Nicoletta Pezzino
No Comments

Liverpool-Chelsea 0-2: Reds beffati, invalicabili i Blues |Highlights

Il Liverpool fallisce l'appuntamento più importante della stagione perdendo 0-2 contro il Chelsea. Il finale di stagione é ancora tutto da scrivere

Liverpool-Chelsea 0-2: Reds beffati, invalicabili i Blues |Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Da una parte il miglior attacco del campionato, dall’altra la miglior difesa. Liverpool da un lato, Chelsea dall’altro. La vince comunque lui, Josè Mourinho. Il tecnico che alla vigilia del match aveva annunciato di voler schierare le riserve allo scopo di preservare i suoi uomini migliori in vista del ritorno di Champions League contro l’Atletico Madrid. E così ha fatto, anche se solo in parte, schierando tante seconde linee che durante la stagione non hanno rivestito un ruolo predominante per la stagione del Chelsea. La partita si decide di fatto nei minuti di recupero del primo tempo durante il quale un errore di Gerrard consente a Demba ba di far ripartire il contropiede dei Blues e di segnare la rete del vantaggio. Il Liverpool domina per tutta la durata della partita ma sfondare il muro eretto dallo Special one oggi è praticamente impossibile per Suarez e compagni. Il raddoppio arriva solo nel finale con la squadra di casa sbilanciata in cerca del pareggio ma Torres, entrato nella ripresa, riesce a far ripartire nuovamente la squadra e a servire Willian che mette a segno la rete del k.o. definitivo.

90+4 – FINISCE QUA! LIVERPOOL-CHELSEA 0-2

90+3 – RADDOPPIO CHELSEA! WILLIAN! Contropiede dei Blues guidato da Torres e Willian, lo spagnolo da solo con Mignolet preferisce appoggiare al compagno che insacca il pallone della vittoria!

91+1 – SCHWARZER dice no a Suarez!!

90 ‘ – Sono 4 i minuti di recupero.

89′ – Manca un minuto, poi sarà solo recupero!

86′ – Ancora Gerrard da fuori. Niente da fare.

84′ – Ultimo cambio per i Blues: Torres prende il posto di Demba Ba.

82′ – Coutinho ottiene un calcio d’angolo. Il Chelsea non riesce a ripartire.

81′ – Sostituzione per il Liverpool: esce Flanagan, dentro Aspas.

79′ – Ci prova in tutti i modi Gerrard! Colpo di testa del Capitano dei Reds ma Schwartzer blocca.

77′ – Secondo cambio per il Chelsea: esce Schurrle, entra Cahill.

74′ – Anche Gerrard prova la conclusione dalla stanza m Schwarzer blocca in due tempi.

73′ – E’ un continuo assedio del Liverpool ma i Reds non riescono a penetrare il muro blu.

70′ – Mancano 20 minuti al termine della gara che potrebbe decidere le sorti della Premier League.

66′ – Ci riprova Allen dalla distanza, nessun pericolo per il portiere avversario che blocca il pallone.

62′ – PARA MIGNOLET! Destro di Schurrle che si divora la rete del raddoppio.

61′ – Cambio anche da parte di Mourinho: fuori Salah, dentro Willian.

59′ – OCCASIONE LIVERPOOL! Tiro al volo di Allen, miracolo del portiere del Chelsea che dice di no agli avversari!

58′ – Primo cambio per il Reds: Sturridge prende il posto di Lucas.

52′ – Conclusione dalla distanza di Gerrard ma il tiro termina sul fondo.

58′ – Riparte subito forte il Liverpool conquistando il primo calcio d’angolo della ripresa. Nulla da fare però.

46 – Si riparte con il secondo tempo!

TERMINA QUI IL PRIMO TEMPO. LIVERPOOL – CHELSEA 0-1

45+3 – GOOOL! DEMBA BA!! Incredibile vantaggio del Chelsea! Clamoroso errore del Capitano Gerrard che prima non controlla il pallone e poi scivola favorendo l’inserimento di Demba Ba che a tu per tu con Mignolet non sbaglia!

45+2 – SALAH!! Si divora il gol dell’ 1 a 0 di testa su calcio d’angolo.

45′ – 3 minuti di recupero.

43′ – Ammonito Lampard per fallo da dietro su Sterling.

41 ‘ – PALLA GOL LIVERPOOL! Destro a giro di Suarez che termina di pochissimo sopra la traversa. Brivido per il Chelsea!

39′ – Ottima uscita di Schwarzer su un cross di Coutinho.

38′ – I Blues reclamano un calcio di rigore per un fallo di mano di Flanagan ma l’arbitro lascia proseguire.

35′ – Il Chelsea può respirare un attimo dopo va conquistato un calcio d’angolo. Lampard si incarica di battere ma il pallone finisce tra le mani di Mignolet.

27′ – Assedio Reds, i Blues non riescono più a ripartire.

21′ – Salah é il primo ammonito del Chelsea. Il giocatore ha commesso fallo su Sterling.

18′ – Coutinho prova l’imbucata per Sterling ma la palla non passa. D’altronde il Liverpool affronta la miglior difesa del campionato.

14′ – Sta spingendo il Liverpool! Sakho si divora il gol del vantaggio calciando malissimo nell’area piccola sparando alto il pallone sopra la traversa.

11′ – COUTINHO! Sinistro al volo dell’attaccante brasiliano che termina sull’esterno della rete. Grande assist di Suarez.

8′ – Destro di Johnson ma Mikel respinge con il corpo e devia il pallone in corner.

6′ – MIGNOLET! Subito brivido per il Liverpool: missile dalla lunga distanza di Cole ma il portiere riesce a respingere con i pugni e mandare in angolo il pallone.

1 – PARTITI!! E’ INIZIATO LIVERPOOL-CHELSEA!

LIVE LIVERPOOL – CHELSEA

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

LIVERPOOL: Mignolet, Johnson, Flanagan, Skrtel, Sakho, Gerrard, Allen, Lucas, Coutinho, Sterling, Suarez. All. Rodgers

CHELSEA: Schwarzer, Azpilicueta, Ivanovic, Kalas, Cole, Lampard, Mikel, Matic, Salah, Ba, Schurrle. All. Mourinho

I riflettori di oggi sono tutti puntati sul big match delle ore 15.05 tra Liverpool e Chelsea. Reds contro Blues. Qualunque risultato salterà fuori allo stadio Anfield sarà comunque decisivo per il destino della 115a edizione della Premier League che vede in vetta alla classifica il Liverpool a quota 80 punti e con cinque lunghezze di vantaggio proprio sul Chelsea e sei dal Manchester City, quest’ultima però con una partita da recuperare.

QUI LIVERPOOL – La squadra di Brendan Rodgers è reduce da ben 11 vittorie consecutive. L’ultima sconfitta dei Reds risale al 29 dicembre proprio allo Stamford Bridge contro il Chelsea con il risultato di 2 a 1. I Reds vantano il miglior attacco della Premier League: 96 le reti realizzate dalla formazione del Liverpool, addirittura 50 sono i gol messi a segno dalla coppia d’attacco Suarez-Sturridge. Ma oggi agli uomini di Brendan Rodger potrebbe bastare anche un pareggio per mettere le mani sul titolo dopo 24 anni di digiuno ma i Reds dovranno poi necessariamente vincere le ultime due giornate con Crystal Palace e Newcastle.

QUI CHELSEA – I Blues, tuttavia, sembrano aver mollato la corsa al titolo per concentrarsi unicamente sull’ultimo ostacolo verso la finale di Champions League che si terrà a Lisbona, ossia la gara di ritorno contro l’Atletico di Madrid di Simeone. Josè Mourinho, d’altronde, avrebbe voluto anticipare a sabato la partita di Anfield ma la richiesta non è stata accolta. Per questo motivo il tecnico portoghese ha deciso che a scendere in campo sarà una formazione composta da soli giovani e riserve.

Probabili formazioni:

Liverpool: Mignolet, Jahnson, Skrtel, Sakho, Flanagan, Allen, Gerrard, Coutinho, Sterling, Suarez, Sturridge. All. Rodgers

Chelsea: Schwartzer, Ivanovic, Luiz, Cahill, Azpilicueta, Mikel, Matic, Lampard, Salah, Ba, Schurrle. All. Mourinho

QUOTE SCOMMESSE – Il palinsesto Snai non ha dubbi sul risultato finale del match: il successo dei padroni di casa è quotato a 1,63 mentre la vittoria del Chelsea è data addirittura a 5,00. I bookmakers credono poco anche ad un eventuale pareggio tra le due formazioni e il segno “X” è dato a 4,00.

Live a cura di Nicoletta Pezzino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *