Kevin Brunetti
No Comments

Playoff Nba: gara 7 da brividi, Clippers in semifinale | Highlights

Un super Blake Griffin annulla l'ottima partita di Curry e trascina i Clippers alle semifinali di conference in cui affronteranno Oklahoma City.

Playoff Nba: gara 7 da brividi, Clippers in semifinale | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Allo Staples Center di Los Angeles scendono in campo i Clippers per affrontare l’ultima gara della serie contro Golden State, era lecito aspettarsi una partita di altissima intensità e così è stato.

Los Angeles Clippers-Golden State Warriors 126-121

Il fattore campo non è sembrato imortante nella prestazione dei Warriors che sono scesi in campo con grandissima grinta e determinazione chiudendo il primo quarto con 10 punti di vantaggio. Warriors che non hanno accennato a rallentare nel secondo quando grazie alle prestazioni di tutti i componenti del roster, ma in particolare di Curry, Green e Thompson si sono portati al riposo sul 64-56 quindi con 8 punti di vantaggio sui padroni di casa. Nel terzo quarto per la prima volta i Clippers hanno trovato il vantaggio trascinati da un super Griffin oltre al solito Chris Paul e al sesto uomo dell’anno Jamal Crawford, Clippers che hanno quindi chiuso il terzo periodo avanti di tre sull’87-84. Il quarto conclusivo è poesia pura per gli amanti del basket, il vantaggio cambia infatti ben 5 volte con i Clippers che riescono a spuntarla di misura nonostante le bombe da tre nel finale di Curry e Crawford. In una partita decisa da due soli possessi sono quindi i Clippers a uscire vincitori, Clippers che andranno ad affrontare Oklahoma City in semifinale di conference.

Los Angeles Clippers: Griffin 24, Paul 22, Crawford 22, Redick 20, Jordan 15, Barnes 13 Assist: Paul 14 Rimbalzi: Jordan 18

Golden State Warriors: Curry 33, Green 24, Thompson 15, Iguodala 14, Lee 13, Crawford 12, Speights 10 Assist: Curry 9 Rimbalzi: Lee 13

[youtube]Wad5XZAFIu4[/youtube]

PAGELLE LOS ANGELES CLIPPERS: Griffin 7,5 – Dominatore vero, negli ultimi minuti combatte moltissimo sotto al ferro per guadagnarsi di volta in volta un facile appoggio da due punti. Paul 7,5 – 22 punti e 14 assist riassumono alla perfezione la sua grandissima gara, impeccabile. Crawford 7 – Quasi perfetto al tiro, il sesto uomo ideale. Redick 7 – 7/13 al tiro e punti pesanti per i Clippers. Jordan 7,5 – 100% di canestri realizzati con il suo 6/6 al tiro, domina sotto canestro con 18 rimbalzi.

PAGELLE GOLDEN STATE WARRIORS: Curry 7,5 – Prende per mano la squadra ma purtroppo contro questi Clippers non basta neanche una prestazione del genere. Green 7 – Infila ben 5 bombe da oltre l’arco, chiude con 24 rimbalzi complessivi. Thompson 6 – Segna punti importanti, ma come al solito sbaglia tantissimo, e in partite così tutti questi errori si pagano. Iguodala 7 – Nel quarto finale due sue triple tengono a a galla i suoi, purtroppo non è abbastanza per vincere. Lee 6,5 – Bravissimo come sempre sotto canestro.

Stelle a confronto: Tra Curry e Griffin vince il secondo solo per via del risultato di squadra. Ieri sera in campo si sono dati battaglia due fuoriclasse di primissimo livello dando vita a una partita spettacolare, e questo è ciò che più conta.

MVP Sportcafe 24: Blake Griffin

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *