Redazione

Thiago Silva-Psg, la trattativa: minuto per minuto il live delle ultime decisive ore

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Premi f5 per aggiornare il live della trattativa

PARIGI, 12 GIUGNO – E ‘la trattativa dell’estate, l’affare del secolo. Per chi? Per il Psg sceicco, che acquisterebbe il difensore più forte al mondo, per il Milan, che incasserebbe la cifra più alta mai pagata per uno stopper. Sono tutti a Parigi, stando alle indiscrezioni: Thiago Silva, agenti e procuratori, Galliani. Ad attenderli Leonardo e società parigina: sul piatto tanti soldi e un futuro ancora da scrivere. 40 milioni più bonus l’offerta al milan del Psg, dieci milioni l’anno al giocatore, oltre il doppio di quanto percepisce attualmente. Seguiamo insieme il live della giornata che potrebbe consegnare Thiago ai francesi, per la disperazione dei tifosi milanisti:

23.30 – Clamorosa offerta del Psg: per il duo Ibra-Thiago Silva sarebbero stati proposti 77 milioni di euro. Offerta dubbia visto che il procuratore dello svedese è in Inghilterra.

23.10 – Il PSG sarebbe arrivato ad offrire 47 milioni per il difensore brasiliano da pagare in diverse soluzioni. A poco a poco la differenza tra domanda e offerta si sta assottigliando.

21.20 – Galliani e Leonardo sono usciti dalla sede del PSG situata nel Parco dei Principi per recarsi a cenare in un noto ristorante. Alle domande dei giornalisti i due hanno risposto con un secco no comment.

19.20 – Adriano Galliani ha fatto sapere che la trattativa con Leonardo per limare la differenza tra domanda è offerta è ancora molto lunga e molto probabilmente non si chiuderà quest’oggi. Intanto ha già annullato una cena a Milano con affaristi internazionali.

18.40 – Sebbene lo sceicco Al Khelaifi abbia abbandonato il tavolo delle trattative, Leonardo continua a trattare con l’ad rossonero che cerca di ridurre al minimo l’impatto dei bonus sul contratto così da avere più denaro disponibile in vista dei prossimi colpi di mercato.

18.14 – Lo sceicco del PSG decide di spostare la trattativa nella sede della squadra di Parigi situata al Parco dei Principi. Svolta importante nell’affare visto che ora anche il presidente dei parigini entra direttamente nella trattativa. Galliani e Leonardo lo raggiungono immediatamente.

17.51 – Galliani e Leonardo sembrano molto vicini a trovare un accordo. I francesi stanno cercando di accontentare l’ad rossonero che da un momento all’altro svincolerà Thiago Silva da ogni impegno con il Milan.

17.20 – Thiago Silva starebbe aspettando la fine del vertice, insieme al suo agente, in un hotel di lusso vicino agli Champs-Elysées. La fonte è France Football.

17.01 – La trattativa ha già raggiunto lo zenit; Galliani non vuole scendere sotto i 50 milioni concordati nei preaccordi, mentre Leonardo vorrebbe convincerlo ad arrivare ai 44 milioni eslusi ulteriori bonus.

16.45 –  Il presidente del PSG, Al Khelaifi, è entrato nella stanza occupata da Leonardo e Galliani. Il numero uno della squadra di Parigi è intenzionato a non tornare a casa a mani vuote.

16.30 – E’ iniziato il vertice tra Leonardo e Galliani. Parte ufficialmente la trattativa.

15.00Adriano Galliani, appena arrivato all’aeroporto parigino De Gaulle, è stato incalzato dai giornalisti sulla trattativa PSG-Thiago Silva. L’ad rossonero ha solo precisato di “essere qui per parlare, la trattativa non è chiusa”. Intanto Galliani in questo momento è all’hotel Bristol, in quel di Parigi, e pare stia aspettando Leonardo (dt del PSG) per parlare ovviamente del difensore rossonero.

14.45Thiago Silva, in questo momento a Rio, pare abbia trovato l‘accordo con il PSG per un milione di euro al mese. Pazzesco il totale annuale: 12 milioni di euro. Intanto  domani (come affermavano a Parigi) non verrà effettuata nessuna presentazione del giocatore, le parti stanno ancora trattando e c’è una distanza di 5/6 milioni di euro. C’è tanta curiosità, soprattutto per i tifosi rossoneri, sulle parole che rilascerà il difensore brasiliano in merito alla trattativa.

14.10 – Quella per portare Thiago Silva a Parigi non sarà una trattativa cotto e mangiato. C’è ancora distanza, seppur minima, tra le due parti: il Milan non si schioda dai 50 milioni di euro, mentre il PSG cerca di concludere a 45 milioni di euro compresi i bonus. Ma sembra davvero difficile che il tutto possa saltare per soli 5 milioni di euro.

14.00Carlo Pellegatti a Studio Sport conferma le cifre: i parigini sborseranno 46 milioni di euro più 4 di bonus legati alle presenze del brasiliano. 50 milioni totali per i rossoneri che dovranno reinvestirli soprattutto per sistemare la difesa, rimasta orfana di Nesta e, a breve, anche di Thiago Silva.

13.55 – Nella giornata di ieri, Zlatan Ibrahimovic avrebbe ricevuto un sms dallo stesso difensore rossonero che confermava il buon esito della trattativa e la sua intenzione di cedere ai soldoni parigini

13.45 – Ultime indiscrezioni francesi danno già per certo l’indirizzo della futura casa di Thiago Silva. Il difensore, attualmente rossonero, dovrebbe risiedere nella stessa via dell’abitazione del Pocho Lavezzi.

13.08 – Adriano Galliani è arrivato a Parigi: destinazione, sede Psg: la trattativa è ufficialmente iniziata.

12.25 – Galliani sarebbe a Linate per prendere un volo diretto a Parigi. Foose confermata la voce, ufficializzerebbe di fatto l’esistenza di una trattativa fra le parti.

12.10 – Arrivano messagi di stima ed affetto per Thiago, su tutti Mexes che invita il collega a restare perchè ” il Milan ha bisogno di lui, non il Psg. Per favore non te ne andare“. E aggiunge: “Deve restare al Milan, è fondamentale per la nostra squadra. Il prossimo anno vogliamo tornare grandi protagonisti e lui ci serve“.

11.47 – Le dichiarazioni di Braida sarebbero frutto di esplicita richiesta di Barbara Berlusconi, membro del Cda rossonero, che avrebbe chiesto nuovamente un intervento diretto del Presidente e padre, Silvio Berlusconi, per interrompere ogni trattativa, come a gennaio con Pato, quando ormai l’affare era dato per fatto.

11.28 – Ariedo Braida, dg rossonero, all’entrata dagli uffici del Milan, dove era presente anche mister Allegri, tranquillizza i tifosi, “ siate tranquilli, non vendiamo Thiago“. Una dichiarazione controcorrente, stando agli sviluppi delle ultime 24 ore, e che getta ulteriore mistero sulla trattativa.

a cura di Orazio Rotunno,  Ruggiero Daluiso e Fabio Pengo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *