Antonio Fioretto
No Comments

Pagelle Giro d’italia, 5/a tappa: lampo Ulissi, male Duarte

I voti ai protagonisti della quinta tappa: lampo Ulissi, male Duarte

Pagelle Giro d’italia, 5/a tappa: lampo Ulissi, male Duarte
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Cadel Evans, tra i protagonisti del giro 2014

Cadel Evans, tra i protagonisti del giro 2014

Diego Ulissi, corridore della Lampre-Merida, ha vinto la quinta tappa del Giro d’Italia 2014. E’ il primo italiano a vincere in questa Corsa Rosa. La prima tappa con arrivo in salita ha visto trionfare il 25enne di Cecina. Ecco le pagelle dei protagonisti della quinta frazione.

TOP

Diego Ulissi (Lampre-Merida): Grande spunto, grande vittoria. E’ il primo italiano a vincer euna tappa in questo Giro, la sua seconda in assoluto nelle grandi gare a tappe (la prima nel 2011, sempre al Giro). A 25 anni, è uno dei corridori italiani di maggior prospettiva.

Cadel Evans (BMC): La classe non ha età. Evans, a 37 anni, è ancora li. A lottare tra i grandi. Arriva secondo, a -8 da Ulissi. Ma sembra uno dei pochissimi in grado di animare un Giro non proprio esaltante.

Gianluca Brambilla (Omega Pharma-Quickstep): Notevole l’azione in discesa, sotto la pioggia, con la quale guadagna 30 secondi su Matthews. Salvo poi perderli tutti nella salita successiva, laddove viene ripreso a pochi km dal traguardo.

Team Katusha: Controllano tutta la tappa, a dimostrazione che Rodriguez ha grande ambizioni. Quando scatta Brambilla, Purito comanda e la squadra va a riprenderlo a pochi km dall’arrivo.

FLOP

Nairo Quintana (Movistar): Su un arrivo del genere, ci si aspettava qualcosa di più. Quantomeno un attacco. Invece il nulla. Evans non lo imita e guadagna qualcosina. Lo aspettiamo sulle grandi salite.

Fabio Duarte (Colombia): Perde 48 secondi, che non sono un abisso ma che potrebbero essere un campanello d’allarme.

Antonio Fioretto (@FiorettAntonio)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *