Pietro Tola
No Comments

Lega A Basket: presentazione 27esima giornata

Sabato Santo in campo per la Legabasket. Si gioca la 27a giornata con tante sfide chiave per definire le griglie per gli imminenti playoff

Lega A Basket: presentazione 27esima giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Jerome Dyson, stella dell'Enel Brindisi

Jerome Dyson, stella dell’Enel Brindisi

Tanto basket nel sabato prima di Pasqua con le partite della 27a giornata di Lega A Beko. Due anticipi nel pomeriggio e un posticipo da giocare il primo maggio fanno da contorno al quartultimo turno della stagione regolare.

Si parte alle 16.30 con Enel BrindisiSidigas Avellino. I brindisini vogliono riprendere a vincere dopo la sconfitta con Montegranaro prima della pausa per l’All Star Game. Il passo falso con la Sutor è costato agli uomini di Bucchi (che ha rinnovato il contratto per altri due anni) l’aggancio di Cantù con cui divide il terzo posto. Alle 18.30 con diretta su Rai Sport 1, l’importante sfida playoff tra Banco di Sardegna Sassari e Acea Roma. Sassaresi e romani (che hanno vinto all’andata 72-68) sono al quinto e sesto posto in classifica, separati da soli due punti. Padroni di casa senza il lungo Drew Gordon infortunato e ospiti, che hanno ingaggiato l’ala Halil Kanacevic (203 cm, classe 1991) ma che per arrivano da una settimana di allenamenti a ranghi ridotti a causa di piccoli infortuni a diversi giocatori.

Tutte le altre gare in prime time alle 20.30: il Montepaschi Siena che tenterà di dimenticare una brutta settimana sul fronte societario consolidando il secondo posto in solitaria con una vittoria in casa della Pasta Reggia Caserta. Obiettivo due punti anche per l’Acqua Vitasnella Cantù che è due punti dietro la Mens Sana (a quota 40) e riceve l’Umana Venezia al ‘Pianella’. A completare il turno Grissin Bon Reggio EmiliaVictoria Libertas Pesaro, Granarolo BolognaCimberio Varese e Giorgio Tesi Group PistoiaSutor Montegranaro.

Per il posticipo appuntamento al primo maggio alle 18.15 quando l’EA7 Emporio Armani Milano sempre più leader della classifica in solitaria (42 punti, 21 vittorie e 5 sconfitte) farà visita alla Vanoli Cremona alla ricerca della sua sedicesima vittoria consecutiva in Legabasket. Intanto l’Olimpia ha pareggiato la serie con il Maccabi nei quarti di finale di Eurolega ed è attesa da due partite di fuoco a Tel Aviv.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *