Simone Viscardi
No Comments

Playoff Nba: i Nets pareggiano la serie, si va a gara 7 | Highlights

Nba: Brooklyn non delude davanti ai propri tifosi, dominando gara 6 con i Raptors. Domenica la bella in casa dei canadesi

Playoff Nba: i Nets pareggiano la serie, si va a gara 7 | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La serie di Playoff Nba tra Nets e Raptors arriva alla sua logica conclusione. Tutto si deciderà in gara 7, in una sfida fin qui sempre all’insegna dell’equilibrio. Vediamo come è andata gara 6 nella sintesi di SportCafe24.

Brooklyn Nets-Toronto Raptors 97-83 (3-3 nella serie)

Il dominio dell’esperienza. Così si può riassumere in poche parole gara 6 della serie tra Brooklyn Nets e Toronto Raptors. I canadesi arrivano alla sfida con nelle proprie mani la possibilità di chiudere la serie, dopo lo strepitoso successo nella partita precedente. Grande occasione, forse troppo per una squadra di scarsa esperienza a questi livelli. Una dote invece che è la forza della banda di coach Kidd, che approfitta dell’emozione degli ospiti portando a casa una partita comandata dal primo all’ultimo minuto. I Nets, e Williams in particolare, mettono le cose in chiaro fin dalla palla a due, viaggiando a vele spiegate e piazzando in chiusura di primo quarto il parziale – poi decisivo – di 18-4. Garnett e Pierce fanno il loro, così come Johnson, e i Brooklyn chiudono il primo tempo sul 60-41. Fiato sospeso al Barclays Center nel terzo quarto, quando Deron Williams è costretto ad uscire per un problema alla caviglia. In assenza del proprio miglior giocatore i Nets sfiorano comunque il +30, ma i tifosi possono tirare un sospiro di sollievo, l’ex Jazz torna in campo rassicurando tutti e potendo vivere in prima persona il netto successo dei suoi.

Brooklyn: Williams 23 , Johnson 17. Rimbalzi: Anderson 9. Assist: Williams 4
Toronto: DeRozan 28 , Valanciunas 9. Assist: DeRozan, Lowry 4.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=dYf901Wq1RM[/youtube]

LE PAGELLE – Grandissima partita per i Nets, guidati come sempre da Deron Williams (7,5). Non demeritano anche le vecchie glorie Garnett e Pierce (6), anche se va fatta una doverosa nota di merito a Anderson (6,5), rispolverato da Kidd nel quintetto titolare e autore di un’eccellente prova. Consistente come sempre a canestro Joe Johnson (6,5). Inutile per i Raptors la buona prestazione di DeRozan (6,5), in una serata storta di Kyle Lowry (5).

STELLE A CONFRONTO – Entrambi hanno provato a trascinare la propria squadra, ma solo una delle due compagini ha seguito l’esempio del proprio Big. Deron Williams trova risposte concrete nei suoi Nets, che possono quindi arrivare col morale alle stelle a gara 7, mentre DeRozan assiste impietoso ad una notte da dimenticare per la franchigia canadese. Il confronto, così come la serie, rimane comunque apertissimo

SPORTCAFE MVP – Più forte dei pronostici, più forte dei Raptors, più forte delle distorsioni, il migliore in campo di gara 6 è senza dubbio Deron Williams

Simone Viscardi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *