Matteo Masum
No Comments

Il Barcellona non sfonda ad Elche, ma Caballero tiene aperta la Liga

I Blaugrana sbattono contro il muro degli uomini di Escriba. La prossima settimana il big match decisivo

Il Barcellona non sfonda ad Elche, ma Caballero tiene aperta la Liga
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
0-0 per il Barcellona ad Elche, ma la Liga è ancora aperta

0-0 per il Barcellona ad Elche, ma la Liga è ancora aperta

E’ Willy Caballero, estremo difensore del Malaga, l’uomo copertina in Catalogna. Se il Barcellona potrà giocarsi le ultime fiches nel big match del Camp Nou domenica prossima, lo deve proprio all’argentino, che ha murato tutti i tentativi dell’Atletico Madrid (fatta eccezione per il colpo di testa di Alderweireld), consentendo così ai Blaugrana di rimanere a -3 dai Colchoneros. Solo 0-0, invece, al Martinez Valero per gli uomini del Tata Martino, che nel finale hanno anche rischiato la clamorosa sconfitta.

PRIMO TEMPO – L’inizio vede gli ospiti tenere il solito possesso palla, ma per vedere la prima palla gol occorre attendere fino al 13′, quando Iniesta colpisce il montante superiore con una gran botta dal limite. Il Barça preme, ma Manu Herrera non ha problemi a sventare i tentativi di Sanchez prima e di Messi poi. Al 38′ tiro-cross su punizione della Pulce, nessuno tocca la sfera, ma l’estremo difensore dell’Elche è attento e manda in corner.

SECONDO TEMPO – Pronti-via, e Messi, tutto solo, si fa murare la conclusione dall’ottimo Manu Herrera. I Blaugrana tengono il possesso palla, tuttavia gli uomini di Escriba non concedono spazi, e le occasioni latitano. All’80’ contropiede perfetto dell’Elche, con Boakye che serve Garry Rodrigues, il quale, davanti a Pinto, spedisce di pochissimo alto. Il Barcellona prova a reagire, ed all’84’ Adriano si inventa un tiro a giro dal vertice dell’area di rigore, ma la sfera sibila alla sinistra di Manu. Al 91′, su calcio di punizione, Messi prova a beffare il portiere dell’Elche, che respinge con i pugni.

Finisce 0-0, ma le radioline annunciano che il risultato al Calderon è sempre di parità. Domenica, alle 19.00, il Barcellona di Martino potrà ancora salvare la sua stagione.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *