Gabriele Gianotti
No Comments

Bundesliga: vince ancora il Bayern, impatta lo Stoccarda

Larga vittoria casalinga del Bayern Monaco già campione contro il Werder Brema. Pareggio pirotecnico alla BayArena. Tutti i risultati

Bundesliga: vince ancora il Bayern, impatta lo Stoccarda
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Bundesliga: Pizarro del Bayern firma una doppietta

Bundesliga: Pizarro del Bayern firma una doppietta

HANNOVER-STOCCARDA 0-0 – Punto importante per lo Stoccarda sul campo dell’Hannover. All’HDI-Arena la gara non è di quelle che regala grandi emozioni e non si va oltre al pareggio a reti bianche. Meglio i padroni di casa che, dopo un leggero predominio territoriale, a 12′ dalla fine vanno vicini al goal vittoria con Sulejmani. Lo Stoccarda resta quartultimo in classifica ma sale a quota 32, tranquillissimo invece l’Hannover con i suoi 36 punti.

BAYERN MONACO-WERDER BREMA 5-2 [10′ Gebre Selassie (W), 20′ Ribery (B), 36′ Hunt (W), 53′ Pizarro (B), 57′ Pizarro (B), 61′ Schweinsteiger (B), 74′ Robben (B)] – Larga vittoria casalinga del Bayern Monaco già campione contro il Werder Brema. Nella squadra di Guardiola, che ha giocato con il lutto al braccio per la morte di Vilanova, da segnare la prestazione del peruviano Claudio Pizarro, autore di una doppietta.

WOLFSBURG-FRIBURGO 2-2 [3′ Perisic (W), 61′ Mehmedi (F), 70′ Perisic (W), 83′ Terrazzino (F)] – La doppietta di Perisic non basta al Wolfsburg per portare a casa una importante vittoria in chiave qualificazione ai preliminari di Champions League. In tal modo i Lupi dovranno sperare in un passo falso del Leverkusen contro il Borussia Dortmund. Entrambe le squadre in questo momento sono appaiate a 54 punti.

HOFFENHEIM-EINTRACHT 0-0 – Poche emozioni tra Hoffenheim ed Eintracht Francoforte. Ma se per gli ospiti la partita aveva poca importanza visto che di obiettivi non ne sono rimasti, per i padroni di casa si è trattato dell’ultima occasione per poter ancora sperare di agguantare quella che sarebbe stata una insperata qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League.

MAINZ-NORIMBERGA 2-0 [30′ Okazaki, 44′ Moritz] – Due goal nel primo tempo permettono al Mainz di battere il Norimberga e qualificarsi matematicamente alla prossima edizione dell’Europa League. E’ la seconda volta nella sua storia che la squadra di Tuchel riesce a raggiungere questo insperato traguardo.

HERTHA-EINTRACHT BRAUNSCHWEIG 2-0 [61′ Brooks, 77′ Allagui] – Nonostante avesse poco da chiedere al campionato l’Hertha Berlino ha avuto la meglio sull’Eintracht Braunschweig per 2-0, con entrambe le reti messe a segno nella ripresa. Quando mancano 180 minuti al termine della stagione gli ospiti hanno però ancora la possibilità di non retrocedere direttamente e classificarsi per lo spareggio.

LEVERKUSEN-BORUSSIA DORTMUND 2-2 [7′ L. Bender (L), 29′ Kirch (B), 35′ Castro (L), 39′ rig. Reus (B)] – Pareggio pirotecnico alla BayArena, dove Leverkusen e Dortmund impattano per 2-2. Tutte le reti vengono segnate nel primo tempo, con Reus che chiude definitivamente i conti su rigore. Gialloneri in Champions, rossoneri in lotta col Wolfsburg per il quarto posto.

 Gabriele Gianotti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *