Giuseppe Landi
No Comments

Gp Austin: Marquez, pole con record. 5° Lorenzo, Rossi 6°

Ad Austin è dominio Honda: Marquez partirà dalla pole, Pedrosa e Bradl completano la prima fila. Sorpresa Espargarò

Gp Austin: Marquez, pole con record. 5° Lorenzo, Rossi 6°
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Marc Marquez conferma di essere imbattibile sul tracciato di Austin. Lo spagnolo ferma il cronometro su 2’02”773, conquistando quindi la pole in qualifica, e superando il record del 2013 (2’03”021). Alle sue spalle l’altra Honda HRC di Dani Predosa, con Stefan Bradl che ottiene la terza piazza. Solo 6° Valentino Rossi, con Lorenzo che lo precede di una posizione. 4° l’ottimo Aleix Espargarò che sfrutta la gomma super soft a disposizione. La prima Ducati è quella di Crutchlow, con gli italiani Iannone e Dovizioso rispettivamente 9° e 10°.

Dalla Q1 si erano qualificati Bautista ed Espargarò, con quest’ultimo che per poco non veniva beffato dal grande tempo di Scott Redding; il pilota della Production Honda ha infatti chiuso dietro allo spagnolo ad appena 74 millesimi.

Pos. Pilota Squadra Tempo
1 Marc Márquez Honda HRC 2:02.773
2 Dani Pedrosa Honda HRC +00.289
3 Stefan Bradl Honda LCR +00.423
4 Aleix Espargaró Suter Forward +00.467
5 Jorge Lorenzo Yamaha Factory +00.470
6 Valentino Rossi Yamaha Factory +00.471
7 Cal Crutchlow Ducati Team +01.007
8 Bradley Smith Yamaha Tech 3 +01.027
9 Andrea Iannone Ducati Pramac +01.069
10 Andrea Dovizioso Ducati Team +01.073
11 Pol Espargaró Yamaha Tech 3 +01.140
12 Álvaro Bautista Honda Gresini +01.150
13 Scott Redding Honda Gresini +01.844
14 Nicky Hayden ART Aspar +02.289
15 Yonny Hernández Ducati Pramac +02.904
16 Hiroshi Aoyama ART Aspar +03.015
17 Karel Abraham Ducati Cardion AB +03.466
18 Héctor Barberá Blusens Avintia +03.497
19 Colin Edwards Suter Forward +03.968
20 Michael Laverty ART Bird +04.166
21 Broc Parkes ART Bird +04.630
22 Danilo Petrucci Ioda Racing +04.972
23 Mike Di Meglio Blusens Avintia +04.988

Giuseppe Landi (@Beppe_SC24)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *