Matteo Masum
No Comments

Liga: al via il rush finale per la conquista del titolo

Stasera l'Atletico ospita l'Elche, domenica Barcellona-Athletic Bilbao. Il Real in campo il 7 maggio

Liga: al via il rush finale per la conquista del titolo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
In Liga comincia il rush finale

In Liga comincia il rush finale con l’Atletico che comanda la classifica

Cinque giornate e sapremo. Cinque giornate e la Liga più spettacolare degli ultimi anni emetterà il suo verdetto più atteso. Tre squadre in quattro punti, nessun passo falso, da qui alla fine, sarà più concesso. E, dietro le big, per l’Europa e la salvezza lo scontro sarà totale.

VETTA – Inutile dire che, per gli appassionati, la Liga quest’anno ha regalato tantissime emozioni nella corsa al titolo. Nel weekend, complice il duplice impegno Copa del Rey e Champions League, che avrebbe costretto i Blancos a disputare tre match decisivi in una settimana, il Real Madrid non scenderà in campo. L’Atletico Madrid, che ospita l’Elche, avrà dunque l’opportunità di volare, momentaneamente, a +6 sui cugini. Il Barcellona, in crisi nera, è invece atteso da un impegno durissimo, contro un Athletic Bilbao in piena lotta per il quarto posto. Da Messi e compagni i tifosi si attendono un segnale chiaro per sperare ancora nell’assalto al primo posto.

EUROPA – L’Atletico Bilbao ha 6 punti di vantaggio sul Siviglia, che in casa se la vedrà con un Granada non ancora certo della salvezza. Prova ancora a credere nel quarto posto il Villareal, che farà visita al Malaga. Contro l’Espanyol, invece, la Real Sociedad cerca i punti per stoppare sul nascere il tentativo di rimonta del Valencia.

SALVEZZA – Con il Betis ormai spacciato, sono almeno 8 le squadre coinvolte nella bagarre per non retrocedere. Alcune, come il già citato Granada, il Celta Vigo ed il Rayo Vallecano, tutte a quota 37, cercano gli ultimi punti necessari per salvarsi definitivamente. La squadra di Luis Enrique volerà ad Almeria, dove troverà una squadra affamata di punti (penultima a 30), mentre quella di Paco Jamez ospita il Betis Siviglia, che gioca solo per l’onore. Il Getafe, terzultimo a 31, affronterà il Levante in trasferta (40), l’Osasuna (34) in casa il Valencia. Il Real Valladolid (32) sarà spettatore interessato. Per gli uomini di Martinez il 7 maggio ci sarà proprio il Real Madrid.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *