Kevin Brunetti
No Comments

Nba: Oklahoma batte gli Spurs, Dallas stende i Clippers | Highlights

Durant e Westbrook trascinano i compagni alla vittoria sugli Spurs, Dallas batte i Clippers grazie a un ottimo Nowitzki

Nba: Oklahoma batte gli Spurs, Dallas stende i Clippers | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Due sole partite disputate questa notte, ma entrambe dall’elevatissimo tasso tecnico, gli Oklahoma City Thunder hanno infatti ospitato i primi in classifica San Antonio Spurs mentre i Los Angeles Clippers hanno dato battaglia ai Dallas Mavericks.

Oklahoma City Thunder-San Antonio Spurs- 106-94

Più che una sfida per la prima posizione questa partita è un anticipo dei playoff, entrambe le squadre sono infatti tra le favorite e non ci sarebbe da stupirsi si si riaffrontassero nel post-season. Parte con il freno a mano tirato uno dei protagonisti più attesi, Durant chiude il primo tempo con 12 punti ma con un misero 4/13 al tiro, ne approfittano gli Spurs che si portano all’intervallo in vantaggio di tre. Nel terzo quarto si sveglia Durant e OKC sembra tutta un’altra squadra, 19 palle rubate dai Thunder in partita da cui arrivano la bellezza di 30 punti, sicuramente il fattore chiave della partita. Il quarto finale vede gli Spurs provare a rincorrere ma senza riuscirci, Oklahoma City gestisce facilmente il +12 di vantaggio e si porta a casa una vittoria importantissima a livello morale e mentale.

Oklahoma City Thunder: Durant 28, Westbrook 27, Jackson 14, Ibaka 11 Assist: Westbrook 6 Rimbalzi: Ibaka 12

San Antonio Spurs: Mills 21, leonard 17, Duncan 17, Green 11 Assist: Parker 3, Leonard 3 Rimbalzi: Duncan 8

[youtube]http://youtu.be/NWMyCixT5mk[/youtube]

Los Angeles Clippers-Dallas Mavericks 107-113

I Clippers hanno ormai ipotecato il terzo posto in conference, Dallas al contrario deve guardarsi le spalle da Memphis e Phoenix, e che gli ospiti siano più motivati lo si vede fin da subito. Dalla parte fortissimo grazie al trio Nowitzki-Carter-Ellis che li porta a toccare i +11 nel secondo quarto, all’intervallo però i Mavs saranno in vantaggio solo di due. Nel terzo quarto spiccano le prestazioni di DeAndre Jordan e Josè Calderon, rispettivamente 11 e 10 punti nel periodo in questione, il risultato non cambia, Dallas conduce di 5. A 10” dalla sirena con Dallas in vantaggio arriva il guaio maggiore per i Clippers, Blake Griffin mette male la caviglia ed è costretto ad uscire dal campo.. a poco più di dieci giorni dai playoff questo potrebbe davvero essere un grosso guaio per loro. I Mavericks strappano quindi una vittoria fondamentale in una partita molto tirata, 113-107 e Clippers battuti nonostante la tripla doppia di Griffin.

Los Angeles Clippers: Griffin 25, Collison 22, Jordan 21, Paul 17, Redick 12 Assist: Griffin 11, Paul 9 Rimbalzi: Jordan 15, Griffin 10

Dallas Mavericks: Nowitzki 26, Calderon 19, Carter 16, Ellis 12, Dalembert 12 Assist: Ellis 9 Rimbalzi: Nowitzki 11

[youtube]http://youtu.be/w8GDC9DArLY[/youtube]

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *