Nicoletta Pezzino
No Comments

Basilea-Valencia 3-0: spagnoli asfaltati | Highlights

Il Basilea si aggiudica per 3 a 0 l'andata del quarto di finale contro il Valencia con la doppietta di Delgado e il gol di Stocker

Basilea-Valencia 3-0: spagnoli asfaltati | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Aleksandar Dragovic, con la maglia del Basilea

Aleksandar Dragovic, difensore e leader del Basilea

FINALE – Il Basilea chiude 3 a 0 il match contro il Valencia.

90(+1) – RETE!!! E SONO TRE PER IL BASILEA!! Stocker con il cucchiaio infila il pallone del 3 a 0!

90′ – 3 minuti di recupero.

90′ – PARATA DI SOMMER!! Il portiere respinge la conclusione di Keita e salva il risultato!!

89′ – Degen ci prova con il pallonetto ma niente da fare.

87′ – Destro di Vargas che viene respinto dal difensore avversario.

79′ – Clamorosa occasione per il Valencia! Cross rasoterra di Bernet per Vargas che non riesce a deviare in porta grazie anche all’intervento provvidenziale di Sauro.

76′ – Ammonito subito Embolo che entra in ritardo su Bernat.

72′ – Cambio anche per il Basilea: Embolo prende il posto di Schar.

70′ – Secondo cambio per il Valencia: esce Cartabia, entra Pablo Piatti.

69′ – ALTRA PALLA GOL PER IL VALENCIA! Adesso è un assedio degli spagnoli. Cross dalla sinistra di Cartabia, Vargas ci arriva di testa ma la conclusione sfiora il palo! Sommer beffato!

68′ – Cross in area di Feghouli ma Schar anticipa tutti spazzando via il pallone.

65′ – Cross dalla destra di Feghouli per Edu Vargas che spedisce alto.

60′ – Manca ancora mezz’ora alla fine del match: secondo tempo in crescita per il Valencia ma il Basilea finora tiene bene il vantaggio acquisito.

58′ – Primo cambio per il Basilea: El Nenny entra al posto dell’autore della doppietta Delgado.

55′ – Destro di Vargas, Sommer manca in angolo. Spagnoli nettamente più aggressivi in questo secondo tempo.

50′ – PALLA GOL VALENCIA! Vargas non riesce ad agganciare il pallone proprio davanti la porta avversaria!

46′ – Inizia il secondo tempo!

SECONDO TEMPO

45(+2) – Finisce qui il primo tempo! Basilea-Valencia 2-0

45′ – 2 minuti di recupero.

37′ – RADDOPPIO BASILEA! DI NUOVO LUI… DELGADO! Cross dalla sinistra di Stocker per l’attaccante argentino che beffa nuovamente Guaita. 

34′ – RETE! VANTAGGIO BASILEA!! DELGADO! Passaggio di Degen e gran destro di Delgado che si insacca nell’angolino basso alla destra del portiere!

30′ – Sponda di Diaz per Delgado ma la conclusione viene respinta da Mathieu.

28′ – Destro di Die dalla distanza, Guaita blocca senza problemi.

25′ – Primo cambio (obbligatorio) per il Valencia: esce Senderos per problemi fisici, entra Barragan.

24′ – Gran botta dalla distanza di Xhaka, la palla esce fuori di un soffio!

19′ – Giallo per Senderos.

18′ – Destro di Diaz, Guaita è costretto ad intervenire in due tempi. Il Basilea spinge.

15′ – Sinistro di Stocker ma la conclusione è debole. Tutto facile per il portiere.

13′ – Cartellino giallo per Die Serei per un contatto duro nei confronti dell’avversario.

10 ‘ – Contatto in area di rigore tra Senderson e Degen. Svista da parte dell’arbitro che non concede il calcio di rigore che effettivamente poteva starci.

9′ – Destro a giro dalla distanza di Delgado ma la conclusione termina alta sopra la traversa.

5′ – Punizione dalla trequarti questa volta per il Valencia ma Sommer riesce a bloccare il pallone.

3′ – Calcio di punizione dalla lunga distanza per il Basilea che termina direttamente in porta ma Guaita respinge con i pugni.

1′ – Si parte! Il primo pallone del match è per il Valencia.

Live Basilea-Valencia

 

FORMAZIONI UFFICIALI

BASILEA(4-3-3): Sommer; Degen, Shar, Sauro, Aliji; Xhaka, Die Serei, Diaz; D. Degen, Delgado, Stocker. All. Yakin

VALENCIA(4-4-2): Guaita; Joao, Senderos, Mathieu, Bernat; Feghouli, Parejo, Keita, Cartabia; Vargas, Paco Alcàcer. All. Pizzi

Nell’andata dei quarti di finale di Europa League il Basilea affronta il Valencia. La formazione svizzera ha ottenuto una sudatissima qualificazione dopo aver eliminato gli austriaci del Salisburgo imponendosi con il risultato di 2 a 1 in trasferta dopo lo 0-0 dell’andata. Percorso più agevole per la squadra di Pizzi che ha vinto entrambe le gare contro il Ludogorets. Il match previsto stasera alle ore 21,05 al St. Jakob-Park si giocherà a porte chiuse. La decisione é stata presa dalla Uefa per punire il comportamento dei tifosi elvetici che durante il turno precedente hanno costretto il direttore di gara ad interrompere la gara per un paio di minuti a causa dei fumogeni lanciati in campo.

QUOTE SCOMMESSE – Secondo la Snai, gli spagnoli possono approfittare della trasferta a porte chiuse e dunque sono favoriti con la quota di 2,15, il pareggio è a 3,40 mentre il successo dei padroni di casa é a 3,30.

Ecco le probabili formazioni:

BASILEA: Sommer, Aliji, Sauro, Degen, Kamber, Elneny, Xhaka, Stocker, Calla, Diaz, Sio. All. Yakin

Indisponibili: Streller, Delgado, Safari, Ivanov, Ajeti

Squalificati: Suchy

VALENCIA: Guaita, Bernat, Mathieu, Senderos, Barragan, Fuego, Romeu, Cartabia, Parejo, Vargas, Jonas. All. Pizzi

Indisponibili: nessuno

Squalificati: nessuno

Live a cura di Nicoletta Pezzino

RADIO DIRETTA EUROPA LEAGUE – Anche questa sera torna l’appuntamento con la diretta streaming su SportCafe24 ed il canale Youtube di RadioSportCafe24. Radio cronaca live dalle 20.55 di Lione-Juventus e aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi dell’Europa League. Potrete interagire sulla nostra fanpage e su Twitter tramite l’hashtag #askSportCafe24. L’Europa League è sempre in primo piano su SportCafe24!

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *