Matteo Masum
No Comments

Giro d’Italia: spaventoso Uran, all-in nella Crono | Rivivi la corsa

Il Colombiano della Omega stravince la Crono e si prende la maglia. Male Quintana, disastro Basso

Giro d’Italia: spaventoso Uran, all-in nella Crono | Rivivi la corsa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Cadel Evans ha perso la leadership del Giro

Cadel Evans ha perso la leadership del Giro

Un super Rigoberto Uran Uran si impone alla grande nella cronometro Barbaresco-Barolo, infliggendo un distacco clamoroso ai rivali, andando a conquistare la maglia rosa. Il colombiano ha guadagnato 1’34” su Cadel Evans, 1’39” su Majka, 2’03” su Kelderman, 2’09” su Pozzovivo, 2’41” su Quintana. Un risultato che lo qualifica come favorito alla vittoria finale.

Ora, in classifica generale, Uran Uran ha 37” di vantaggio su Evans e 1’52 su Majka. Quarto Pozzovivo, con 2’32” di ritardo; quinto Kelderman, distante 2’50”. Lontanissimo Quintana, addirittura a 3’29 dal connazionale. Ivan Basso è naufragato a 5’09” dal leader della generale.

Ora, dopo la tappa di domani, dedicata forse ad un arrivo in volata, inizierà la durissima settimana della grandi salite. Evans, Quintana, Pozzovivo, Basso e gli altri sono chiamati al riscatto, ma se Uran conserverà questo stato di forma, batterlo sarà quasi impossibile

17.19- Evans paga al traguardo 1’34” da Rigoberto Uran, nuova maglia rosa

17.17- Evans ormai ha perso la maglia rosa. Incredibile!!!!

17.16- Evans rischia di finire fuori strada. L’australiano qui ha sfruttato la sua abilità di biker!!!

17.14- MAMMA MIA RIGOBERTO URAN!!!!!!!!!!!!! IL COLOMBIANO GIUNGE PRIMO AL TRAGUARDO CON 1’17” DI VANTAGGIO SU ULISSI!!!!!

17.13- E’ andato forte anche Rafal Majka, secondo a 22′ da Ulissi.

17.11- Mancano i primi tre della generale

17.10- Strepitoso Pozzovivo!!!!!! Sesto al traguardo, 52” di ritardo da Ulissi, ma quello che conta sono i 32” guadagnati su Quintana.

17.09- Alto il tempo di Morabito. Il compagno di squadra di Evans è giunto con 2’29” di ritardo da Ulissi

17.08- Cadel Evans ha rischiato la caduta!

17.05- Giunge al traguardo anche Fabio Aru. Per il sardo dell’Astana tempo piuttosto alto, 1’38” da Ulissi, e 14” da Quintana.

17.01- Ottimo Kelderman, 4° al traguardo con 46” di ritardo da Ulissi. Ma soprattutto, guadagna 38” su Quintana

16.59- Non benissimo nemmeno Quintana, giunto ottavo al traguardo con 1:00:15

16.56- Deludente Evans!!!!!!!!! La maglia rosa ha 59” di ritardo da Uran al secondo intertempo. Il colombiano è leader virtuale della generale!!!!

16.54- Lentissimo Ivan Basso, giunto addirittura a 2’48” da Ulissi.

16.52- Grandioso Uran!!!!! 27” di vantaggio su Ulissi al secondo intertempo!!! Fenomeno

16.51- 2’29” di ritardo da Ulissi per Pierre Rolland

16.50- Ottimo Majka, 18” di ritardo ad Alba.

16.48- 1’38” per Ivan Basso da Ulissi all’intermedio di Alba

16.47- Ha rallentato notevolmente Pozzovivo, settimo al secondo intertempo con 40” di ritardo da Ulissi

16.24- Evans è indietro di 53” rispetto a Pozzovivo

16.41- Al secondo rilevamento, Aru ha 49” di ritardo da Ulissi

16.38- E’ andata male la Cronometro di Hesjedal, giunto dodicesimo al traguardo con 2’05” di ritardo da Ulissi

16.36- 40” da Pozzovivo per Rafal Majka. E’ andato davvero fortissimo il lucano!!!

16.35- Ottavo tempo al secondo rilevamento per Quintana, con 51” di ritardo da Ulissi. Ha perso qualcosa il colombiano

16.32- Che Domenico Pozzovivoooooooo!!!! Primo al gpm di Boscasso!!!!!

16.31- Seconda posizione per Brambilla sul traguardo. Bravo!

16.30- Alto il tempo di Morabito. A Boscasso ha 53” di ritardo da Aru

16.26- Super Fabio Aru!!!!! Il sardo ha il miglior tempo al gpm di Boscasso, con 1” di vantaggio su Ulissi. Mamma mia!!!

16.24- Bene anche Kelderman, 29” di ritardo da Ulissi al primo intertempo. 11” di ritardo rispetto a Quintana

16.21- Super Quintana!!!! Il colombiano al primo rilevamento cronometrico ha 18” di ritardo da Ulissi

16.19- Ecco Evans

16.18- Ottima prova di Diego Ulissi. Primo al traguardo con 50” di vantaggio

16.17- Parte Rigoberto Uran

16.16- Male Ivan Basso al primo intertempo. Ha 1’07” da Diego Ulissi

16.16- Buono il tempo di Herrada Lopez, quarto al traguardo

16.14- Parte la maglia bianca Rafal Majka

16.12- Michael Rogers giunge 4° con 34” di ritardo da De Gendt

16.11- Parte Pozzovivo. Il lucano si dovrà difendere, ma non è scarsissimo a Crono

16.07- Diego Ulissi, dopo aver saltato anche Samuel Sanchez, ora ha preso e superato Alexandre Geniez. Parte, nel frattempo, Steve Morabito

16.04- Non bene Hesjedal, decimo al primo intermedio. Intanto al cancelletto di partenza c’è Fabio Aru, sesto in classifica

16.02- Partito il fortissimo Kelderman

15.58- Sta per partire anche Nairo Quintana. Orma siamo nel vivo della Cronometro

15.56- Ancora miglior tempo per Ulissi al secondo rilevamento, anche se ora i secondi di vantaggio sono 16

15.55- Diego Ulissi ha risuperato Cunego

15.53- Partito il Terribile

15.52- Sta per partire Ivan Basso, decimo a 2’01” da Cadel Evans

15.51- Bravo Cataldo, che conclude la prova con 16” di ritardo dal belga

15.50- Al secondo intertempo, molto bene Rogers, terzo provvisorio.

15.49- 3’20” di ritardo al traguardo per Michele Scarponi, che ormai non ha più nulla da chiedere al suo Giro.

15.46- In discesa con il freno tirato per Ulissi, che è stato contro-sorpassato da Cunego.

15.42- Super Diego Ulissi, che al primo intertempo ha 23” di vantaggio su De Gendt. Il campione livornese sembra aver assorbito la caduta di ieri.

15.38- Partito Ryder Hesjedal, quindicesimo in classifica

15.35- Intanto Diego Ulissi, partito un minuto dopo, dopo poco più di 10 km ha superato Damiano Cunego.

15.34- All’intermedio, Rogers ha 36” di ritardo da De Gendt.

15.31- Michael Rogers si sta avvicinando al rilevamento di Boscasso, posto dopo 12,600 km

15.21- Clamorosa caduta di Ludvigsson, che è volato oltre il guardrail. Che brivido!!!!! Il corridore della Giant è ancora fermo a terra

15.20- Buonissima la prova di Boasson-Hagen, che è giunto con 1’23” di ritardo da De Gendt. Quarto posto momentaneo per lui

15.19- La partenza di Cadel Evans è prevista per le 16.20. Importante sarà capire le condizioni metereologiche (in questo momento la pioggia è diminuita) e dell’asfalto.

15.18- Ricordiamo che sono due i punti di rilevamento cronometrico: uno a Boscasso, in cima alla salita, e l’altro ad Alba

15.17- Partito anche Samuel Sanchez.

15.13- E’ appena partito Michael Rogers, il vincitore della tappa di ieri.

15.11- Questa la nuova classifica momentanea:

Thomas De Gendt (Omega) 59:41

2)Patrick Gretsch (Ag2r) 2”

3)Stefano Pirazzi (Bardiani) 1’13”

15.01- Buon pomeriggio a tutti!!! Benvenuti alla diretta testuale della Cronometro Barbaresco-Barolo, dodicesima tappa del Giro d’Italia. Piove sul percorso. Per il momento, il miglior tempo è dell’olandese Rick Flens (Belkin), che ha completato i 42,2 km in 1:01:49.

 

Live a partire dalle 15.00 curato da Masum Matteo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *