Antonio Casu
No Comments

Serie B: vincono Empoli e Cesena, cade il Palermo

I toscani battono il Novara 3-1 e si avvicinano alla A. Siciliani sconfitti dal Carpi

Serie B: vincono Empoli e Cesena, cade il Palermo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Matteo Mancosu, attaccante del Trapani

Mancosu rafforza il primato nella classifica marcatori della Serie B

Sarà un campionato combattuto fino all’ultimo respiro. La Serie B conferma per l’ennesima volta le aspettative e regala anche nel quarantesimo turno gol a grappoli e sorprese. Vince l’Empoli, che sconfigge 3-1 il Novara e pone una seria ipoteca sulla promozione diretta in A, e raccoglie tre punti d’oro anche il Cesena di Bisoli, che fatica tuttavia non poco sul campo della già retrocessa Reggina. Pareggiano il Crotone (deludente nelle ultime uscite) in casa della Juve Stabia (i playoff non sono ancora sicuri), e il Lanciano, che beffa nel finale lo Spezia. Vittoria di misura del Modena sull’Avellino nella sfida diretta per la post season.

RISULTATI E MARCATORI DELLA QUARANTESIMA GIORNATA DI SERIE B

EMPOLI-NOVARA 3-1 (20′ Rigoni, 39′,46′ Tavano, 79′ Mchedlidze)

JUVE STABIA-CROTONE 2-2 (18′ Doukara, 27′ Bernardeschi rig., 57′ Caserta, 91′ Giannone)

LANCIANO-SPEZIA 2-2 (63′ Carrozza, 72′ Paghera, 74′ Lisuzzo, 94′ Gatto)

MODENA-AVELLINO 1-0 (48′ Bianchi)

PADOVA-PESCARA 2-1 (36′ Vinicius, 62′ Improta, 64′ Mascara)

PALERMO-CARPI 1-2 (3′ Mbakogu, 39′ Bolzoni, 79′ Pasciuti)

REGGINA-CESENA 1-2 (13′ Lucioni, 45′ Cascione, 56′ Rodriguez)

TRAPANI-TERNANA 2-1 (34′ Basso, 48′ Nolè, 89′ Mancosu)

VARESE-BRESCIA 1-2 (27′ Paci, 31′ Forte, 95′ Budel rig.)

LA CLASSIFICA DELLA SERIE B | QUARANTESIMA GIORNATA

Palermo 82; Empoli 68; Cesena 65; Latina 64; Modena 62; Crotone 59; Lanciano e Spezia 58; Bari e Trapani 57; Avellino 56; Siena e Carpi 55; Brescia 53; Pescara 51; Ternana 48; Cittadella 45; Varese e Novara 43; Padova 38; Reggina 28; Juve Stabia 19.

Le squadre in corsivo hanno giocato una partita in meno.

Palermo già promosso matematicamente in Serie A, Reggina e Juve Stabia già retrocesse in Lega Pro.

Antonio Casu

@antoniocasu_

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *