Andrea Siino
No Comments

AZ-Benfica 0-1: decide Salvio, i portoghesi vedono le semifinali | Highlights

Il Benfica vince in Olanda per 1-0 grazie al gol segnato da Salvio ad inizio ripresa

AZ-Benfica 0-1: decide Salvio, i portoghesi vedono le semifinali | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

FINALE – Pronostici rispettati, vince il Benfica ma soffrendo più del dovuto. Decide una bella rete di Salvio all’inizio del secondo tempo.

89′ – Poche emozioni in questo finale: alcuni tifosi decidono addirittura di lasciare lo stadio.

81′ – Salvataggio pazzesco del portiere sul colpo di testa ravvicinato di Lima! Un riflesso incredibile permette agli olandesi di non aggravare ulteriormente il risultato.

77′ – Il ritmo del match sembra essere calato: il Benfica non fa altro che amministrare, giustamente, il vantaggio, mentre l’AZ non riesce ad uscire dal proprio guscio.

70′ – È il turno di Johansson, stavolta, di dimostrare le sue doti: rapido scambio con Elm e tiro da fuori area che non prende il giro desiderato e scorre tranquillo sul fondo.

68′ – Rodrigo dimostra ancora una volta quanto riesca ad arrivare facilmente alla conclusione, facendo partire una bomba dai 30 metri che non esce di molto dallo specchio.

65′ – Altra sostituzione per i portoghesi: dentro Lima, fuori Cardozo, che però reagisce abbastanza stizzito al cambio.

61′ – Una punizione dell’AZ viene spizzicata, creando una pericolosa traiettoria che, però, Artur è ancora una volta bravo a seguire.

51′ – Cardozo ci prova! Da posizione centrale, fuori dall’area di rigore avversaria, tenta di incrociare con il sinistro. La palla esce di poco, accompagnata dal tuffo del portiere.

48′ – Vantaggio del Benfica! È Salvio l’autore della bellissima rete in girata, ma che distrazione della difesa olandese!

46′ – Le squadre tornano in campo, si riparte all’AFAS Stadion.

45′ + 2 – Fine primo tempo: nessuna squadra riesce a prevalere nettamente sull’altra, ma il match regala emozioni grazie al ritmo altissimo mantenuto fino all’ultimo minuto. Da segnalare l’infortunio di Amorim, centrocampista del Benfica, al 39′.

44′ – Una serie di occasioni per entrambe le squadre! Prima ci prova Rodrigo, con una palla tesa in mezzo all’area che non trova nessun compagno pronto, poi, dall’altra sponda, arriva il tiro di Berghuis, sempre pericolosissimo, su cui Artur si fa trovare prontissimo.

39′ – Arriva il primo cambio per il Benfica a causa di un infortunio: esce Amorim, entra Almeida.

31′ – Una serie di rimpalli difensivi permette all’AZ di partire in contropiede, ma l’azione viene vanificata dal fuorigioco di Johansson.

28′ – Il Benfica sembra finalmente essersi svegliato: pressano tanto a centrocampo e iniziano ad avvicinarsi all’area avversaria con Rodrigo e Cardozo.

20′ – Ancora AZ! Berghuis tira bene da fuori area, ma Artur è bravissimo, in tuffo, a respingere.

19′- Johansson vicinissimo alla rete del vantaggio! L’attaccante riesce a ricevere il passaggio filtrante di un compagno che lo mette uno contro uno con il portiere, ma il tiro rasoterra viene toccato da Artur, che manda in calcio d’angolo.

16′ – Una serie di errori in difesa da parte dell’AZ nel tentativo di buttare fuori dall’area il pallone. Il Benfica, in questo momento, però, non sembra abbastanza aggressivo lì davanti.

11′ – Pericoloso l’AZ con Elm, che spara non di molto a lato. Gli olandesi sembrano essere scesi bene in campo.

7′ – Nessuna emozione ancora. Le due squadre si dividono equamente il possesso palla.

1′ – Il direttore di gara fischia l’inizio del match!

LIVE PRIMO TEMPO

FORMAZIONI UFFICIALI:

Az Alkmaar (4-3-3): Esteban; Johansson, Gouweleeuw, Viergever, Poulsen; Gudelj, Ortiz, Elm; Berghuis, Jóhannsson, Beerens. A disp.: De Winter, Reijnen, Hoedt, Gorter, Henriksen, Gudmundsson, Avdic.

Benfica (4-3-3): Artur; Maxi Pereira, Luisao, Garay, Siqueira; Salvio, Rúben Amorim, Gaitán; André Gomes, Cardozo, Rodrigo. A disp.: Oblak, Jardel, André Almeida, Sulejmani, Djuricic, Lima, Markovic.

Verrebbe spontaneo descriverla come un’impresa impossibile, uno scontro tra “Davide e Golia”, la partita tra gli olandesi dell’AZ Alkmaar, in crisi nera di risultati (e gol), e i portoghesi del Benfica, in serie decisamente positiva grazie a delle ottime prestazioni che li hanno condotti al primato indiscusso in campionato. Si sa, però: il calcio è strano. E chissà che Johansson, gioiellino offensivo della squadra di casa, non decida di regalare una gioia ai propri tifosi assieme ai propri compagni.

QUI AZ – La squadra allenata da Dick Advocaat non sta passando un bel periodo: solo una vittoria nelle ultime cinque partite e, con ogni probabilità, il settimo posto in classifica nel campionato li obbligherà a passare dai playoff per partecipare alla prossima edizione dell’Europa League, a meno che non riescano ad ottenere la vittoria in finale quest’anno stesso, stravolgendo i pronostici.

QUI BENFICA – Tutt’altra storia invece per i portoghesi, dotati di un organico nettamente superiore a quello avversario e un modello di gioco collaudato ed efficace sia in campionato che nel contesto europeo. Sono ben 25 le vittorie nelle ultime 29 partite, che hanno visto il bomber Lima insaccare ben 12 gol nelle reti avversarie.

LE QUOTE – Considerate le premesse, non è una sorpresa vedere la vittoria della squadra di casa quotata a 4.80, a dispetto di quella del Benfica, data a 1.75. L’opzione pareggio non è da escludere: ben 3.60 la quotazione.

PROBABILI FORMAZIONI

Az Alkmaar (4-3-2-1): Alvarado; Johansson, Gouweleeuw, Viergever, Poulsen; Gudelj, Ortiz, Elm; Guðmundsson, Berghuis; Jóhansson.

Benfica (4-3-3): Oblak; Maxi Pereira, Luisão, Garay, Guilherme Siqueira; Rubén Amorim, Fejsa, Salvio; Đuričić, Cardozo, Sulejmani.

Live a cura di Andrea Siino

RADIO DIRETTA EUROPA LEAGUE – Anche questa sera torna l’appuntamento con la diretta streaming su SportCafe24 ed il canale Youtube di RadioSportCafe24. Radio cronaca live dalle 20.55 di Lione-Juventus e aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi dell’Europa League. Potrete interagire sulla nostra fanpage e su Twitter tramite l’hashtag #askSportCafe24. L’Europa League è sempre in primo piano su SportCafe24!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *