Marco Sciscioli
No Comments

Eurolega: Real-Maccabi per lo scettro di regina d’Europa

Questa sera blancos e israeliani si contenderanno lo scettro d'Europa. Alle 18 la finalina Barcellona-Cska Mosca

Eurolega: Real-Maccabi per lo scettro di regina d’Europa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Cska Mosca-Maccabi Tel Aviv 67-68

Al Forum di Assago sono attesi 9.000 tifosi del Maccabi per la finale di Eurolega contro il Real Madrid

Al Forum di Assago è tutto pronto per la finale di Eurolega. Alle ore 20 Real Madrid e Maccabi Tel Aviv si giocheranno il trono della massima competizione continentale. Una partita abbastanza sorprendente, soprattutto per la presenza del Maccabi in finale, vera e propria outsider che nessuno avrebbe immaginato in finale di Final Four. Gli uomini di David Blatt sono cresciuti gara dopo gara riuscendo ad avanzare nella competizione grazie a vere e proprie imprese, ultima delle quali la rimonta contro il Cska Mosca di venerdì.

I giocatori del Real sono in una condizione fisica fantastica, Rodriguez sta infatti giocando una stagione stratosferica, Fernandez e Mirotic sono due talenti che meriterebbero un palcoscenico più ambizioso del basket europeo (NBA), e tutto il resto del gruppo sta giocando lo stesso alla grande. Gli israeliani dovranno cercare di limitarli, sfruttando la stazza di Schortsanitis, anche se Bourousis ha il fisico per poterlo contrastare. Anche l’esperienza gioca a favore degli spagnoli, già finalisti un anno fa. La favorita per questa sfida è ancora il Real Madrid, ma il Maccabi potrà ancora contare sul sostegno dei suoi supporter (sono attesi ben 9.000 israeliani sulle tribune). Di sorprese il Maccabi ne ha già fatte, per il verdetto bisognerà attendere questa sera.

Barcellona-Cska Mosca – Alle 18 è invece in programma la finalina valida per il terzo e il quarto posto. Dopo un anno, Barcellona e Cska si contendono ancora la ‘medaglia di bronzo’. Un anno fa furono i russi ad aggiudicarsi la sfida, ma quest’anno il Barcellona cercherà sicuramente di vendicarsi.

Marco Sciscioli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *