Connect with us

Motori

Nuovo Fiat Ducato, il top seller di Fiat

Pubblicato

|

Fiat Ducato

 

 

Fiat Ducato

Fiat Ducato

NUOVO FIAT DUCATO – L’esterno può essere personalizzato con i due diversi colori della  calandra anteriore, lo “skid-plate” che arricchisce la parte inferiore del paraurti,  nuovi proiettori con DRL integrate (a richiesta con tecnologia LED) e nuovi cerchi in lega leggera da 16″.

A bordo il Nuovo Ducato propone tre ambienti – Classic, Techno e Lounge – con livelli crescenti di raffinatezza ed eleganza, caratterizzati da nuovi sedili con rivestimento in tessuto antimacchia, dal nuovo porta-bicchieri integrato nella console centrale e da l’inedito supporto Multifunzionale utilizzabile con tutti i device quali smartphone, tablet oltre ai tradizionali block notes.

I CONFRONTI – Rispetto al modello precedente il peso del Ducato è stato ridotto grazie alle speciali sospensioni posteriori in materiale composito e per ridurre ulteriormente le emissioni e il consumo di carburante, vengo offerte soluzioni ecologiche, quali pneumatici a bassa resistenza al rotolamento, olio a bassa viscosità  e fasce elastiche a basso attrito. Il cuore può essere scelto tra il 2.0 MultiJet 115 CV e 280 Nm di coppia massima (cambio a 5 marce), il “downsizing perfetto”, economico e con ottime prestazioni soprattutto nell’ambito urbano. Mediano della è il 2.3 MultiJet 130 CV, 320 Nm di coppia massima (cambio a 6 marce), la risposta ideale per un utilizzo misto: agile nel traffico e brillante nelle lunghe. Terzo motore in gamma il 2.3 MultiJet 150 CV, 350 Nm di coppia massima (cambio a 6 marce), il ‘best in class’ per il rapporto tra bassi consumi ed alte prestazioni unite ad un peso ridotto: è l’ideale per gli impieghi gravosi. Top di gamma il 3.0 MultiJet 180 CV, 400 Nm di coppia massima (cambio a 6 marce) capace di soddisfare sia i professionisti che privilegiano la potenza, la coppia e la ripresa sia coloro che necessitano di allestimenti più pesanti quali motorhome di grandi dimensioni. Infine, successivamente al lancio, sarà disponibile il 3 litri Natural Power (Euro 6) da 140 CV e 350 Nm di coppia con l’inedita doppia alimentazione metano/benzina.

A vantaggio sempre dei consumi, nel Ducato viene adottato il cambio automatizzato Comfort-matic (disponibile sui motori 2.3 e 3.0 litri) che offre fino al 5% di risparmio di carburante e maggiore comfort di guida; lo Start & Stop in grado di ridurre i consumi fino al 15% sui percorsi urbani (disponibile sui motori 2.3 Multijet 130 e 150 CV); e il nuovo Gear Shift Indicator che aiuta ad ottimizzare lo stile di guida, suggerendo la marcia giusta per risparmiare carburante.

DOTAZIONE DI SERIE – Nella dotazione di serie del Ducato troviamo anche il controllo elettronico della stabilità (ESC) che è stato migliorato grazie al sistema di contenimento del rollio, per massimizzare il comfort e proteggere il carico da movimenti imprevisti, in associazione con il sistema di riconoscimento del carico (LAC), Hill Holder, sistema anti-pattinamento (ASR) e sistema di assistenza elettronica alla frenata d’emegenza (EBA). Inoltre per garantire una migliore manovrabilità del veicolo e incrementare il comfort di guida, sulle motorizzazioni MultiJet 2.3 e 3.0 sarà offerto di serie il servosterzo ad asservimento variabile “Servotronic” mentre, a richiesta, sono disponibili ulteriori ausilii alla guida come il  Traction + (completo di sistema Hill Descent Control), il sistema di segnalazione superamento del limite corsia e il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale.

Le novità arrivano anche nel campo dell’Infotainment  dove il nuovo Ducato offre un’ampia gamma di radio con  tecnologia Bluetooth e  lettore MP3. Inoltre è disponibile l’esclusivo sistema Uconnect con touchscreen a colori da 5″, telecamera per retromarcia e navigazione integrata. Infine, l’intera offerta è disponibile con decoder per la riproduzione.

Cristiano Fabris

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending