Manlio Mattaccini
No Comments

Bayern Monaco-Borussia Dortmund 0-3: bavaresi con la testa altrove, rivincita Klopp | Highlights

Clamoroso a Monaco: il Dortmund travolge a domicilio il Bayern già campione e blinda il secondo posto. Prima sconfitta casalinga per Guardiola

Bayern Monaco-Borussia Dortmund 0-3: bavaresi con la testa altrove, rivincita Klopp | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

FINALE – Vittoria rotonda e prestigiosa per il Dortmund, voglioso di mostrare a tutti che la squadra meritava il passaggio alle semifinali di Champions! Vittoria cinica, coi gialloneri capaci di sfruttare con le ripartenze i buchi lasciati da un Bayern oggi troppo distratto! Prima sconfitta casalinga in Campionato per i campioni, che ormai sono proiettati esclusivamente a bissare il successo in Europa: un solo punto conquistato nelle ultime tre gare per loro!

91′ Espulso Rafinha! Il brasiliano dopo un contrasto mette le mani in faccia a Mhkitaryan e viene allontanato dal campo!

89′ Gotze cerca il gol dell’ex: pallone che supera Weidenfeller ma lambisce il secondo palo

83′ Annullato gol a Mandzukic: al momento della punizione battuta da Muller, la sua posizione era di poco irregolare

75′ Ultimo cambio per Klopp: fuori Aubameyang, entra Jojic

71′ Occasione per Mandzukic: da buona posizione, complice anche l’uscita di Weidenfeller, il suo sinistro finisce soltanto sull’esterno della rete

70′ Sostituzione anche per Klopp: fuori Hummels, dentro Friedrich

69′ Ultimo cambio per Guardiola: fuori Robben, dentro Kroos

66′ Javi Martinez in scivolata anticipa Reus, che si sarebbe trovato a tu per tu con Raeder

62′ E’ il momento di Lewandowski, che presto giocherà in Baviera: entra al posto di Hoffman, fresco realizzatore della terza rete

60′ Cambio Bayern: esce Ribery, beccati dai propri tifosi, entra Muller

58′ PAZZESCO DORTMUND: 0-3! A SEGNO HOFFMAN! C’è pure la firma del centrocampista tedesco, servito da Papastathopulos che trafigge ancora Raeder!! Tripudio per i tifosi gialloneri in tribuna!

49′ RADDOPPIO BORUSSIA:REUS! Magistrale contropiede degli ospiti: Ribery perde goffamente palla e innesca la ripartenza degli uomini di Klopp: gran palla di Mhkitaryan che serve Aubameyang, il quale serve dentro per il sinistro di Reus che supera un disorientato Raeder!

46′ Si riparte! Al rientro in campo non c’è Neurer: il portiere del Bayern è sostituito dal suo vice, Raeder

LIVE SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO – Una prima frazione giocata su ritmi non vertiginosi; poche le occasioni create da entrambe le squadre, il Borussia è stato lesto a sfruttare la prima limpida palla gol ed è momentaneamente in vantaggio!

42′ Occasione per Mandzukic: palla che finisce tra le mani di Weidenfeller

34′ Bayern che conduce come sempre il possesso palla: finora però pochi i pericoli apportati all’attenta retroguardia giallonera

19′ BORUSSIA IN VANTAGGIO: MKHITARYAN! Primo lampo della gara e arriva il gol: palla pregevole di Reus per il giocatore armeno che penetra in area e freddamente supera Neurer!

15′ Passa via il primo quarto d’ora, piuttosto avaro d’emozioni

12′ Calcia Alaba: palla che esce non di molto

11′ Fallo di mano di Kehl: punizione interessante per i bavaresi

4′ Fase di studio in questi primi minuti per le due formzioni

LIVE PRIMO TEMPO

FORMAZIONI UFFICIALI:

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Rafinha, Dante, Martinez, Alaba; Schweinsteiger, Lahm; Gotze, Ribery, Robben, Mandzukic. A disp.: Raeder, Van Buyten, Pizarro, Boateng, Müller, Hojbjerg, Kroos. All. Guardiola

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Großkreutz, Sokratis, Hummels, Durm; Sahin, Kehl; Hofmann, Reus, Mkhitaryan; Aubameyang. A disp.: Langerak, Piszczek, Friedrich, Kirch, Jojic, Schieber, Lewandowski. All. Klopp

Nemmeno un anno fa, di questi tempi, Bayern e Borussia si ritrovavano faccia a faccia in Campionato per disputare una partita praticamente inutile. Quel match però valeva intrinsecamente ben oltre i canonici tre punti: era la prova generale per quella che di lì a breve sarebbe stata la finale tutta tedesca di Champions. Discorso non molto dissimile pure in questa stagione, dove i giochi in Bundesliga ormai sono chiusi ma stavolta i gialloneri di Klopp resteranno a guardare l’epilogo della massima competizione Europea. E’ pur sempre il massimo che può offrire attualmente il calcio tedesco: visto l’enorme potenziale in campo, lo spettacolo non mancherà comunque.

QUI BAYERN – L’obiettivo rimasto in Campionato, per il club di Guardiola, è clamorosamente svanito con la sconfitta patita con l’Augsburg: ovvero, il concludere le 34 giornate da imbattuti. Il distacco che i bavaresi stanno comunque infliggendo alla seconda (cioè il Borussia), è da record, e oggi tale margine potrebbe ancora una volta essere ritoccato verso l’alto. Siamo sempre al termine di una lunga stagione, e il tecnico catalano con ancora la Champions da vincere non vorrà rischiare particolarmente alcuni suoi uomini chiave: Robben e Mandzukic partiranno dalla panchina, col croato che comunque è in corsa per il titolo di capocannoniere e pronto ad entrare.

Borussia-Real Madrid: Lewandowski ne fece quattro l'anno scorso al Real, riuscirà nella rimonta?

Lewandowski, futuro attaccante del Bayern

QUI BORUSSIA – Il palo colpito da Mhkytarian sta ancora tremando al Westfallen Stadion: su quel legno s’infransero le possibilità della grande rimonta ai danni del Real Madrid. L’uscita di scena comunque a testa alta dalla coppa dalle grandi orecchie pesa come un macigno nell’economia di una stagione, nella quale l’assalto alla Bundesliga era svanito già da mesi. Gli uomini di Klopp, martoriati da infortuni sin da agosto, hanno comunque l’occasione di ottenere un risultato di prestigio e blindare il secondo posto dall’assalto dello Schalke. In campo Lewandowski, alle sue ultime apparizioni con la casacca giallonera prima di approdare proprio al Bayern nella prossima stagione.

QUOTE – I bookmakers hanno pochi dubbi: la vittoria del Bayern è roba certa, quotata a 1.40. Al Borussia resterebbero le briciole, dato il 2 quotato a 6.75 e anche il pareggio, poco probabile dato il 4.80 che pagherebbe la X.

PROBABILI FORMAZIONI

BAYERN MONACO (4-1-4-1): Neuer; Rafinha, Boateng, Van Buyten, Alaba; Lahm; Müller, Schweinsteiger, Götze, Ribery; Pizarro. All: Guardiola

BORUSSIA DORTMUND (4-1-4-1): Weidenfeller; Piszczek, Papastathopoulos, Hummels, Durm; Kehl; Grosskreutz, Mkhitaryan, Jojic, Reus; Lewandowski. All. Klopp

Live a partire dalle 18.20 a cura di Manlio Mattaccini
Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *