Connect with us

Basket

Nba: Draft Lottery 2014, la prima scelta ancora ai Cleveland Cavaliers

Pubblicato

|

Cleveland Cavaliers Lottery
Wiggins, Parker, Embiid, saranno loro i principali pretendenti per la first pick dei Cleveland Cavaliers

Wiggins, Parker, Embiid, saranno loro i principali pretendenti per la first pick dei Cleveland Cavaliers

Per il secondo anno consecutivo la dea della fortuna bacia i Cleveland Cavaliers che avranno a disposizione la prima scelta assoluta del Draft 2014; ottimo responso anche  per Bucks e Philadelphia che avrà a disposizione 7 scelte di cui 2 nelle prime 10 posizioni; delusione per le nobili decadute Celtics e Lakers.

PARKER ,WIGGINGS, EMBIID  O PIANO B ? – Dopo LeBron James nel 2003, Kyrie Irving nel 2011 ed Anthony Bennett  nel 2013, ancora una volta la prima scelta del Draft Nba indosserà la casacca dei Cleveland Cavaliers. Quest’anno quasi certamente a competere per la prima posizione ci saranno i due migliori prospetti collegiali Jabari Parker e Andrew Wiggins, considerati due talenti potenzialmente disarmanti. I rumors indicano che la preferenza della franchigia dell’Ohio dovrebbe ricadere sul prodotto di Duke, anche se non è da escludere  che gli stessi Cavs possano addirittura utilizzare la first pick per arrivare ad un pezzo da 90 già fatto e finito ( ritorno di King James? ), scottati forse dalla delusione di Bennett dello scorso anno.

Da non dimenticare anche l’ipotesi Joel Embiid; il centro camerunense  proveniente da Kansas risulterebbe in queste ore come elemento di grande considerazione da parte di Dan Gilbert che vorrebbe finalmente poter mettere le mani su un lungo dalle ottime potenzialità sotto le planche, anche se bisognerebbe appurare le condizioni della sua schiena che lo hanno tenuto lontano dal parquet durante le Final 4 NCAA.  In queste ore si è paventato ulteriormente un interessamento dei Minnesota TimberWolves per la scelta di Cleveland e sul piatto potrebbe esserci niente meno che Kevin Love.

LE GRANDI DELUSE – Restando su Kevin Love, la sua principale pretendente, ovvero i Los Angeles Lakers, non può  ritenersi del tutto soddisfatta del proprio ordine di scelta; i gialloviola avranno infatti  la numero 7 che difficilmente potrà rappresentare una pedina appetibile per arrivare al lungo californiano di Minnesota. Delusione anche in casa Celtics dove si aspettava qualcosa di più della sesta scelta.

NBA ORDINE DI DRAFT 2014- 1) Cleveland, 2) Milwaukee, 3) Philadelphia 4) Orlando, 5) Utah, 6) Boston, 7) Los Angeles Lakers 8) Sacramento, 9) Charlotte (da Detroit), 10) Philadelphia (da New Orleans), 11) Denver, 12) Orlando (da N.Y via Denver), 13) Minnesota, 14) Phoenix, 15) Atlanta.

Simone Gianfriddo 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending