Kevin Brunetti
No Comments

Nba: strapotere russo, Golden State Warriors al tappeto | Highlights

Timofey Mozgov in serata magica trascina Denver alla vittoria sui G.S. Warriors, per lui Nba season high di rimbalzi, ben 29 all'attivo di cui 9 offensivi

Nba: strapotere russo, Golden State Warriors al tappeto | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

I Golden State Warriors scendono in campo già sicuri della qualificazione ai playoff per il secondo anno consecutivo, i Nuggets invece hanno già dovuto dire addio al post season ma non per questo hanno intenzione di giocare in maniera arrendevole nelle ultime partite, e nella nottata di ieri lo hanno dimostrato ampiamente.

Golden State Warriors-Denver Nuggets 99-100

Nonostante le premesse partono fortissimo gli Warriors che iniziano ad inanellare canestri su canestri e nel secondo quarto si trovano a condurre con un margine di vantaggio rassicurante, Denver è infatti a 20 punti di distanza. Ma è a queto punto che si scatenano i due ”Big man” di Denver, Kenneth Faried e Timofey Mozgov iniziano il proprio show conquistandosi ogni singolo pallone che arriva sotto canestro e dimezzano il parziale, all’intervallo gli Warriors sono avanti di soli 10 punti. Nel secondo tempo nonostante la difesa dei Nuggets mostri limiti più che evidenti nel fermare gli avversari in palleggio i due giganti continuano a dominare sulle palle alte e a rimontare punti a Golden State, a fine terzo quarto il vantaggio degli Warriors è di soli due punti. A metà del periodo finale due canestri in rapida sequenza di Mozgov portano Denver addirittura in vantaggio, ma poi si scatena Steph Curry che segna 12 punti nel quarto e sembra realizzare il canestro che chiude la partita. Con appena 11” da giocare e Nuggets avanti di uno Curry parte in palleggio e si beve un’inguardabile difesa di Denver saltando tre uomini, a quel punto segnare il canestro che mette Golden State avanti di un punto con 4,7” da giocare è un gioco da ragazzi. Ma Denver dimostra di non aver assolutamente mollato, palla a Faried che si fa spazio con il fisico, arresto e tiro all’altezza del tiro libero.. e canestro decisivo che regala la vittoria ai Nuggets.

Golden State Warriors: Mozgov 23, Foye 20, Faried 18 Assist: Foye 7, Brooks 7 Rimbalzi: Mozgov 29 (Season high Nba), Faried 17

Denver Nuggets: Curry 24, Thompson 21, O’Neal 12, Crawford 10 Assist: Curry 6 Rimbalzi: Bogut 8, Curry 7

[youtube]http://youtu.be/nCZ13jxTsuU[/youtube]

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *