Kevin Brunetti
No Comments

Playoff Nba: non molla Dallas, serie sull’1-1 | Highlights

Dopo la deludente prova di gara 1 i Dallas Mavericks si riscattano alla grande vincendo e riaprendo la serie. Decisive le prestazioni di Harris e Marion

Playoff Nba: non molla Dallas, serie sull’1-1 | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dallas alla ricerca di una vittoria per riscattarsi dalla brutta prestazione di gara uno, come prevedibile arriva un forte segnale da Dirk e compagni, Dallas c’è e San Antonio non avrà vita facile in questa serie.

San Antonio Spurs-Dallas Mavericks 92-113

Già dal primo quarto i Mavs fanno capire che la partita sarà tutt’altro che la fotocpia dell’ultimo incontro, Dallas infatti entra in campo con un atteggiamento molto aggressivo che porta gli Spurs a perdere ben 15 palloni nel primo tempo. Tutt’altro che felice quindi Gregg Popovich nonostante la recentissima nomina di allenatore dell’anno. E’ quindi Dallas ad andare a riposo in vantaggio sul 56-51 dopo aver toccato quota +15 nel corso del secondo quarto. Nel secondo tempo gli Spurs provano ad affidarsi alle triple di Manu Ginobili per rientrare in partita (5/6 da dietro l’arco per l’argentino), ma dalla parte opposta si scatena Calderon che infila 11 dei 12 punti di serata nel terzo periodo. Dallas che quindi può entrare nel quarto finale con un rassicurante + 13 e può limitarsi a condurre in porto la partita senza andare mai in crisi. Dopo la sfida di andata dominata dagli Spurs i Mavs lanciano quindi un segnale forte alla franchigia di San Antonio, Dallas non è qua per fare da sparring partner a nessuno e se la giocherà fino all’ultimo, forse addirittura fino a gara 7.

San Antonio Spurs: Ginobili 27, Parker 12, Duncan 11 Assist: Ginobili 4 Rimbalzi: Duncan 7

Dallas Mavericks: Ellis 21, Marion 20, Harris 18, Nowitzki 16, Calderon 12 Assist: Harris 5, Calderon 5 Rimbalzi: Blair 7, Dalembert 7

[youtube]http://youtu.be/aM4c4H8abPg[/youtube]

Pagelle San Antonio Spurs: Ginobili 7 – E’ l’anima degli Spurs, 9/12 dal campo e 5/6 da dietro l’arco, senza di lui il passivo sarebbe stato pesantissimo. Parker 5,5 – Dopo l’ottima prova di gara 1 ci saremmo aspettati molto di più dal play francese, delusione. Duncan 5,5 – Stesso discorso fatto per Parker, tanto dominante in gara 1 quanto impalpabile in serata. Belinelli 5,5 – Migliora rispetto alla prima partita, ma si vede che sente molto la pressione della sfida. Splitter 5 – Tra i peggiori negli Spurs, speriamo sia solo una serata no per il brasiliano.

Pagelle Dallas Mavericks: Ellis 6 – 8/20 dal campo è davvero troppo poco, segna comunque 21 punti dando una grossa mano alla squadra. Marion 7 – Bene sia al tiro che al rimbalzo, aggiunge al tabellino anche tre palle recuperate. Harris 7,5 – Anche per lui è un’ottima serata al tiro, bravo anche nel trovare sempre il compagno smarcato. Nowitzki 6 – Miglioramento netto rispetto a gara 1, ma non è abbastanza, nonostante i 16 punti dal tedesco ci aspettiamo molto di più. Calderon 6,5 – Non si mette molto in mostra per due quarti, ma si scatena nel terzo quarto, quello decisivo per la vittoria dei Mavs.

Stelle a confronto: Nonostante il tedesco non abbia giocato la sua miglior partita la sfida tra Duncan e Nowitzki viene vinta nettamente dal secondo. Tutto sommato non è stata una bruttissima prestazione quella di Duncan che però ha senz’altro pagato i pochi rifornimenti ricevuti da Parker.

MVP Sportcafe24: Devin Harris

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *