Simone Viscardi
No Comments

Playoff Nba: Brooklyn si riporta avanti | Highlights

Nba: I Nets mantengono il fattore campo sconfiggendo i Raptors al Barclays Center, decisivo Joe Johnson. Inutile un super DeRozan per gli ospiti, serie sul 2-1

Playoff Nba: Brooklyn si riporta avanti | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nessuna sorpresa in gara 3 del primo turno di Playoff Nba tra Nets e Raptors. Dopo il pareggio uscito dalla doppia sfida canadese, i neworkesi si riportano avanti nel punteggio superando a domicilio DeRozan e compagni. Scopriamo come è andata con la sintesi di SportCafe24.

Brooklyn Nets-Toronto Raptors 102-98 (2-1 nella serie)

Il dominio nei quarti centrali e la freddezza dalla lunetta nei momenti caldi del match sono la chiave che consente ai Nets di riappropriarsi del vantaggio nella serie. Joe Johnson e Deron Williams sono implacabili, Patterson – ottimo per tutta la gara – tradisce l’emozione, e i Raptors saranno costretti a evitare una fuga Nets nel prossimo incontro. L’inizio di partita sorride agli ospiti, abili nel trovare con continuità la retina e a costruirsi un buon vantaggio con Lowry e DeRozan. A cavallo tra 2° e 3° quarto arriva però il risveglio degli uomini di Kidd, che guidati da Pierce e dal redivivo Garnett piazzano il parziale di 10-0 che mette la partita nelle mani dei padroni di casa. Otto punti in fila di Johnson allungano ulteriormente il gap, mentre Deron Williams continua ad incantare e a piazzare canestri pesantissimi. Brooklyn arriva quindi fino al +15, dando l’idea che la sfida sia già conclusa. Attenzione però a sottovalutare l’imprevedibilità di questi Playoff. Succede perciò che Toronto, pur con un Lowry spento e un Valanciunas per larghi tratti non pervenuto, riesca a riportarsi sotto con Patterson e DeRozan. Il finale Thriller è deciso ai liberi, che premiano la maggior esperienza dei Nets.

Brooklyn: Johnson 29, Williams 22, Pierce 18, Blatche 12. Rimbalzi: Livingston 6. Assist: Williams 8.
Toronto: DeRozan 30, Patterson 17, Lowry 15, Valanciunas 10. Rimbalzi: Valanciunas 10. Assist: Vasquez 6.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=2iYH-7AYSio[/youtube]

LE PAGELLE – Nei Nets da apprezzare la ripresa di kevin Garnett (6), finalmente ok dopo due partite insufficienti. Il migliore però è Deron Williams (7), padrone del campo e vero metronomo degli uomini di Kidd. Note di merito anche per Johnson (6,5), Top Scorer dei padroni di casa, e Paul Pierce (6,5), convincente e grintoso come in gara 1. Tra i Raptors impossibile non sottolineare la grande prova di DeRozan e Patterson (6,5): il primo è implacabile a canestro, mentre il secondo, pur giocando una grandissima partita, perde mezzo punto per i tiri liberi mancati nel finale.

STELLE A CONFRONTO – La sfida tra Williams e DeRozan finisce in un sostanziale pareggio. Anche se alla fine a spuntarla è la squadra dell’ex Jazz, il giocatore di Toronto rimane finalmente concentrato e in partita per tutta la gara, rendendosi protagonista della rimonta che aveva alimentato nell’ultimo quarto le speranze di vittoria ospite.

SPORTCAFE MVP – Il migliore in campo rimane comunque Williams. Quando lui gira i Nets vanno alla grande. I 14 punti nel primo tempo consentono ai suoi di rimanere in scia agli avversare, gli assist che sforna non sono mai banali, e nel finale sa farsi trovare pronto nella girandola di viaggi alla lunetta.

Simone Viscardi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *