Marco Sciscioli
No Comments

Pagelle Bologna-Fiorentina 0-3: Cuadrado e Joaquin show

La Fiorentina batte 3-0 i felsinei e consolida il quarto posto in classifica. Il Bologna rischia la B

Pagelle Bologna-Fiorentina 0-3: Cuadrado e Joaquin show
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Fiorentina vince facile al Dall’Ara con i soliti noti Cuadrado, Joaquin e Ilicic.

BOLOGNA

Curci 5,5 – Non ha responsabilità sui tre gol subiti ma non fa nemmeno qualcosa per limitare i danni.

Antonsson 5 – Fa il palo mentre Cuadrado e Joaquin scassinano l’area del Bologna.

Natali 5,5 – la resistenza difensiva rossoblu è durata pressoché un istante.

Cherubin 4,5 – Sostituito alla fine del primo tempo, Ballardini avrà avuto certamente i suoi motivi. Dal 44’ Cristaldo 5 – Non contribuisce per niente alla manovra bolognese.

Garics 5,5 – Non riesce mai a fermare la corsa dei velocisti fiorentini, Vargas, Cuadrado e Joaquin quando passano dalla sua parte hanno vita facile.

Pazienza 5,5 – Il suo compito era quello di spezzare le trame di gioco dei viola, inutile dire che non ci è riuscito.

Krhin 5 – Smarrito in mezzo al campo, esce a fine primo tempo. Dal 46’ Friberg 5 – Titolare nelle ultime tre gare, Ballardini gli ripone ancora fiducia che però non viene ricambiata.

Christodoulopoulos 5,5 – Uno dei pochi che non si arrende alla supremazia viola, ma non fa abbastanza per avere il 6.

Morleo 6 – Da anche l’anima in campo pur di far qualcosa per la sua squadra, il notevole sforzo lo porta ad abbandonare il campo per stanchezza. Dal 61’ Cech 5,5 – Non dà la stessa affidabilità e consistenza del predecessore.

Konè 4,5 – Rischia anche l’espulsione, prestazione chiaramente insufficiente.

Acquafresca 4 – Ormai una meteora del calcio italiano, in continua evoluzione da quando ha lasciato Cagliari.

  

Joaquin, attaccante della Fiorentina

Joaquin, attaccante della Fiorentina

FIORENTINA

Neto 6,5 – Sembra aver spiccato il volo. Il portiere insicuro che si era visto all’inizio della stagione è ormai un brutto ricordo.

Tomovic 7 – Bella prestazione del laterale destro. Uno dei migliori della Fiorentina. Spinge e copre con la stessa intensità.

Diakitè 6 – Si fa ammonire subito ma fornisce tanta sostanza alla retroguardia viola.

G. Rodriguez 6 – Gestisce bene la fase difensiva, rinvia come al solito, anche se con meno precisione.

Vargas 6,5 – Per come gioca è una riserva di lusso a Pasqual. Ha grosse libertà sulla sua fascia di competenza.

Aquilani 6 – Fa l’ordinario senza sfornare giocate spettacolari.

Pizarro 6,5 – Sempre prezioso per Montella. Poi quanto i ritmi sono questi e lui deve gestire, è nel suo habitat.

Borja Valero 6 – Anche il suo ordinario è un importante contributo, si riposa in vista della finale di coppa italia. Dal 60’ Ambrosini 6 – Montella fa riposare lo spagnolo, Ambrosini può divertirsi in campo per come si era già messa la partita.

Ilicic 6,5 – Montella fa riposare anche lui, che ha segnato un bel gol e ha fatto altre buone giocate. Dal 75’ Wolski s.v.

Cuadrado 7,5 – Il gioiello della Fiorentina è ancora una volta decisivo e da spettacolo con un gol bellissimo e tante giocate magnificate. In condizione smagliante per la finale.

Joaquin 6,5 – Dai suoi piedi partono le giocate pericolose dei viola, decisivo e pericoloso. Dal 66’ Matos 6 – Ci mette la volontà, ma non incide così tanto da far cambiare idea a Montella in vista della finale.

Marco Sciscioli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *