Redazione

Rimonta City, Aguero e Nasri fermano il Chelsea: 2-1

Rimonta City, Aguero e Nasri fermano il Chelsea: 2-1
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MANCHESTER, 21 MARZO – Il City risponde allo 0-5 dello United con una grande vittoria. Infatti, al City of Manchester la squadra di Mancini supera in rimonta per 2-1 il Chelsea di Roberto Di Matteo (Cahill, Aguero, Nasri). Adesso i Citizens si riportano a – 1 dalla capolista Manchester United.

LA PARTITA – E’ il match clou della 28^ giornata di Premier League, il confronto tra City e Chelsea. Mancini deve fare a meno dei due centrali difensivi titolari (Kompany e Lescott), ma decide comunque di giocarsela con tutte le sue carte, schierando Aguero a supporto di Mario Balotelli. Dall’altra parte, Di Matteo per raggiungere l’obiettivo terzo posto punta tutto su Fernando Torres, reduce da una bella doppietta nei quarti di FA Cup. In panchina per il City c’è Tevez. I citizens, spinti dal calore del pubblico amico, mettono in difficoltà l’avversario grazie a Nasri che all’8′ colpisce una traversa. Tuttavia, la clamorosa occasione della prima frazione è un regalo del Chelsea: Lampard per qualche inspiegabile motivo manda in rete con un passaggio Balotelli che però si fa ipnotizzare da Cech.

[smartads]

All’inizio del secondo tempo i ritmi sono lenti ,le squadre appaiono stanche e tutto sommato si accontentano del pari. Al 60′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, i difensori del City non coprono come dovrebbero e regalano a Cahill un pallone che trasforma in rete: 1-0 Chelsea. E’ il secondo gol in 4 partite per l’ex difensore del Bolton da quando è al Chelsea. Una sconfitta per il City potrebbe pregiudicare definitivamente il discorso Premier, per questo il Mancio decide di mettere in campo prima Tevez (66′) e poi Dzeko (75′). Le scelte si riveleranno azzeccate. Dopo soli 2 minuti, Essien tocca in area il pallone con la mano: per Mike Dean non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Aguero, uno specialista dagli 11 metri, spiazza Cech e riporta il risultato in parità. La partita cambia: il City attacca a testa bassa e il Chelsea si copre con 10 uomini dietro la linea del pallone. All’85’ Tevez si inventa un favoloso uno-due con Nasri che entra in area e supera Cech. La rimonta è completata, il City of Manchester è in totale delirio. Dopo aver subito i gol, il Chelsea prova a pareggiare in tutti i modi, ma il City non si fa bucare. All’Etihad Stadium finisce 2-1.

UOMO PARTITA SPORT CAFE 24 – NASRI 8,5 Semplicemente strepitoso. Gioca con grinta, forza e tanta classe. Colpisce due traverse ma non si demoralizza: decisivo nello splendida azione confezionata insieme dall’Apache.

Michele Lestingi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *