Davide Luciani
No Comments

Valencia-Siviglia 3-1: psicodramma al Mestalla, Mbia balla il Flamenco all’ultimo respiro | Highlights

Un gol del camerunense al 94' regala la qualificazione al Siviglia dopo una gara in cui i biancorossi avevano subito le iniziative del Valencia andando sotto di tre gol

Valencia-Siviglia 3-1: psicodramma al Mestalla, Mbia balla il Flamenco all’ultimo respiro | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

95′ – TRIPLICE FISCHIO!!!IL SIVIGLIA VOLA IN FINALE DI EUROPA LEAGUE!!! Il Valebcia finisce in lacrime! Al termine di una gara dominata la squadra di Pizzi subisce il gol al 94′ della beffa nell’unico tiro in porta della gara del Siviglia

94′ MBIA!!! SIVIGLIA IN FINALE!!! Su una rimessa laterale Mbia sfrutta la torre di un compagno e castiga di testa Diego Alves!!! E’ il gol qualificazione!!! 

90′ – Cinque minuti di recupero separano il Valencia dalla finale di Torino!

80′ –
Il Siviglia deve cercare assolutamente di segnare un gol, ma la squadra non riesce a rendersi pericolosa dalle parti di Diego Alves.

74′ – Diego Alves a terra per uno scontro di gioco. La partita rimane ferma per due minuti per consentire al portiere di riprendersi.

69′ – TERZO GOL DEL VALENCIA!!! Mathieu, su azione d’angolo, srutta la torre di un compagno e di piede infila Beto!

65′ – Emery toglie Bacca, non entusiasmante la sua gara, ed inserisce Gameiro.

61′ – Pizzi prova a dare una scossa alla squadra facendo entrare Cartabia per Piatti. Il Valencia cerca il terzo gol per evitare i supplementari.

56′ – Primi 10 minuti di stasi della gara. Le due squadre si fronteggiano a centrocampo, senza però costruire azioni pericolose.

46′ – Valencia subito aggressivo: gli uomini di Pizzi vogliono il terzo gol!

46′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO!

45′ – Duplice fischio senza recupero! Finisce il primo tempo! Il Valencia ha già recuperato lo svantaggio dell’andata! Decidonbo Feghouli e Jonas per ora!

35′ – OCCASIONISSIMA SIVIGLIA!!! Reyes da zero metri si fa parare una conclusione ravvicinata da Diego Alves, autore di un intervento prodigioso!!!
33′ – Tiro velleitario di Matheu da fuori area che si perde largo sulla destra di Beto

31′ – Il Siviglia prova a reagire affacciandosi dalle parti della porta di Alves, ma i pericoli per il Valencia sono nulli.

25′ – RADDOPPIO DEL VALENCIA!!! Autogol di Beto! Jonas colpisce di testa su cross di Bernat, la palla sbatte sulla traversa e poi sulla schiena di Beto ed entra!

23′ –
Il Siviglia sta accusando il colpo dello svantaggio e sembra incapace di reagire, mentre il Valencia continua ad attaccare.

18′ –
  Feghouli sfiora il raddoppio! L’algerino, in area, tira a botta sicura, ma Beto è reattivo!

13′ GOL DEL VALENCIA!!!
Edu Vargas verticalizza per Feghouli, che entra in area, sterza su un difensore, e piazza il pallone sotto la traversa!

5′ –
Primo contropiede del Siviglia, ma Bacca, da fuori area, spara alto!

1′ –
Dopo 30′ secondi subito un brutto fallo su Bacca! La gara si prospetta infuocata!

1′
– Si parte! Fischio d’inizio!

21.04 – Le squadre stanno entrando in campo

21.03 – Stadio pieno per incitare il Valencia all’impresa!!! Le squadre sono sotto il tunnel in attesa di entrare in campo.

20.45 –  Manca mezz’ora all’inizio della gara. Le squadre sono entrambe in campo per la fase di riscaldamento.

Valencia e Siviglia si trovano di fronte per la semifinale di ritorno di Europa League. Il Valencia è alla ricerca di un’altra impresa dopo quella contro il Basilea.

Formazioni ufficiali
Valencia (4-2-3-1): Alves; Joao, R. Costa, Mathieu, Bernat; D. Parejo, Keita; Feghouli, Vargas, Piatti; Jonas. All. Pizzi.
Siviglia (4-2-3-1): Beto; Coke, Pareja, Fazio, Navarro; Mbia, Carriço; Vitolo, Rakitic, Reyes; Bacca. All. Emery

LIVE PRIMO TEMPO

Valencia-Siviglia in teoria è una semifinale dall’esito già scritto. Dopo lo 0-2 dell’andata, infatti, i padroni di casa, sono chiamati ad una nuova impresa, dopo il ribaltone nei quarti contro il Basilea. Il Siviglia, però, userà ben altro atteggiamento rispetto agli svizzeri. Del resto, sulla panchina dei biancorossi siede Unai Emery, tecnico che conosce benissimo l’ambiente asturiano, avendo allenato il Valencia per quattro anni, dal 2008 al 2012.

STATISTICHE – Valencia e Siviglia si sono incontrato in tutto 178 volte. La bilancia tende dalla parte della squadra di Pizzi che ha vinto 82 volte e perso in 67 occasioni. I pareggi sono stati 29. Per quel che riguarda gli incontri giocatisi a Valencia,i precedenti a vantaggio del Valencia sono più netti. Il Siviglia, infatti, l’ha spuntata appena 11 volte, pareggiando in 12 occasioni e perdendo 65 volte. Nella gara di Liga giocata in questa stagione, il Valencia ha vinto 3-1 in casa.

PROBABILI FORMAZIONI –  Pizzi deve rinunciare a Pablo Alcacer, l’uomo che, con la sua tripletta, permise di abbattere il Basilea. Al suo posto giocherà Jonas,  con Piatti preferito a Fede come esterno d’attacco e il ritorno di Diego Costa in porta. Emery ha il dubbio Bacca in avanti. Il cannoniere è diffidato e un’ammonizione potrebbe costargli la squalifica. Il colombiano dovrebbe comunque essere titolare. Per quel che riguarda gli altri reparti, Coke torna titolare a destra, dopo la squalifica. A sinistra dovrebbe agire invece Moreno.

Valencia: (4-2-3-1) –  Diego Alves;  João Pereira, Mathieu, Ricardo Costa, João Pereira, Bernat; Parejo, Keita; Feghouli, Edu Vargas, Piatti; Jonas. All. Pizzi.

Siviglia: (4-2-3-1) –  Beto; Coke, Pareja, F. Fazio, Moreno; Mbia, Carriço; Reyes, Rakitić, Vitolo; Bacca. All. Emery

QUOTE SNAI – Valencia favorito per la vittoria finale. Il successo degli uomini di Pizzi è dato a 2, il pari a 3.60, mentre il colpo del Siviglia è dato a 3. Per quel che riguarda i “gol” si prevede una partita spettacolare visto che l’under è dato a 2.20  e il “no goal” a 2.40, contro l’1.60 dell’over e l’1.50 del “gol”. 

Davide Luciani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *