Matteo Masum
No Comments

Eredivisie: vince il Feyenoord ma l’Ajax è ad un passo dal titolo

Nel recupero della 29esima giornata la squadra di De Boer batte il Waalwijk. Vince anche il Feyenoord

Eredivisie: vince il Feyenoord ma l’Ajax è ad un passo dal titolo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
L'Ajax di Frank De Boer è ormai ad un passo dalla conquista dell'Eredivisie

L’Ajax di Frank De Boer è ormai ad un passo dalla conquista dell’Eredivisie

Ormai manca solo la matematica, e poi l’Ajax potrà festeggiare il suo 33esimo titolo in Eredivisie. I Lancieri infatti si sono sbarazzati del Waalwijk senza troppi problemi nel recupero della 29esima giornata, mantenendo 8 punti di vantaggio sulla seconda a quattro turni dalla fine della stagione. Solo un cataclisma potrebbe privare gli uomini di De Boer del successo finale.

VOLANO AJAX E FEYENOORD – L’Ajax, come detto, ha battuto il Waalwijk per 0-2, grazie alle reti di Veltman e Klassen, entrambe nel primo tempo. Una vittoria senza troppi patemi, contro una squadra in piena lotta per non retrocedere (è 16esima a 30 punti), che lancia i biancorossi verso la conquista del titolo. Vince, seppur a fatica, anche il Feyenoord, che si impone 1-2 in casa dell’Heracles. Decisive le reti di Te Vrede e Vilhena, che hanno rimontato lo svantaggio iniziale siglato da Bel Hassani. Una vittoria fondamentale, che consente alla squadra di Koeman di volare a +4 sul terzo posto, e dunque di avvicinare la Champions League. Per l’Heracles una sconfitta indolore, visto che il Waalwijck dista 6 punti.

VITTORIE FONDAMENTALI PER UTRECHT E GAE – Il Twente butta via le residue chance di accedere alla Champions League, pareggiando in casa contro l’Ado Den Haag. Gli uomini di Jansen erano passati in vantaggio dopo 9′ con Gutierrez, ma hanno subito il pari all’82’ per opera di Kramer. Addirittura due espulsi tra i padroni di casa, che agguantano PSV e Vitesse al terzo posto, ma vedono scappare via il Feyenoord. Un punto importante per l’Ado Den Haag, anche in virtù delle vittorie di Utrecht e G.A.Eagles. I primi battono il Cambuur grazie a Mulenga e salgono a 35, i secondi vincono lo scontro-salvezza contro il Nac Breda per 2-1, raggiungendo a quota 34 proprio i gialloneri e l’Ado Den Haag.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *