Kevin Brunetti
No Comments

Cuadrado, il futuro in dubbio del gioiello viola che incanta l’Europa

Juan Cuadrado è il nome più caldo in casa viola parlando in ottica mercato, il colombiano ha stregato molti top club europei tra cui Bayern e Barça.

Cuadrado, il futuro in dubbio del gioiello viola che incanta l’Europa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Cuadrado con la maglia della Fiorentina

Cuadrado con la maglia della Fiorentina

Quando si parla di Cuadrado la prima cosa che viene in mente è la sua straordinaria combinazione di velocità e dribbling. La seconda è però senz’altro il suo futuro su cui nè la Fiorentina nè l’Udinese si sono mai sbilanciate e che rimane quindi ancora in bilico. Sia Pozzo che il Ds Giarretta hanno infatti garantito a più riprese che la Fiorentina ha la priorità, e pare che la trattativa sia in corso direttamente tra i presidenti dei due club.

RISCATTO – Il riscatto non sembra però così scontato, il prezzo di Cuadrado su cui si sta trattando si aggira con tutta probabilità tra i 10 e i 15 milioni, una cifra molto alta. Entrambi i club però vogliono assolutamente evitare un duello economicamente sconveniente per tutti alle buste, la voce che gira nelle ultime ore è riportata dal giornalista Ivan Zazzaroni che ha affermato: “Fiorentina e Udinese hanno stipulato un patto di non belligeranza per Cuadrado: o una delle due lo riscatta, o si spartiranno la vendita in caso di mancato accordo e possibili buste per la cessione del colombiano”. In caso di accordo precedente alle buste la Fiorentina avrebbe già sborsato 6 milioni per la prima metà e ne dovrebbe sborsare almeno 10 per la seconda, sembra quindi difficile che il colombiano possa partire in estate in quanto a meno di offerte faraoniche sarebbe conveniente tenerlo come punta di diamante per un’altra stagione.

ESTERO – L’interesse per Cuadrado però è molto forte, nella sfida del Franchi contro l’Udinese sono stati avvistati in tribuna osservatori del Barcellona che starebbe pensando a lui come erede di Dani Alves (n.d.r. il Barcellona ha il mercato momentaneamente bloccato per violazione delle regole FIFA). Oltre al Barcellona però sembra aver messo gli occhi sul colombiano anche il Bayern Monaco di Pep Guardiola che con Lahm spostato in mediana è alla ricerca di un terzino destro dalle doti offensive di primo livello. Infine sembrano aver fatto un sondaggio anche Manchester United e Arsenal oltre alla Juventus.

L’intreccio di mercato sembra lontano da una soluzione, ma la certezza che abbiamo è che con qualunque maglia Cuadrado giochi, la prossima stagione continuerà a incantare l’Europa con il suo dribbling e la sua velocità.

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *