Redazione

SmackDown: Sheamus e Del Rio ai ferri corti

SmackDown: Sheamus e Del Rio ai ferri corti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

UNIVERSITY OF SOUTH CAROLINA, 10 GIUGNO – SmackDown offre uno spettacolo che sa di antipasto alle rivalità incandescenti del prossimo pay-per-view No Way Out, dalle dichiarazioni a incontri dai risvolti inattesi, e a farne da padrone il wrestling.

DEL RIO & SHEAMUS – Il ricco messicano ci crede, e mostra alla folla l’aggressione avvenuta nello scorso episodio di SmackDown ai danni del guerriero celtico. A No Way Out promette un trattamento d’eccezione al campione, la Rio Grande gli spezzerà il braccio. L’irlandese mette fine alla pantomima orchestrata dal messicano e dal suo personale ring announcer, ma il suo stesso intervento gli si ritorce contro.

DEL RIO Vs KHALI – Il gigante all’inizio sembra avere la meglio sul messicano. Del Rio ne sfrutta il punto debole, accanendosi sulle gambe. L’atleta del Panjabi rinviene, ma non basta e nel momento clou Rodriguez lo distrae, Del Rio abilmente lo inserisce nella Rio Grande. Il messicano vince per sottomissione.

RHODES & CHRISTIAN – L’ex campione intercontinentale è irritato all’idea di dover sottostare allo show di Christian. Capitan Carisma si sente onorato d’essere il campione, la sua motivazione risale a Wrestlemania XXVIII, quando il suo migliore amico Edge venne introdotto da lui stesso nella Hall Of Fame, gli promise di fare bene di diventare campione. I due arrivano quasi al contatto fisico.

CHRISTIAN Vs ZIEGGLER – L’ex brutto anatroccolo si accomoda al tavolo dei commentatori ed assiste al match del suo avversario nel prossimo pay-per-view. Il “ragazzo che se la tira” messosi in proprio, prova ancora una volta a rovesciare il pronostico ostile in suo favore. Nonostante la prestazione praticamente perfetta, impeccabile anche nell’esecuzione, Zieggler non riesce a portare a casa la vittoria, subisce una devastante frog splash per l’1,2,3 finale.

SHEAMUS Vs KANE – Il messaggero del male ha l’occasione di battere a breve distanza il campione dei pesi massimi dopo aver incassato la vittoria su Punk, campione WWE in carica. La piccola AJ, nel backstage assiste celata all’intervista a Kane. Sheamus è a mille, impaziente di sfogarsi con un Kane in formissima. Lo smeraldo irlandese cerca il Brogue Kick,  che fallisce allo stesso modo della Chokeslam. Del Rio e Rodriguez irrompono, sporcando inevitabilmente l’incontro, terminato per squalifica. Fa capolino anche AJ, Kane non resiste al sorriso della divas e incoccia nel Brogue Kick. Il guerriero celtico impartice una lezione personale a Rodriguez, bersaglio d’occasione, ed un messaggio a Del Rio: Non avrai scampo!.

Ivana Asciolla

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *