Antonio Fioretto
No Comments

Copa del Rey: Bale regala la vittoria al Real, crisi Barça

Il supergol di Bale all' 85' regala la vittoria al Real Madrid e permette ad Ancelotti di conquistare il primo trofeo sulla panchina dei blancos

Copa del Rey: Bale regala la vittoria al Real, crisi Barça
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Gareth Bale

Gareth Bale, 24 anni attaccante del Real Madrid

C’è Clasico dappertutto. La supersfida di Spagna, tra i rivali storici di Barcellona e Real Madrid, si gioca e si rigioca, in tutte le competizioni possibili. L’ultimo atto, ieri sera al Mestalla di Valencia. Nella gara valida per la finale di Copa del Rey (la nostra Coppa Italia), il Real Madrid di Ancelotti s’è vendicato dell’ultima sconfitta subita per 4-3 in campionato. I gol di Di Maria e Bale, inframezzati dal momentaneo pareggio di Bartra, hanno regalato ad Ancelotti la vittoria del trofeo. Inutile dire che il Barcellona è in crisi nera, dopo l’eliminazione dalla Champions a favore dell’Atletico Madrid e dopo le recenti scottanti sconfitte in Liga.

IL FILM DELLA GARA La terza sfida stagionale tra blancos e blaugrana, quindi, da ad Ancelotti la prima gioia sulla panchina del Real e gli permette di continuare a cullare il sogno Triplete. Il Real mette subito le cose in chiaro, con una partenza ad altissima intensità che sorprende l’undici di Martino. All’ 11′ Di Maria sigla il gol dell’ 1-0: contropiede fulmineo con l’argentino che batte Pinto e fa esplodere la porzione dei tifosi della Capitale. Il Real inizia a giocare totalmente all’ italiana. Nella ripresa, il Barça inizia con maggiore determinazione. I pericoli vengono creati sempre però dai blancos, con Bale che per due volte sfiora il colpo del ko. Al 70′ l’arbitro annulla un gol al gallese, e sul corner successivo i blaugrana trovano l’insperato pareggio con Bartra. Gara che sia avvia al pareggio, se non fosse per Mister 100 milioni: all’ 85′ una progressione allucinante di Gareth Bale da la vittoria al Real Madrid. Al 90′ Neymar centra il palo e spreca l’occasione per i supplementari.

[youtube]http://youtu.be/0qS-OFRYP0Q[/youtube]

Antonio Fioretto (@FiorettAntonio)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *