Matteo Masum
No Comments

Eredivisie, ultima giornata: la classifica finale

Si è conclusa ieri la stagione regolare dell'Eredivisie. Adesso partono i play-off per l'Europa League e la promozione/retrocessione

Eredivisie, ultima giornata: la classifica finale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Per l'Ajax è il 33esimo titolo in Eredivisie

Per l’Ajax è il 33esimo titolo in Eredivisie

Si è conclusa l’edizione 2014-15 dell’Eredivisie, la massima serie olandese. Gli ultimi verdetti emessi hanno confermato i pronostici in bilico: Roda retrocesso in Eertse Divisie, Nec e Waalwijk andranno ai play-out. Il PSV riesce a conservare la quarta piazza, evitando dunque la lotteria dei play-off.

IMPRESA DEL NEC – Il Roda ha battuto a sorpresa il GAE per 1-0 in trasferta, salutando con una vittoria l’Eredivisie. Il NEC ha evitato comunque l’aggancio al fotofinish (nell’articolo di presentazione avevamo erroneamente già dato per spacciato il Roda, che in realtà, nel caso di arrivo a pari punti con il Nec, lo avrebbe sopravanzato per una migliore differenza reti negli scontri diretti) pareggiando 2-2 ad Amsterdam, contro l’Ajax già campione. La squadra di Janssen era passata addirittura in vantaggio, grazie alle reti di Hemlein e Jahanbakhsh, che, tra il 70′ ed il 74′ avevano rimontato l’iniziale svantaggio provocato da un’autorete di Leiwakabessy. All’83’, tuttavia, Bojan ha ristabilito la parità. Un  pari che impedisce al Nec di agganciare il Waalwijk, ma che, come detto, lo salva da una clamorosa rimonta ad opera del Roda.

BENE IL PSV – La squadra di Philippe Cocu batte 2-0 il Nac Breda, salvando il suo quarto posto, che le varrà l’accesso ai preliminari di Europa League. Inutile quindi lo 0-3 inflitto dall’Heerenveen al Waalwijk, che tuttavia consente alla squadra di  Van Basten il sorpasso sul Vitesse, sconfitto 2-1 dall’Utrecht. Gli altri risultati sono i seguenti: AZ Alkmaar-Feyenoord 1-1; Cambuur-Ado Den Haag 1-2; Groningen-Heracle 3-1; Twente-PEC Zwolle 2-2

Di seguito la classifica finale dell’Eredivisie 2013-14:

1) Ajax 71 (Campione d’Olanda e fase a gironi della Champions League)

2) Feyenoord 67 (terzo turno preliminare della Champions League)

3) Twente 63 (Play-off di Europa League)

4) PSV 59 (terzo turno preliminare di Europa League)

5) Heerenveen 57 (play-off per accedere al secondo turno preliminare di Europa League)

6) Vitesse 55  (play-off per accedere al secondo turno preliminare di Europa League)

7) Groningen 51 (play-off per accedere al secondo turno preliminare di Europa League)

8) AZ Alkmaar 47 (play-off per accedere al secondo turno preliminare di Europa League)

9) Ado Den Haag 43

10) Utrecht 41

11) PEC Zwolle 40

12) Cambuur 39

13) GAE 38

14) Heracles 37

15) Nac Breda 35

16) Waalwijk 32 (play-off promozione-retrocessione)

17) NEC 30 (play-off promozione-retrocessione)

18) Roda 29 (retrocessa in Eerste Divisie)

Matteo Masum

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *