Fabio Pengo
No Comments

Juventus-Livorno 2-0: doppio Llorente, scudetto più vicino | Highlights

I bianconeri vincono grazie alla doppietta del Re Leone respingendo la Roma

Juventus-Livorno 2-0: doppio Llorente, scudetto più vicino | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

LA PARTITA

95′ – TERMINA LA PARTITA SUL 2-0 DELLA JUVENTUS. BIANCONERI CHE DANNO TUTTO NEL PRIMO TEMPO CON LE DUE BELLISSIME RETI DI LLORENTE CHE METTE FIRMA E CONTROFIRMA AL MATCH PRIMA CHE LO STESSO ABBIA TERMINE.

90′ – 5′ MINUTI DI RECUPERO.

88′ – INCREDIBILE BARDI: Padoin impegna ancora il giovane Bardi che si disimpegna alla grande nuovamente.

82′ – ULTIMO CAMBIO JUVE: in Padoin out Pogba.

79′ – Ancora nessun cambio di ritmo; anche se è entrato Vucinic alla Juve, non sembra essere cambiato nulla.

74′ – SECONDO CAMBIO JUVENTUS: in Vucinic out Llorente.

72′ – SECONDO CAMBIO LIVORNO: in Mosquera out Biagianti.

70′ – La Juventus continua ad amministrare il risultato e intimidisce il Livorno quanto basta con conclusioni dalla breve e lunga distanza.

66′ – PRIMO CAMBIO JUVE: in Giovinco out Tevez.

64′ – PRIMO CAMBIO LIVORNO: in Belfodil out Emeghara.

59′ – PRIMA VERA PARATA DI BUFFON sul tiro al volo di Duncan; parata da fuoriclasse.

58′ – La Juve continua a tener basso il ritmo ma si fa sentire per acuti: Pirlo ci prova con una conclusione di destro che finisce a lato.

55′ – OCCASIONE PER LLORENTE: lo spagnolo va vicino alla tripletta con un bel tiro di sestro.

52′ – Ritmi bassi; forse la Juventus vuole già da ora amministrare il risultato.

50′ – I bianconeri fanno girare palla ma non arrivano al tiro; estenuante il lavoro dei giocatori del Livorno.

46′ – Prima occasione del Livorno in questa seconda frazione: Siligardi su punizione ci mette troppa potenza.

45′ – SI RICOMINCIA ALLO JUVENTUS STADIUM sul risultato di 2-0.

45′  – TERMINA IL PRIMO TEMPO SUL 2-0. Doppietta Llorente.

44′ – CHANCE LIVORNO: Emeghara prova ad entrare in area, arriva quasi al tiro ma Bonucci lo ferma.

42′ – OCCASIONE LICHTSTEINER: il centrocampista svizzero poteva concludere meglio l’azione iniziata da Llorente che lo ha messo in ottima posizione.

38′ – Livorno intimorito;  adesso la Juve fa tutto ciò che vuole in mezzo al campo.

36′ – GOL JUVENTUS! 2-0 ANCORA DI LLORENTE che stacca su di tutti da corner di Pirlo.

34′ – GOL JUVENTUS! Llorente sblocca le marcature con una rete incredibile che non lascia scampo a Bardi! Gran bordata di sinistro.

32′ – La Juventus rimescola le carte: invece di sfondare centralmente, adesso prova ad aggirare l’ostacolo dalle fasce.

25′ – Emeghara e Siligardi provano ad alzare il baricentro della squadra ma vengono stoppati bene dai difensori bianconeri.

19′ – CLAMOROSA OCCASIONE PER LA JUVENTUS: Pogba fa tutto da solo, smarca numerosi avversari poi serve Chiellini che al momento della conclusione sbaglia tutto.

12′ – Buon lavoro di copertura degli amaranto; nonostante siano schiacciati la difesa è ben organizzata e non lascia spazi.

9′ – La Juventus sta schiacciando fin da ora il Livorno; Conte si dimostra senza pietà.

7′ – Prima occasione Juventus: Tevez impegna Bardi con un grande tiro. Il giovane portiere risponde pronto

1′ – INIZIA IL MATCH ALLO JUVENTUS STADIUM

juventus grande-SPORTCAFE24

La Juventus ospita il Livorno per rispondere al successo della Roma

Il match di questa sera potrebbe non avere tanto da raccontare ma la Serie A di questi ultimi periodi ci ha abituati a strani colpi di scena. La Juventus di Conte affronta il Livorno di Di Carlo. Dopo la sconfitta della settimana scorsa i bianconeri di Conte devono vincere per tornare ad otto lunghezze sulla Roma di Garcia; il tecnico pugliese avrà caricato i suoi affinchè non si ripetano gli errori della scorsa settimana. Situazione opposta per gli amaranto: la squadra livornese è terzultima in classifica dunque in piena zona retrocessione. Non è detta l’ultima parola perchè il Bologna è a soli due punti di distanza e con una ipotetica vittoria quest’oggi potrebbe addirittua superare i felsinei. Di Carlo potrebbe mandare in campo una squadra spregiudicata oppure tenterà di limitare i danni.

FORMAZIONI UFFICIALI:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Llorente.

LIVORNO (3-5-2): Bardi; Valentini, Coda, Castellini; Ceccherini, Benassi, Duncan, Biagianti, Mesbah; Emeghara, Siligardi.

Fabio Pengo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *