Redazione
No Comments

SpazioAllaMusica: Coldplay, nuova collaborazione con Avicii

"A Sky Full Of Stars" è il terzo singolo dell'album "Ghost Stories". Il brano vede la partecipazione del Dj Avicii.

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

TERZO SINGOLO, MOLTO DANCE Puntata di SpazioAllaMusica (#spazioallamusica) dedicata al nuovo singolo del gruppo britannico Coldplay. Dopo i due precedenti singoli, “Midnight” e “Magic”, che ci hanno riportato indietro nel tempo, quasi agli esordi musicali della band, Chris Martin e compagnia scelgono ora di presentare al pubblico una canzone inedita con sonorità differenti. La canzone, dal titolo “A Sky Full Of Stars”,  lascia il mood ombroso e quasi mistico dei due singoli in precedenza pubblicati per sfociare in un ritmo decisamente dance. Infatti si tratta di una collaborazione con un producer svedese che negli ultimi anni si è fatto largo nel campo della musica elettronica: Avicii. Il terzo singolo del gruppo di Londra ha probabilmente l’obbiettivo di risultare più radiofonico rispetto agli altri due assaggi del nuovo disco, che, a dir la verità, avevano già riscontrato un grandissimo apprezzamento, sopratutto dai fans più datati.

“GHOST STORIES” E’ IL NUOVO DISCO –  “A Sky Full Of Stars” è quindi un’anticipazione del nuovo lavoro del gruppo londinese, “Ghost Stories”. Dopo “Mylo Xyloto”, uscito nel 2011, che verrà ricordato come un album che spiazzò la maggior parte dei sostenitori della band e divise anche la critica, per via dei suoni meno classici del genere e più “pop” o “britpop”, per essere precisi. Anche se ci si ricorderà senza dubbio del successo mondiale che ebbero i singoli, quali “Paradise” e “Charlie Brown”, che scalarono tutte le maggiori classifiche. La band ha deciso in questi anni di concentrarsi su un progetto più acustico e diverso dal precedente. Il titolo dell’album deriva da una riflessione del cantante, Chris Martin, sulla relazione che può o meno legare le azioni del passato a quelle future. Il disco uscirà il 19 Maggio e verrà seguito da un tour dedicato. Per il momento sono state confermate le date di Parigi e Londra per quanto riguarda l’Europa.

Roberto Trombetta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *