Connect with us

Inter

Calciomercato Inter: inizia il valzer delle punte

Pubblicato

|

Infortunio per il neo arrivato juventino Alvaro Morata
Thohir presidente Inter

Thohir presidente Inter

Progetto, pianificazione, obiettivo: questa la strada, semplice ma allo stesso tempo solida ed efficace, per rinnovare una società che prima dell’arrivo di Thohir era praticamente allo sbaraglio.

Il neopresidente dei nerazzurri ha le idee chiare: cercare di concludere la stagione nel migliore dei modi per raggiungere una vetrina europea (se pur non la più prestigiosa) e rafforzare la squadra attraverso un mix di esperienza e talento, per rendere di nuovo l’Inter un brand vincente da poter esportare nel mondo.

VALZER DELLE PUNTE – Innanzitutto ci sarà bisogno di rinnovare il parco attaccanti: con Milito ai saluti e il disastroso affare Belfodil, le uniche certezze in avanti sono Palacio e un Icardi in nettissima ripresa.Se però dovesse arrivare un’offerta da 20 mln a salire (c’è l’interesse dell’Atletico) Murito potrebbe essere ceduto e in questo caso Mazzarri avrebbe chiesto esplicitamente di sostituirlo con Mattia Destro, ma pare difficile che la Roma, al momento, possa privarsene. Thohir è particolarmente intrigato da Morata, gioiellino del Real Madrid il cui cartellino oscilla tra i 13 e i 18 mln. Però, l’infortunio di Jesè ( il cui rientro si prospetta più lungo del previsto) , potrebbe rendere ancor più complessa l’operazione. Rimangono caldi i nomi di Dzeko ( il City chiede 25 ma a 20 si può chiudere) e soprattutto di Torres, che ormai, a Londra, sembra aver fatto il suo tempo. “El nino” potrebbe partire anche con un prestito con diritto di riscatto e questa formula agevolerebbe notevolmente il trasferimento.

ACCOPPIATE VINCENTI – Dopo aver rinforzato il pacchetto arretrato con il colpo Vidic, è il centrocampo il reparto che necessita di maggiori innesti.L’Inter sta lavorando per portare a Milano delle accoppiate vincenti: con Morata, infatti, potrebbe arrivare Casemiro, inseguito a lungo, in passato, dalla dirigenza nerazzurra. Così, anche dal Chelsea, insieme a Torres potrebbe arrivare Obi Mikel, che  porterebbe una buona dose di ordine ed esperienza in mezzo al campo.

Calogero Destro

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending