Gael Clichy. I dirigenti nerazzurri hanno avuto parecchi colloqui negli ultimi giorni con l’agente del giocatore al quale hanno chiesto la disponibilità ad una riduzione dell’ingaggio che il giocatore serbo potrebbe anche accettare pur di ritornare protagonista in un top club a livello europeo. Il tecnico Stramaccioni schiererebbe Kolarov titolare sulla fascia sinistra anche perché Chivu, schierato spesso negli ultimi anni in quel ruolo, in sede di rinnovo del contratto ha chiesto espressamente di essere riportato nella sua posizione naturale al centro della difesa. La presenza del giocatore rumeno e di Samuel ridurrebbero di molto gli spazi a disposizione di Ranocchia che in questo modo potrebbe essere interessato a cambiare aria trasferendosi in una società di alto livello come il Manchester City che il prossimo anno avrà come obiettivo dichiarato il successo in Champions League oltre alla riconferma nel campionato inglese. L’eventuale acquisto di Ranocchia consentirebbe a Roberto Mancini di puntellare a dovere la difesa dei campioni d’Inghilterra, reparto che è stato l’anello debole della squadra nella stagione appena conclusa.

Uno scambio dunque che soddisferebbe entrambe le società, che in questo modo riuscirebbero a sistemare due ruoli attualmente scoperti, e renderebbe felici i giocatori che potrebbero tornare a ricoprire un ruolo importante in una squadra dalle grandi ambizioni.

a cura di Mauro Leone

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *