Antonio Casu
No Comments

Real Madrid-Bayern Monaco 1-0: Benzema stende Guardiola | Highlights

Un gol dell'attaccante franco-algerino regala il successo agli uomini di Ancelotti

Real Madrid-Bayern Monaco 1-0: Benzema stende Guardiola | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

[youtube]http://youtu.be/Ci-RRjThqT8[/youtube]

Contro gli infortuni, contro le influenze, contro il tiki-taken snervante in salsa bavarese. Il Real Madrid sconfigge il Bayern Monaco per 1-0, il calcio all’italiana di Ancelotti trionfa sul futebol bailado di Guardiola. Match dominato per larghi tratti dagli ospiti, incapaci però di concretizzare le occasioni da rete create, mentre le Merengues mettono a segno una rete, ne sfiorano altre due e si presenteranno tra sei giorni all’Allianz Arena con il ruolo della favorita. Rivivi la partita con il live di SportCafe24.

REAL MADRID-BAYERN MONACO LIVE

20,15 | Sorprese dell’ultima ora nelle formazioni ufficiali: tra le fila del Real, Bale non ha recuperato ed al suo posto giocherà Isco, mentre nel Bayern giocherà Mandzukic al posto di Muller.

20,42 | Sembra una finale, ma non lo è. Le squadre entrano in campo con la tensione dipinta sul volto e la sigla della Champions League che rimbomba tra le mura di Bernabeu, gremito in ogni ordine di posto.

1′ | Fischio d’inizio dell’arbitro Webb, si parte!

1′ | Una delle chiavi tattiche del match sarà il comportamento dell’asse destro offensivo del Real Madrid: Di Maria gioca ora sulla trequarti, ma scambierà spesso la posizione con Isco.

4′ | Gioca meglio il Bayern Monaco nei primi minuti.

5′ | Cambi di fascia repentini, dinamicità e precisione: il Bayern mette alle corde il Real.

6′ | Kroos sempre nel vivo dell’azione: parte da regista aggiunto ed accompagna poi l’azione spostandosi sulla trequarti.

7′ | Ancelotti richiama Di Maria: gli chiede di sostenere maggiormente in copertura il centrocampo madrileno.

11′ | Il Real Madrid ricorre spesso al fallo tattico per bloccare le sortite offensive del Bayern. Nessuna occasione di rilievo fin qui, ma possesso palla interamente nelle mani degli ospiti.

13′ | Occasione Bayern: tiro di Robben dal limite dell’area, palla a lato di poco.

15′ | Coentrao cerca ingenuamente Benzema, nettamente in fuorigioco. Il Real Madrid sembra aver reagito al momento difficile.

16′ | Carvajal particolarmente nervoso, ha rischiato per due volte il cartellino giallo.

18′ | Gol del Real Madrid!!! Coentrao crossa basso dall’out sinistro al centro dell’area per Benzema, che colpisce a rete indisturbato con un comodo piatto. 

21′ | Partita incredibile, il Real Madrid ha colpito dopo aver subito per 17 minuti il tiki-taken bavarese.

24′ | Il Bayern Monaco continua a vanificare i numerosi calci d’angolo battuti.

25′ | Che si è mangiato Ronaldo! Azione medesima a quella del gol, con Benzema che rifinisce per CR7 solo al centro dell’area, impreciso però nella conclusione. Palla alta e rimessa per il Bayern.

27′ | Rafinha spregiudicato e disattento nella fase difensiva: il Real Madrid sfonda spesso sulla sua fascia.

30′ | Pepe è un muro: la sua abilità nel colpo di testa vanifica molte azioni offensive del Bayern.

36′ | Il Bayern Monaco ha ripreso il controllo del gioco, fischi di paura del Bernabeu.

38′ | I bavaresi non sfondano mai per vie centrali, ma sempre sulle fasce laterali. Coentrao soffre il dinamismo di Robben, Carvajal le sovrapposizioni tra Ribery e Alaba.

39’| Assist basso di Rafinha per Lahm, che taglia bene in area, ma manda a lato.

40′ | Occasione per il Real Madrid: cross dalla sinistra di Isco, Ronaldo salta di testa ma non tocca, pallone tra i piedi di Di Maria, che, solo in area piccola, sparacchia alto.

42′ | Nove calci d’angolo battuti dal Bayern Monaco, possesso palla nettamente a favore dei bavaresi: numeri da record, ma sta vincendo il Real Madrid. In certi casi, il calcio è strano.

45′ | Un minuto di recupero.

45’+1 | Finisce il primo tempo: il Real Madrid chiude la frazione in vantaggio di una rete. Ha giocato quasi solo il Bayern Monaco, ma, paradossalmente, le occasioni migliori sono capitate tra i piedi degli spagnoli.

45′ | Le squadre rientrano in campo accompagnati dalle note di “Jump” dei Van Halen.

45′ | Si riparte!

46′ | Occasione per Ronaldo, che tira basso da posizione defilata. Pallone messo in angolo da Neuer.

48′ | Pepe si infortuna ad una caviglia, Varane si scalda.

50′ | Pepe resta in campo.

51′ | Match più bloccato in questa fase, ma il Real Madrid si mostra maggiormente propositivo.

53′ | Mandzukic è l’emblema del calcio totale guardiolano: schierato da prima punta, agisce in ripiegamento da terzino.

55′ | Ovazione del Bernabeu per Gareth Bale, alzatosi per iniziare il riscaldamento. L’esterno gallese potrebbe entrare in campo tra qualche minuto.

56′ | Isco ammonito per un fallo di mano.

57′ | Tiro alto dai 20 metri di Kroos.

61′ | Sgroppata di 30 metri di Robben, che tira poi di punta in bocca a Neuer.

65′ | Primo cambio per il Bayern Monaco: esce Rafinha, entra Martinez. La sostituzione riporterà Lahm nella posizione naturale da terzino destro.

68′ | Occasione per il Real Madrid: tiro di CR7 dal limite dell’area, Neuer para in bagher e mette in angolo.

71′ | Pepe non ce la fa ed è costretto ad abbandonare il campo: entra Varane al suo posto.

71′ | Cambio anche per il Bayern Monaco: esce Ribery (prestazione positiva per lui), entra Gotze.

72′ | Secondo cambio per il Real Madrid: esce Cristiano Ronaldo (non è in forma e si è visto), entra Bale.

73′ | Terzo cambio per il Bayern Monaco: esce Schweinsteiger, entra Muller.

77′ | Guardiola nervosissimo: il Bayern continua ad avere il pallino del gioco, ma non punge.

81′ | Ultimo cambio per il Real Madrid: esce Isco, entra Illarramendi.

82′ | Bayern poco lucido e stanco, il Real Madrid potrebbe approfittarne.

83′ | Occasionissima per il Bayern, che approfitta con Gotze di uno svarione difensivo del Real. Il trequartista ha tirato solo al centro dell’area, ma Casillas ha respinto con sicurezza.

85′ | Il Bayern ora ci crede ed ha alzato i ritmi. L’inerzia dell’incontro si è spostata in pochi minuti.

88′ | Di Maria pescato in fuorigioco per pochissimi centimetri.

90′ | Quattro minuti di recupero.

91′ | Muller atterrato in piena area, ma Webb lascia correre. Bavaresi furiosi.

93′ | Assalto finale del Bayern Monaco.

94′ | Triplice fischio finale! Il Real Madrid supera di misura il Bayern Monaco grazie ad un gol di Benzema, messo a segno al 19′ del primo tempo. Tante per le recriminazioni per gli ospiti, che hanno dominato per lunghi tratti il match, senza riuscire tuttavia a concretizzare le occasioni create. 

LA PRESENTAZIONE DI REAL MADRID-BAYERN MONACO

Era la finale di Champions League che aspettavano tutti, ma una delle due si fermerà ad un passo dal traguardo. Il Real Madrid sfida il Bayern Monaco in un match dai contorni galattici, in campo ed in panchina. Stasera al Bernabeu si vedrà il gotha del calcio europeo, si affronteranno i calciatori più forti e due tra gli allenatori più desiderati del mondo, Carlo Ancelotti e Pep Guardiola, al primo incrocio europeo. La solidità spettacolare del Real Madrid incontra il tiki-taken vorticoso del Bayern, impossibile fare pronostici. Diretta streaming del match dalle 20,40.

LE STATISTICHE DI REAL MADRID-BAYERN MONACO – Difficile trovare una sfida con più titoli in campo: sono infatti quattordici i trofei continentali conquistati dalle due squadre. Quello di oggi sarà il 21esimo incrocio tra Real Madrid e Bayern Monaco: nei precedenti, prevalgono i successi degli ospiti (11) su quelli degli spagnoli (7). Sesto incontro in semifinale tra le due compagini, con le Merengues che hanno trionfato in una sola occasione (2000). Guardiola è la bestia nera del Real Madrid: la squadra di Ancelotti è infatti imbattuta in casa (per quanto riguarda la Champions League) da 17 turni, ed il tecnico catalano era stato l’ultimo a vincere al Bernabeu, quando ancora allenava il Barcellona.

LE QUOTE SCOMMESSE DI REAL MADRID-BAYERN MONACO – Secondo quanto riportato dalle quote SNAI, è il Real Madrid ad essere favorito quest’oggi. Il successo dei padroni di casa è infatti pagato 2,45, mentre la vittoria degli ospiti è offerto a 2,80. Più difficile il pareggio, quotato 3,40. Il risultato più probabile è l‘1-1 (quotato 6,50), lo 0-0 è invece dato a 13. Il match si deciderà probabilmente nel secondo tempo: un gol nella prima frazione è quotato 3,40, un pareggio a reti bianche nei primi 45 minuti è pagato solo 1,25.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI REAL MADRID-BAYERN MONACO

Real Madrid (4-3-3): Casillas; Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrao; Modric, Xabi Alonso, Di Maria; Isco, Benzema, Cristiano Ronaldo. All.: Ancelotti.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Rafinha, Boateng, Dante, Alaba; Martinez, Schweinsteiger; Robben, Kroos, Ribery; Muller. All.: Guardiola.

Segui su SportCafe24 la radiodiretta della seconda semifinale di Champions League fra Real Madrid e Bayern Monaco. Appuntamento anche sul canale di youtube RadioSportCafe24 a partire dalle 20.40: potrete interagire con la diretta tramite le nostre pagine Facebook e Twitter.

Coordinamento live testuale a cura di Antonio Casu, coordinamento live radio a cura di Orazio Rotunno

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *