Marco Sciscioli
No Comments

Nba: addio di Bynum agli Indiana Pacers

Andrew Bynum rescinde dagli Indiana Pacers a causa dei problemi al ginocchio

Nba: addio di Bynum agli Indiana Pacers
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Bynum-Gasol, protagonisti dei rumors Nba di fine anno

Bynum ai tempi di Los Angeles

Ennesima avventura finita per Andrew Bynum. Dopo aver lasciato i Cleveland Cavaliers durante la regular season ed essersi legato ai Pacers, il centro nativo di Plainsboro (New Jersey) ha detto addio anche agli Indiana Pacers, risolvendo consensualmente il contratto. Il motivo della rescissione del ventiseienne è il problema alle ginocchia che affligge il cestista da un pò di tempo e mai risolto del tutto; lo staff medico dei Pacers ha fatto di tutto per permettergli di giocare almeno qualche minuto ma non c’è stato niente da fare.

Bynum chiude la sua brevissima esperienza ai Pacers con due partite giocate in stagione e 23 punti segnati (sono 26 in tutto contando quelle ai Cavs). L’ex Los Angeles Lakers, 4822 punti totali segnati in carriera, è ora svincolato e nessuna società si è fatta viva per lui. Probabilmente la situazione rimarrà la stessa finché non avrà risolto i problemi fisici.

 Intanto il presidente della squadra, nonché illustre personaggio del mondo Nba, Larry Bird, ha voluto lasciare un messaggio di saluto e ringraziamento per Bynum: “Ringraziamo Andrew e lo staff per aver provato a risolvere i problemi alle ginocchia. Gli auguriamo il meglio per il futuro”.

Marco Sciscioli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *