Simone Gianfriddo
No Comments

Nba: Minnesota ko, i Bulls suonano la 5a, Charlotte ai playoff | Highlights

Nella notte Nba i TWolves cadono ad Orlando; vittorie per Bulls e Charlotte Bobcats che per la seconda volta nella loro storia centrano la post season contro i Cavs, cui non bastano i 44 di Irving

Nba: Minnesota ko, i Bulls suonano la 5a, Charlotte ai playoff | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nella notte Nba Minnesota risente della gara pazzesca contro Miami e viene battuta dai Magic; Chicago batte anche i Wizards e incasella la 5a vittoria consecutiva; Charlotte espugna Cleveland all’Overtime guidata dalla coppia Jefferson-Walker e centra i Playoff che mancavano in North Carolina dal 2010.

ORLANDO MAGIC – MINNESOTA TIMBERWOLVES 100-92 – Brutta sconfitta per i T-Wolves, privi di Love,  contro i Magic che, migliorando le percentuali al tiro rispetto agli ultimi incontri, mostrano dei segni di miglioramento per il futuro. Nello specifico ottime prestazioni per Afflalo e Chris O’Quin, autore di una doppia doppia. Per l’ex ala di Denver, protagonista di una terribile prestazione al tiro negli ultimi 3 match( 29% dal campo), 18 punti con 8/15 dal campo. I Magic, coadiuvati dall’apporto di Harris e Harkless con 17 punti a testa, piazzano il sorpasso decisivo nell’ultimo quarto dopo essere stati sotto fino a 9’41” dalla fine. O’Quin ed il rookie Oladipo mandano i padroni di casa sul +8  a 2′ dalla fine, calando il sipario sul match.

ORL: Harkless 17, O’Quinn 14 (13 rimb), Afflalo 18, Harris 17, Oladipo 16
MIN: Brewer 15, Cunningham 12, Dieng 12, Rubio 18 (10 ass), Mbah a Moute 10, Hummel 12

[youtube]http://youtu.be/icTkGJvuRX4[/youtube]

WASHINGTON WIZARDS – CHICAGO BULLS 78-96 – I Bulls centrano la 5a vittoria consecutiva e continuano a rimanere in corsa per il terzo posto ad East. Per i ragazzi di Thibodeau partita mai in discussione che li vede avanti 18-40 a metà del secondo quarto. I Wizards cercano di rientrare in partita segnando 35 punti nel terzo periodo, 9 in più di tutto il primo tempo. Per  gli ospiti grandi prestazioni di Noah (21, 12 rimbalzi) e D.J Augustin con 25 punti ( 6/11 da 3  e 2 /8 da 2).

WAS: Beal 19, Beal 14, Wall 20
CHI: Boozer 16, Noah 21 (12 rimb), Hinrich 11, Augustin 25

[youtube]http://youtu.be/GdrbHB1tJKE[/youtube]

CLEVELAND CAVALIERS – CHARLOTTE BOBCATS 94-96 O.T – Contro ogni previsione di inizio stagione, i Bobcats centrano i playoff per la seconda volta nella loro storia lunga 10 anni. La franchigia di Michael Jordan espugna la Quickloand Arena, grazie alla coppia Walker-Al Jefferson; per i Cavs non basta il career high di Irving (44 punti). Partita piena di emozioni con i padroni di casa che costringono gli ospiti all’O.T grazie a Irving che a 25” dalla fine sigla l’82 pari. L’overtime è altrettanto combattuto con i Cavs che si portano a -1 con 4” da giocare; la palla va a Big Al Jefferson che fa 1/2 dalla lunetta ma Hawes sbaglia la tripla della vittoria.

CLE: Waiters 14, Thompson 4 (12 rimb), Irving 44
CHA: Zeller 12 (11 rimb), Jefferson 24 (15 rimb), Henderson 15, Walker 20

[youtube]http://youtu.be/c9tWz9j-ABk[/youtube]

Simone Gianfriddo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *