Davide Luciani
No Comments

Pagelle Benfica-Az Alkmaar 2-0: Salvio-Rodrigo coppia spettacolo

Nel Benfica, Rodrigo e Salvio sono scatenati e disintegrano un Az troppo molle

Pagelle Benfica-Az Alkmaar 2-0: Salvio-Rodrigo coppia spettacolo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Eduardo Salvio, il migliore del Benfica contro l'Az

Eduardo Salvio, il migliore del Benfica contro l’Az

Il Benfica domina la gara di ritorno con l’AZ e centra la semifinale.Tutto facile per gli uomini di Jesus che, grazie alla coppia Salvio-Rodrigo, spezza le resistenze degli olandesi, troppo molli e salvati più volte da Alvarado.

LE PAGELLE

Benfica
Artur 6 – Chiamato solo a due interventi e neanche troppo difficili. ANNOIATO.

Silvio SV –  Si fa male subito. OSCAR DELLA SFIGA (Andrè Almeida 6.5 – Entra a freddo e si fa subito rispettare con un gioco pulito e senza sbavature. ENERGICO

Luisao 6.5 – Insuperabile e puntuale negli interventi. GIGANTE.

Garay 6.5 – Dalle sue parti gli attaccanti dell’AZ girano al largo. SPAZZATUTTO.

Siqueira 5.5 – Poco intraprendente, si limita a controllare la sua zona senza acuti. TIMOROSO.

Fejsa 6.5 – Fin quando rimane in campo, mostra buone doti, smistando palloni a ripetizione. DISTRIBUTORE AUTOMATICO. (Perez 6.5 – Entra in una situazione di totale controllo del match e non fatica a far valere le sue doti. TRANQUILLO).

Gomes 5 – Poco lucido, si accende a sprazzi. INTERMITTENTE.

Salvio 7.5 (IL MIGLIORE) – All’argentino manca solo il gol. Ispira le due reti e crea scompiglio nella retroguardia olandese. INCUBO VIVENTE.

Sulejmani 5.5 – Molto rapido e volenteroso, ma non trova mai la giocata giusta. A VUOTO. (Markovic 6 – Meno rapido, ma più tattico di Sulejmani si rende utile nel finale. BUON CAMBIO.)

Rodrigo 7.5 – Salvio ispira, lui finalizza. Letale sotto porta, sa sempre dove piazzarsi per fare male alla difesa avversaria. PREDATORE.

Cardozo 5 – Una volta era lui la punta di diamante delle “Aquile”. Ora non gli riesce più niente e sbaglia gol elementari per uno con il suo curriculum. VOLATILIZZATO.

All. Jesus 7 – La sua squadra domina in lungo e largo e centra la semifinale senza problemi. PILOTA AUTOMATICO

AZ
Alvarado 6.5 (IL MIGLIORE) – Non ci fosse lui, il Benfica dilagherebbe. FIGURACCIA EVITATA.

Johansson 6 – Uno dei meno peggio dell’Az, prova a difendere quel che può. TROPPO SOLO.

Viergever 4.5 – Non ci capisce nulla e non ne azzecca una. DISASTROSO.

Wuytens 4.5 –  Anche per lui serata da dimenticare. INCUBI PORTOGHESI.

Gouweleeuw 4 – Nome impronunciabile, prestazione inguardabile. NOMEN OMEN.

Gudelj 6 – Si sbatte, cercando di portare i suoi fuori dalla brutta situazione, ma, inutilmente. COMMOVENTE.

Elm 5 – Dovrebbe essere l’uomo in grado di dare la scintilla, ma non combina nulla. FULMINATO.

Ortiz 5– Vas su e giù per il campo come un maratoneta, ma di azioni pericolose, nulla. SPORT SBAGLIATO.

Berghuis 5 – Un altro di quelli che non incide nella gara. LEZIONI DA RIPASSARE. (Gudmunsson SV)

Beerens 5 – Nullo in avanti . IN GITA A LISBONA. (Thom Haye SV)

All. Verbeek 5 – Va bene il divario tecnico, ma la sua squadra non fa nulla per provare a rendere quantomeno interessante l’incontro. SCONFITTO PRIMA DI SCENDERE IN CAMPO.

Davide Luciani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *