Connect with us

Basket

Eurocup: trionfo del Valencia

Pubblicato

|

Vittoria ampiamente prevedibile per Valencia dopo la passeggiata dell’andata. Gli spagnoli si aggiudicano l’edizione 2014 dell’Eurocup dominando anche la gara di ritorno a Kazan con il punteggio finale di 85-73 . Il Valencia domina dal primo all’ultimo minuto in maniera schiacciante, lasciando appena 4 punti ai russi nel primo quarto (realizzato da Ian Vougioukas), e ripetendo ciò che si era visto una settimana fa in Spagna, quando i ragazzi di Perasovic toccarono anche il +33 ed erano a +29 con 5’40 sul cronometro prima di rallentare nel finale (finì 80-67).

eurocup, valencia, doellman,

Doellman, MVP della partita

LA VITTORIA SPAGNOLA DOPO IL DOMINIO RUSSO – Da ammettere la mancanza di un pilastro come  Kostas Kaimakoglou, la squadra di casa si dimostra clamorosamente inconsistente. Il Kazan è stata presa praticamente a pallonate da Justin Doellman e compagni. Dopo i 28 punti della gara di andata, il lungo americano ha vinto in maniera impietosa il confronto diretto con Luke Harangody, tanto che l’ex giocatore del college di Notre Dame si è beccato a più riprese le urla di Trinchieri. Doellman chiude con 26 punti, 5 rimbalzi, 4 recuperi, 1 assist, 7 falli subiti e nessuna palla persa in 24 minuti. Ovvio che vada a lui il titolo di MVP. Per Valencia questa era la quarta finale, e per la quarta volta consecutiva l’atto conclusivo dell’Eurocup metteva di fronte una squadra russa e una spagnola: nel 2011 vinse Kazan contro Siviglia, nel 2012 il Khimki proprio sul Valencia, nel 2013 la Lokomotiv Kuban Krasnodar contro Bilbao. I giocatori di Perasovic, dunque, interrompono il dominio russo, e con questo successo si garantiscono un posto nell’Eurolega per l’anno prossimo.

Marco Sciscioli

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending